ROBERTO PRAGLIOLA

Gli uomini che hanno fatto la pesca nel nostro paese

ROBERTO PRAGLIOLA ROBERTO PRAGLIOLA

STANILAO KUCKIEWICZ ROMIKA

Gli uomini che hanno fatto la pesca nel nostro paese

STANILAO KUCKIEWICZ ROMIKA STANILAO KUCKIEWICZ ROMIKA

SOGNI D’INVERNO

SOGNI D'INVERNO

SOGNI D’INVERNO SOGNI D’INVERNO

IL MIO APPROCCIO ALLA TLT

Il mio approccio alla TLT

IL MIO APPROCCIO ALLA TLT IL MIO APPROCCIO ALLA TLT

NINFA DI STONE FLY di Antonio Vitolo

Dressing: Ninfa di stone fly di Antonio Vitolo

NINFA DI STONE FLY di Antonio Vitolo NINFA DI STONE FLY di Antonio Vitolo

RHENANA di Donato Tedesco

La Oligoneuriella Rhenana è una bellissima effimera che in estate al tramonto ci rende partecipi di schiuse maestose durante le quali le trote impazziscono per la grande quantità di insetti che si depositano sulla superficie dell’acqua.

Amo: Modello grub da secca n. 10/12
Filo di montaggio: Bianco 6/0
Code: Fibre di hackle di gallo bianco
Corpo: In polipropilene bianco e grigio montati in asola alternando i due colori tra loro
Torace: Dubbing di polipropilene beige
Ali: Ciuffo di pelo di coda di vitello bianco
Hackles: Fibre di hackle di gallo bianco montate in asola
Testa: Filo di montaggio bianco
Note: Per l’assemblaggio del corpo utilizzare del filo di nickel cromo da attorcigliare come mostrato nelle fasi di montaggio

1

Serrare nel morsetto un’asola di filo al nickel cromo ed inserirvi le fibre di polipropilene alternando i due colori tra loro, quindi avvolgere l’asola utilizzando un gancio come in foto

3

Fatto questo sagomare con le forbici l’avvolgimento ottenuto per ottenere la sagoma voluta e la lunghezza del corpo.

4

Incollare con dell’Attack alla fine del corpo le fibre di hackle per formare la coda

5

A questo punto inseriamo un amo grub nel morsetto e ci fissiamo col filo di montaggio il corpo ottenuto in precedenza. Fissato il corpo procedere con il montaggio delle ali in pelo di vitello.

6

7

Eseguiamo il montaggio in asola del dubbing in polipropilene per formare il torace. Di seguito predisporre un’altra asola per eseguire il montaggio parachute delle fibre di gallo attorno al ciuffo di vitello avendo cura di eseguire gli avvolgimenti sempre sotto ai precedenti.

8

9

10

Finito di avvolgere l’hackle fissarla con i soliti tre giri di filo di montaggio e quindi procedere a bloccare e recidere le eccedenze e formare il nodo di chiusura fermando il tutto con una goccia di colla. Volendo la testa dell’artificiale può essere anche colorata in beige come il torace.

11

Commenti qui 

Video

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

Subscribe RSS

Forum