Palamito piccolo, saragara?

This is a discussion for the topic Palamito piccolo, saragara? il the board PALAMITO O COFFA FILACCIONI.

Autore Topic: Palamito piccolo, saragara?  (Letto 2869 volte)

lorenzo008

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 159
il: Aprile 07, 2013, 23:48:46
Vorrei comprare un Palamito di piccole dimensioni da buttare vicino..con ami Aberdeen e innescato con vermi.. Per la pesca a orate saraghi mormore.. Ricordo che ha un nome specifico sapete dirmi qual è? Io ricordo saragara.. Se conoscete questa tecnica potete darmi qualche consiglio su come iniziare? Qualche volta uso il Palamito grande ma con la barca che ho è la poca esperienza utilizzarlo diventa un impresa che spesso non porta a nulla o quasi..


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2081
  • Catanzaro Lido
Risposta #1 il: Aprile 08, 2013, 07:40:44
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Vorrei comprare un Palamito di piccole dimensioni da buttare vicino..
un palamito facile da gestire potrebbe essere il danik, non so se si trova con gli Aberdeen, clicca Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login per vedere un video, con alternati dei galleggianti e piccole zavorre è denominato a "mazzerina" ottimo per fondali ricchi di scogli e posidonia o senza galleggiante alternati ai braccioli, per fondali sabbiosi, idoneo per depositarlo interamente sul fondo, oppure da comprarlo raccolto in una normale coffa, contenitore in plastica provvisto di un bordo sporgente esterno per depositare gli ami innescati, sicuramente utilizzi qualcosa del genere per il palamito più grande che hai detto di usare, avendo un po di manualità si riesce anche con questa versione,
oppure potresti provare a costruirlo con un po di pazienza, penso che venti ami vanno bene per iniziare e soprattutto divertirsi
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


lorenzo008

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 159
Risposta #2 il: Aprile 08, 2013, 09:59:32
sisi il palamito grande che ho lo utilizzo nella coffa normale; quasi quasi lo creo da solo mi ha dato una bella idea; che filo dovrei usare? i braccioli collegati con stopper o meglio con i nodi? una 50ina di ami credo.


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2081
  • Catanzaro Lido
Risposta #3 il: Aprile 08, 2013, 13:46:24
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
che filo dovrei usare? i braccioli collegati con stopper o meglio con i nodi?
sull'utilizzo dei stopper non so dirti, mai usati
in passato utilizzavo, per lo stesso fine, un palamito composto da una lenza madre dello spessore 0.80, alternavo ogni cinque sei metri un bracciolo dello 0.35 - 0,40 lungo quasi due metri, collegavo il bracciolo direttamente alla lenza madre con il nodo Uni a 3 spire e triplo collo a rientrare

Immagine non disponibile

utilizzavo ami mustad serie 2315  misura 14-15-16-18, naturalmente diametri, distanze tra braccioli e misura di amo si puo variare
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


lorenzo008

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 159
Risposta #4 il: Aprile 08, 2013, 16:31:28
ok;grazie mille, il fai da te fa risparmiare? oppure conviene comprarlo?


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2081
  • Catanzaro Lido
Risposta #5 il: Aprile 11, 2013, 07:23:11
anche se nel prendere il materiale te ne avanzerà un po, come la matassa per realizzare la lenza madre, che in genere si acquista nella confezione da 1000 mt., credo convenga sempre, secondo me, il fai da te,
riguardo il palamito, se vorrai coltivare questa esperienza, devi mettere in conto che dopo le prime calate necessita di essere revisionato, fanno parte della normale manutenzione, la sostituzione dei braccioli stressati, ami e a volte parte della lenza madre, quindi successivamente all'acquisto bello e pronto dovrai acquistare sempre del materiale per mantenerlo efficiente
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login