Benvenuto, Visitatore
Login | Registrati | Hai perso la tua email di attivazione?

RICETTA PASTURA PER CARPE

(1/3) > >>

Offline grande pesc

Messaggi: 31
Ottobre 19, 2009, 10:58:36

salve amici pescatori. Oggi vorrei darvi una delle mie tante ricette per pasturare le carpe...premetto che č micidiale. Allora procuratevi un frullatore. Ingredienti: 3 scatole di mais, 1 estratto per liquori alla fragola, 2 tubetti di vaniglia per dolci, 2 buste di pan grattato, 10 amarene per dolci. Frullate insieme il mais,l'estratto, la vaniglia e le amarene. Il frullato deve venire denso. Il risultato del frullato lo mettete in una bottiglia e lo portate sul luogo di pesca. Procuratevi in un negozio di pesca della pastura a fondo rosso per carpe la amalgamate insieme al pan grattato. Impastate tt cn l'acqua quanto basta e pasturate prima di mettersi a pescare. Il risultato sarą sconvolgente...credetemi le carpe ne vanno pazze...fatemi sapere ciao da grande pesc...

Offline enzo.

Messaggi: 809
Ottobre 19, 2009, 12:10:54

Ciao Grande pesc
Sicuramente questa ricetta,funziona nel posto da te fquentato,ma purtroppo,mi sento di dire che non esiste una pastura magica che ti fa pescare sempre tanti pesci,ovunque vada;magari fosse cosi'!
Inanzitutto,oltre al fatto che in commercio ci sono degli ottimi prodotti(tipo la sensas) ultracollaudati,che vano bene anche a "secco" senza l'aggiunta di nulla,bisogna conoscere i periodi in cui fare questi miscugli tipo,tanto per citarne uno,quando le carpe escono dal periodo di letargo e hanno bisogno di molte proteine,e poi bisogna conoscere bene,o meglio "leggere",cio'che gia'contiene la pastura da noi comprata,perche'partendo dal presupposto che molte pasture,come si puo'appurare semplicemente leggendo o "annusando",sono gia'aromatizzate con prodotti da te sopracitati,andando ad aggiungerne altri,potrebbe (uso il condizionale) essere controproducente.
Mi spiego meglio;se io compro una pastura gia'aromatizzata alla fragola e,nella giusta dose,non posso andare ad aggiungerne altra,quindi rischiando di renderla sgradevole,o a mischiarla con altri aromi perche'alla fine,non sei sicuro che il pesce abbia distinto tutti quei profumi o solo quello che ha l'odore piu' forte.(parere mio ovviamente)
La tua ricetta,secondo me,andrebbe bene,provandola ovviamente,mischiata a un prodotto neutro, tipo farina di mais.
Intendiamoci,non ho denigrato affatto cio'che tu hai detto ok?
 naber one

enzo

Offline persicoreale

Messaggi: 196
Ottobre 19, 2009, 13:52:46

Ciao Enzo , avrei una domanda per te : Che significa che le carpe vanno in letargo?? č realmente cosi' o č solo un tuo modo di intendere il periodo in cui non si riescono a prenderle?? Se si in che periodo vanno in letargo e per quanto tempo?? Scusami se anzichč una sono diventate 300 domande! Ciao e grazie per la disponibilitą
 
Domenico

Offline grande pesc

Messaggi: 31
Ottobre 19, 2009, 14:10:26

ciao enzo. Premetto che la pastura che compro al negozio č sl di colore rosso e cm sapore č neutra...per questo ci aggiungo questa miscela fatta in casa...io questa pastura l'ho provata in 4 spot differenti e ti posso dire ke vą una scheggia...tiro fuori dalle 5-6 carpe ogni volta...e poi vuoi mettere la soddisfazione di pescare con un esca fatta da te? Cmq le carpe le rilascio dopo la foto di rito...ciao

Offline enzo.

Messaggi: 809
Ottobre 19, 2009, 15:39:22

ciao Persicoreale.
Ovviamente,e'solo un mio modo per indicare quel periodo in cui le catture,per cause climatiche,diventano piu'rare,spostandosi esse,in base al periodo,come tra l'altro diverse razze,li'dove stanno piu'a loro agio tipo posti piu'profondi,piu'riparati dalle basse temperature etcc.....
Con l'arrivo poi delle stagioni o periodi "piu'calmi",quindi con temperature piu'gradevoli,devono,per causa di cose,rifocillarsi dal lungo periodo meno profiquo e sono questi i periodi indicati per l'aggiunta di,chiamiamoli "integratori alimentari"  felice anche se,coloro che praticano carpfishing,li usano sempre,essendo comunque pesci pescabili tutto l'anno.
Questo ovviamente,si basa sulla mia sperienza personale,ci tengo a dirlo,e ai posti da me frequentati.
Alla prossima
enzo.

Ah,quasi dimenticavo,per grande pesc:
inanzitutto io per "neutro"non intendo "senza sapore",quindi mi saro'espresso male, pianto ma intendo sostanze chiamiamole "monogusto"(passami il termine perche'non me ne vengono ora in mente altri),tipo farina di mais,che quindi ha solo quel sapore e non ne contiene altri gia'miscelati.
Poi un'altra cosa;che intendi per pastura rossa di colore, ma di sapore neutro? Io mi sono espresso male e va bene,ma mi auguro che abbia fatto anche tu come me altrimenti se queste pasture non sanno di niente,stiamo freschi.....




enzo

Navigation

Indice dei messaggi
Pagina successiva


android smartphone app   Android tablet app  Ipad app   iphone app   Windows Phone app

© C.P.O.L 2006-2013