croazia

This is a discussion for the topic croazia il the board ITINERARI HOT SPOT DI PESCA .

Autore Topic: croazia  (Letto 4248 volte)

Simone monti

  • -Member-
  • *
  • Post: 9
il: Marzo 15, 2015, 17:57:46
Ciao a tutti fra un po volevo provare ad andare in Croazia a fare una pescata Vi volevo chiedere se si può praticare surfcasting? quali sono le prede presenti? Come pescarlo?quali esche sono piu attiranti? Quali sono i migliori spot? E se servono permessi?
Scusate per le troppe domande  <xcalabria>x<


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6122
Risposta #1 il: Marzo 16, 2015, 15:05:56
Purtroppo non sono mai stato di persona in Croazia ma ho notizie sufficienti per poterti dire che il surfcasting è sostanzialmente impraticabile vista la scarsità di spiagge e di fondali adeguati. Idem per la pesca a fondo che però si potrebbe praticare dalle scogliere scegliendo quelle con fondali non particolarmente accidentati. Oppure la pesca a galleggiante. I fondali sono ricchi di pesce (orate, saraghi, dentici, spigole ecc.) ma occorre evitare i mesi estivi. Difficile trovare il loco le esche oltre quelle di pescheria quindi scorte di bibi, americano e bigattini. Per pescare occorre richiedere un permesso molto facile da ottenere presso le capitanerie, sbarcando dal traghetto.
Ciao
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


mulouccio

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #2 il: Marzo 17, 2015, 23:27:44
Essendo di Trieste conosco quei luoghi. La Croazia è abbastanza ricca di pesce ed i fondali prevalentemente sono rocciosi con macchie di sabbia e posidonia, esistono anche spiagge sabbiose per surfcasting, ma sono quasi una rarità. L'esca regina è il verme di rimini oppure usa esche da pescheria (seppioline, calamari, sardine, cozze), puoi pure provare col vivo innescando donzelle per insidiare il dentice. Il permesso di pesca non lo trovi ovunque e rischi di girare molto per trovare chiuso causa orari strani, come mi è capitato l'altro novembre quando ho girato per 40 km per poi trovare chiuso al marina di Opatja causa mancanza dell'unica persona che poteva firmarlo, il sistema migliore è di ottenerlo online collegandoti a questo link: Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Il costo è in kune, la valuta locale, considera che il cambio è di circa 7,5 kune per 1€


Simone monti

  • -Member-
  • *
  • Post: 9
Risposta #3 il: Marzo 25, 2015, 15:41:43
Come sopt avevo scelto uvula pinizule a prematura
Secondo te e un buono spot o e meglio andare davanti al faro  per ricercare dentici o orate?


mulouccio

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #4 il: Marzo 26, 2015, 11:28:12
Ti metto la recensione di quello spot fatta da gente che di dentici ne tira fuori  <xcalabria>x< :


Capo Promontore (Premantura)

E' la punta estrema dell'Istria, quella che divide il Golfo del Quarnero, dall'alto Adriatico. Si raggiunge dall'Italia, passando lungo la costa istriana ed infine per la città di Pula (Pola).

Capo Promontore (Premantura in croato) ha un versante interno, quello che si affaccia su Medulino e quindi sul Golfo del Quarnero, ed uno esterno, che si affaccia direttamente sull'Adriatico.

Versante interno:
Fondali misti (fango, sabbia, posidonia e rocce), non troppo alti (max 10/12 mt.) e scogliere basse, facilmente raggiungibili con l'autovettura*. Lungo il versante interno del Capo, gli spot di pesca interessanti incominciano già dalla parte più chiusa, quella verso Medulino, nei pressi del campeggio Runke e del campeggio Stupiče, per poi spingersi verso sud, sino alla parte estrema del capo. Tutto il versante interno è caratterizzato da piccole insenature con sporadici arenili, baie con scogliere basse e comode. A parte qualche singola postazione, tutto questo versante è discretamente buono per la pesca; da aprile a dicembre si pescano orate, saraghi, dentici, pagelli, razze aquila, razze pastinache, palombi e leccie.

Versante esterno:
Fondali alti, anche 35/40 e più metri, molto rocciosi; i banchi di sabbia vicino alla riva, sono facilmente distinguibili dal colore chiaro, che contrasta con il blu scuro del mare. Raggiungere le postazioni di pesca del versante esterno del capo, non è sempre cosa facile; alle volte bisogna lasciare la vettura a parecchie centinaia di metri dal mare e scendere lungo ripide e scivolose scarpate.
Verso la punta del capo, sempre sul versante esterno, c'è da segnalare uno spot molto interessante; infatti lungo questo tratto di costa che si affaccia verso una piccola isola e verso quella più grande del Faro del Porer, esiste una scogliera molto ampia e comoda per pescare, con fondali alti e correnti molto forti, dove, innescando il vivo, si possono catturare dentici e leccie, mentre pescando con le classiche esche, verme di rimini, bibi e murici, orate e saraghi di taglia non sono rari. Enormi gronghi pascolano durante la notte, innescare sardine e esche vive per insidiarli.
Quasi d'obbligo il piombo a perdere su tutto il versante esterno, causa le frequenti rocce e la possibilità di catturare prede di dimensioni interessanti.

Capo Promontore è esposto a tutti i venti da sud; in presenza di libeccio il versante interno è un po' più praticabile, mentre è quasi impraticabile con bora; quello esterno, se si trova un posto ben riparato, permette di pescare anche in presenza di questo vento.


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2615
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #5 il: Marzo 27, 2015, 12:42:02
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... esistono anche spiagge sabbiose per surfcasting, ma sono quasi una rarità.

Ciao mulouccio, potresti gentilmente indicarci il nome di qualche hot spot dove sarebbe possibile praticare Surf Casting? Grazie.


Simone monti

  • -Member-
  • *
  • Post: 9
Risposta #6 il: Marzo 27, 2015, 20:55:43
Ciao grazie e riguardo la mareea e le condizioni meteo quali sono le migliori?


mulouccio

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #7 il: Marzo 27, 2015, 22:16:21
Ciao Surfmaster, mi spiace, delle vere e proprie spiagge con sabbia non so dirti che validità hanno come pescosità, c'è uluva (spiaggia) Bijeca vicino Medulin che è come una laguna e uluva Komoriska sull'isola di Veglia (Krk), ambedue sono in zone pescose però di più non posso dirti. Se vuoi provare spiagge di ciotoli pescose vai nel tratto tra il canale di Lemme e Rovigno. Noi generalmente peschiamo a rock o paf con piombo scorrevole e confrontandoci con fondi rocciosi cercando le chiazze di sabbia vicino la posidonia per cui a surf casting non ho esperienza.
Ciao Simone, secondo la mia opinione, per quel che vale, le ore prima e dopo i picchi di alta marea magari con cambio luce sono le migliori, per la pressione non ho trovato grandi riscontri, mentre forse il fattore vento è più importante...se cerchi "luca palermo passione orata you tube" trovi il video di un triestino (e di orate se ne intende) che con lo scirocco in Croazia ha scelto di posizionarsi in una baia ed ha preso orate  numero 1


Simone monti

  • -Member-
  • *
  • Post: 9
Risposta #8 il: Marzo 28, 2015, 06:37:14
Grazie andro a vederli


Simone monti

  • -Member-
  • *
  • Post: 9
Risposta #9 il: Marzo 29, 2015, 21:46:49
Non c'è nessuno che e vstato a prematura?