parature per teleferica dagli scogli

This is a discussion for the topic parature per teleferica dagli scogli il the board ROKFISHING & PESCA DALLA SCOGLIERA.

Autore Topic: parature per teleferica dagli scogli  (Letto 3812 volte)

mauriziof

  • -Member-
  • *
  • Post: 2
il: Settembre 11, 2011, 00:43:56
spero di non aver sbagliato a clikkare ...........come dicevo in presentazione non amo la scogliera, perchè la pesca per me è prima di tutto relax ed evasione......e gli scogli irti  mi mettono continua apprensione.
cio nonostante sono interessato a continuare il mio bagaglio di esperienza nella pesca con il vivo, passando da una teleferica da spiaggia ad uno da piano rialzato che chiaramente al 90% è un scoglio.

qual'è la differenziazione tecnica con quella che si fa in spiaggia ?
mi spiego meglio: dalla spiaggia il problema è  lanciare un piombo il più lontano possibile ,e far si che il pesce esca.......esca il più lontano da noi verso il piombo_( scusate il bisticcio di parole).
per cui palle di sabbia e sassi per spaventarlo alle sue spalle per incentivarlo all'uscita.

da scogliera con una maggiore inclinazione.........so che si usa un piombo scorrevole, un moschettone scorrevole piombato  per spingere il pesce a fondo.....ecco tutto questo ambaran per l'uscita  del pesce verso il fondo come viene realizzato nei particolari ??

richiesta strana? già trattata in qualche post ??
grazie cmq e scusate il disturbo.


mirkor

  • -Member-
  • *
  • Post: 14
Risposta #1 il: Novembre 20, 2011, 19:09:10
ciao maurizio,
ora ti spiegherò come effettuo io la tecnica della teleferica...
innanzi tutto metto in bobina un buon 0,50 con carico di rottura elevatissimo, su questa lenza ci infilo una sferetta in gomma paracolpi del diametro di 1cm, successivamente ci collego una girella anch'essa con carico di rottura elevato e lego a questa girella dall'altra parte uno spezzone di filo di almeno 2m dello 0,40 girella con moschettone e piombo...
carico e lancio(a 50m non 100m), metto bene in tiro la lenza e nel frattempo preparo il bracciolo uno spezzone dello 0,50 di 1,5m cosi che l'esca arrivata sul fondo non lo tocchi e lavori almeno sollevata di 50cm, al capo del bracciolo una generosa girella con moschettone che scorrerà sul filo madre un piombo di 20-30g a oliva scorrevole che blocco vicino alla girella con perlina nodo e ami /0 uno o 2 in base alle dimensioni del pesce esca... questo è tutto... numero 1


saxofono

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
Risposta #2 il: Novembre 20, 2011, 19:18:47
Ciao,
Saresti così gentile da postare un disegno della paratura in modo che anche i neofiti di questa tecnica capiscano come è costruito il tutto?
Grazie mille a presto


mirkor

  • -Member-
  • *
  • Post: 14
Risposta #3 il: Novembre 20, 2011, 19:46:50
ragazzi ho trovato questa immagine che richiama quello che vi ho descritto sopra...

manca il nodo perlina che ferma il piombo... ma grosso modo è cosi che eseguo il tutto... interpretatela con quello che vi ho scritto sopra numero 1


saviot

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 149
Risposta #4 il: Novembre 20, 2011, 22:20:38
Ciao a tutti volevo aggiungere un piccolo dettaglio alla paratura di mirkor, già funzionale di per se, con un tappo di sughero forato aggiunto dopo la girella a cui è agganciato il piombo o pietra a perdere.
Il tappo di sughero mi solleva il moschettone evitando incagli tra le pietre. >calabria>


rocker

  • ^Member^
  • *
  • Post: 35
Risposta #5 il: Settembre 04, 2012, 14:08:00
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
ciao maurizio,
ora ti spiegherò come effettuo io la tecnica della teleferica...
innanzi tutto metto in bobina un buon 0,50 con carico di rottura elevatissimo, su questa lenza ci infilo una sferetta in gomma paracolpi del diametro di 1cm, successivamente ci collego una girella anch'essa con carico di rottura elevato e lego a questa girella dall'altra parte uno spezzone di filo di almeno 2m dello 0,40 girella con moschettone e piombo...
carico e lancio(a 50m non 100m), metto bene in tiro la lenza e nel frattempo preparo il bracciolo uno spezzone dello 0,50 di 1,5m cosi che l'esca arrivata sul fondo non lo tocchi e lavori almeno sollevata di 50cm, al capo del bracciolo una generosa girella con moschettone che scorrerà sul filo madre un piombo di 20-30g a oliva scorrevole che blocco vicino alla girella con perlina nodo e ami /0 uno o 2 in base alle dimensioni del pesce esca... questo è tutto... numero 1

ciao posso chiederti un email per non essitono messaggi in pm, da chiederti diversi consigli?