CALABRIA PESCA ON-LINE FORUM
News:
 
*
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?
Febbraio 20, 2018, 20:53:31


Login con username, password e lunghezza della sessione


Pagine: [1]   Vai Gi¨
  Stampa  
Autore Topic: Consigli per palamito a vela multi uso  (Letto 3939 volte)
uboot571
-Member-
*
Offline Offline

Posts: 3

Complimenti
-Dati: 0
-Ricevuti: 1


Guarda Profilo
« il: Settembre 27, 2016, 00:22:00 »

Buonasera,
mi sto costruendo un  barchino seguendo le istruzioni che si trovano su internet, avrei pero dei dubbi, vorrei  impostarlo per la pesca alle mormore orate facendolo partire dall'esterno di un molo in direzione quasi parallela alla spiaggia, essendo profondo circa 10 metri come posso fare per farlo pescare sul fondo?
il trave va bene da 100 della Asso?
i braccioli che lunghezza e spessore? anche l'amo se mi potete dire oltre alla grandezza qualche marca e modello cosi vado sul sicuro :-)
vorrei anche utilizzarlo con il vivo per spigole ed eventuali lecce di passaggio, sicuramente metterei pochi braccioli abbastanza lontani tra loro, che lunghezza spessore e amo dovrei usare?
terzo scenario in cui lo userei una scogliera che parte da terra lunga 50 metri con fondo roccioso misto a grandi massi,  profondita di partenza 2 metri  che poi va a salire fino a circa 15 metri, qui visto il rischio incaglio dovrei metterlo completamente a galla?o si potrebbe comunque intervallare con qualche piombo leggero i galleggianti? come pesci ce un po di tuto, saraghi, occhiate spigole e vari pesci di scoglio.
Per il barchino conviene farlo  XL per fargli prendere piu vento e velocizzare la calata?
GRAZIE!!!!
Buona serata a tutti
Silvano
Loggato
^GIOVANNI^
Super Moderatore
^Forum Expert^
*
Offline Offline

Posts: 2072

Complimenti
-Dati: 4276
-Ricevuti: 2648


Catanzaro Lido

Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Ottobre 01, 2016, 09:28:59 »

avrei pero dei dubbi, vorrei  impostarlo per la pesca alle mormore orate facendolo partire dall'esterno di un molo in direzione quasi parallela alla spiaggia, essendo profondo circa 10 metri come posso fare per farlo pescare sul fondo?

penso che principalmente dipenda molto dalla direzione del vento per fargli seguire la rotta voluta e intensitÓ per far scendere i braccioli in prossimitÓ del fondale anche in fase di calata, come un lento scarroccio se il fondale Ŕ sabbioso visto che punti anche alle mormore, i braccioli penso che debbano essere abbastanza lunghi quasi quanto il fondo,
quando lo praticavo, se il vento o brezza lo facevano navigare troppo lentamente per non farlo scendere troppo alternavo dei natelli valutando al momento quando inserirli, in questo modo
se era sostenuto e notavo che manteneva il trave troppo in superficie aggiungevo dei pesi allo stesso modo
asso Ŕ un'ottima marca il 100 potrebbe andare bene visto che intendi passare dalla pesca alle mormore alla pesca con il vivo, ma poi con questi braccioli lunghi arroccheresti quando lo andresti a utilizzare dalla scogliera con inizio fondale di due metri o poco resistenti per la pesca alla leccia e poi ami troppo piccoli per innescare il vivo
per le mormore, orate e altro utilizzavo braccioli del diametro  0,25 - 0,35 circa, con ami mustad 2315, la grandezza dipendeva anche dall'esca

comunque penso che realizzarne uno tanto universale per fare bene i tre metodi di utilizzo che intendi corri il rischio di non pescare bene
a questo punto mi sento di consigliarti di costruirne tre per i diversi spot e prede che intendi insidiare,
parere personale

« Ultima modifica: Ottobre 01, 2016, 09:32:48 da ^GIOVANNI^ » Loggato

uboot571
-Member-
*
Offline Offline

Posts: 3

Complimenti
-Dati: 0
-Ricevuti: 1


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Ottobre 03, 2016, 23:09:51 »

Ciao! stavo valutando di creare 3 spezzoni armati diversamente per :mormore  orate--> fondali sabbiosi.  fondali rocciosi e un terzo per il vivo, e poi uno spezzone di filo senza niente e con qualche boetta per npon farlo affondare troppo magari :-) per il problema motoscafi, pensavo di attaccare sotto il barchino 1 peso da 1-2kg e da li fare partire il palamito in modo che sia al di sotto del metro di  profondita, idem per  i galleggianti, con braccioli sottili di almeno 1 metro. che ami mi consigliate per il vivo? :-)
la girella con moschettone per collegare la parte con gli ami al trave senza niente di che dimensione e tipo conviene mettere?
GRAZIEE!!!! :-)

Complimenti ricevuti per questo post:

^GIOVANNI^

Totale complimenti, 1
Loggato
CALABRIA PESCA ON-LINE FORUM
   

 Loggato
Calabria pesca online:
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  



FORUM PESCA CALABRIA PESCA IN CALABRIA FORUM PESCARE IN CALABRIA
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Simple Audio Video Embedder
Traduzione Italiana a cura di SMItalia


Sitemap   Tag   Tagged   Archive
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido! Dilber MC Theme by HarzeM
Pagina creata in 0.183 secondi con 32 queries.