PENSIERI.... DI UN PAM

This is a discussion for the topic PENSIERI.... DI UN PAM il the board PESCA CON LA MOSCA.

Autore Topic: PENSIERI.... DI UN PAM  (Letto 5652 volte)

^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1936
  • Il Maestro
il: Gennaio 07, 2010, 10:50:39
Amo pescare, adoro pescare a mosca !

Camminare lungo il fiume, guardandosi intorno pronti a cogliere il primo svolazzare di insetti, cercare di capire di che insetto si tratta...

Guardare l'acqua cercando di capire dove può essere il pesce, provare a "pensare" come lui, capirlo...

Imparare ad "ascoltare" l'acqua, per cogliere con l'orecchio il rumore della bollata di una trota, capirne le dimensioni dal tipo..

E nel frattempo, tra una schiusa e l'altra, in assenza di bollate... guardarsi intorno, guardare il cielo... e accorgersi che non lo si guarda più.




Pescare è l'unica attività che riesce a "scollegarmi" dal resto del mondo.
Quando sono a pesca, mentre cammino lungo il fiume guardandolo per capirne il fluire, o come si dice in gergo "leggere l'acqua", non ho altro pensiero che finalizzato a questo.

E dato che sono "legato" al fiume, al suo scorrere, al suo vivere, sono anch'io obbligato a "prenderne il tempo".
I miei tempi devono per forza adattarsi ai suoi, inutile avere fretta. La schiusa avverrà, quando ci saranno le giuste condizioni.
Il sole scalderà l'acqua, piano piano.... le larve si muoveranno e quando sentiranno la giusta temperatura, saliranno a galla per l'ultima metamorfosi, la schiusa appunto, prima di involarsi per poi riprodursi e morire.
Ephemera vulgata, Ephemera Danica, .... nomi per quella che è diventata il simbolo dell'attimo fuggente: l'effimera.

]

Nel frattempo, continuo a guardarmi intorno, il respiro si è ormai regolarizzato, riesco anche a cogliere gli odori, in città non esistono, quelli che ci sono si chiamano in modo diverso..
E cosa fare ? Lanciare...
Perchè la pesca a mosca richiede molta tecnica nel lancio di un'esca senza nessun peso, un semplice amo con qualche piccola piuma legata a mano...


Il lancio nella pesca a mosca è qualcosa di essenziale, di mistico.
Ci vuole tempo per riuscire a lanciare decentemente.
Ed il momento di pausa, di attesa della bollata... ti serve per impratichirti.
C'è tanto da imparare nella pesca a mosca, tanto...
Quando però arriva il momento,  comincia la danza sull'acqua di un'infinità di insetti, quando cominciano a bollare le trote e vedi l'acqua come ribollire davanti a te, quando non hai che l'imbarazzo della scelta del dove lanciare, ma solo la preoccupazione di aver scelto la giusta mosca, di riuscire a metterla nel punto giusto al momento giusto...
Quando la vedi scomparire sott'acqua e, ferrando, "senti" la trota... allora, quello è il massimo.
Tutta la giornata ha avuto un senso, capisci che il tutto è finalizzato a quello, al giusto ritmo, al giusto tempo.
Come quello che deve tenere la tua canna se vuoi riuscire a lanciare bene.
Come quello che deve passare tra la nascita della ninfa e la sua trasformazione.
Così io pescatore, devo "vivere" il fiume, assecondarlo, esserne parte.

Allora, quel momento sarà magico, perchè l'atto finale di una giornata passata nella natura alla ricerca proprio di quello.


Adoro pescare a mosca... adoro la vita che mi fa fare.

(anonimo)
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6122
Risposta #1 il: Gennaio 07, 2010, 11:54:09
Pesca & Poesia, il massimo della passione.
Ti leggo comprimendo il cervello carissimo Aldo perchè so che potresti trascinarmi nel vortice.
I complimenti per il tuo amore per questa tecnica e per quello che riesci a trasmettere non sono mai abbastanza
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1936
  • Il Maestro
Risposta #2 il: Gennaio 07, 2010, 13:49:08
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Pesca & Poesia, il massimo della passione.
Ti leggo comprimendo il cervello carissimo Aldo perchè so che potresti trascinarmi nel vortice.
I complimenti per il tuo amore per questa tecnica e per quello che riesci a trasmettere non sono mai abbastanza

Nicola, il mio scopo è proprio quello di far appassionare la gente a questa tecnica, quindi non comprimere il cervello!!  <xcalabria>x<

.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


kblade98

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 689
Risposta #3 il: Aprile 29, 2013, 01:25:35
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Nicola, il mio scopo è proprio quello di far appassionare la gente a questa tecnica, quindi non comprimere il cervello!!  <xcalabria>x<



Ti riesce bene, leggere quello che hai scritto é un piacere e rende ancora piú affascinante questa tecnica (che già lo é di suo) , prima o poi inizieró anche io numero 1


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2081
  • Catanzaro Lido
Risposta #4 il: Ottobre 22, 2016, 09:41:53
sono trascorsi quasi sette anni, quando leggendo questi meravigliosi versi
mi avvicinavo timidamente sempre più curioso al magico mondo della pesca a mosca,

oggi rileggere quei pensieri mi emoziona ancora tanto
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6122
Risposta #5 il: Ottobre 22, 2016, 19:48:01
Eri un surfcaster provetto caro Giovanni e il nostro Aldo invece ti ha ammaliato  <<<calabria<<<
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1936
  • Il Maestro
Risposta #6 il: Ottobre 23, 2016, 09:13:47
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Eri un surfcaster provetto caro Giovanni e il nostro Aldo invece ti ha ammaliato  <<<calabria<<<

Nicola, tu hai ragione... io sono stato l'UNTORE  calabria2 Ma ti assicuro che da un'analisi effettuata è risultato che Giovanni non possedeva anticorpi per questa malattia...  >v<calabria>v<
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6122
Risposta #7 il: Ottobre 23, 2016, 11:37:52
Ad ogni modo mi consola che sia approdato a questa tecnica e, soprattutto, con persone come voi.  <xcalabria>x<
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)