Dicembre 20, 2014, 16:41:33

Pagine: [1]   Vai Gił
  Stampa  
Autore Topic: L'orata d'inverno  (Letto 9457 volte)
^MOZZO^
Member
*
Offline Offline

Posts: 0

Complimenti
-Dati: 0
-Ricevuti: 3


Calabria pesca on line

Guarda Profilo
« il: Gennaio 23, 2007, 20:33:57 »

Le orate le possiamo catturare tranquillamente? anche nei mesi invernali,? quando l'uscita del sole serve, ma per farci riacquistare la sensibilit? degli arti rattrappiti dalle rigide temperature della notte. che ? trascorsa.

Le orate d'inverno si catturano anche di notte, incredibile per qualcuno ma vero. Ovviamente, dimenticate i luoghi di pesca dove siete soliti pescare nei mesi estivi, perch? le orate d'inverno le possiamo catturare solo ed esclusivamente in zone particolari, dove la profondit? dell'acqua ? notevole e, quindi , anche la temperatura di quest'ultima? in prossimit? del fondo ? accettabile per questa specie.

Questi fondali devono essere asssai ricchi di cibo, poich? l'orata, in detto periodo, si avvicina alla riproduzione. I luoghi di pesca devono essere contraddistinti prima di tutto da un' impotante profondit?? che vada dai 10 ai 20 metri.

Tali zone le possiamo trovare in prossimit? delle dighe foranee, nei porti, oppure nei canaloni, di sabbia, tra due promontori. Le calle a picco sul mare , dove si mescolano scogli e sabbia, sono il luogo prediletto, non solo per le orate, ma anche per le altre specie.
Loggato

Calabria pesca online:
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  


android smartphone app   Android tablet app  Ipad app   iphone app   Windows Phone app