ROBERTO PRAGLIOLA

Gli uomini che hanno fatto la pesca nel nostro paese

ROBERTO PRAGLIOLA ROBERTO PRAGLIOLA

STANILAO KUCKIEWICZ ROMIKA

Gli uomini che hanno fatto la pesca nel nostro paese

STANILAO KUCKIEWICZ ROMIKA STANILAO KUCKIEWICZ ROMIKA

SOGNI D’INVERNO

SOGNI D'INVERNO

SOGNI D’INVERNO SOGNI D’INVERNO

IL MIO APPROCCIO ALLA TLT

Il mio approccio alla TLT

IL MIO APPROCCIO ALLA TLT IL MIO APPROCCIO ALLA TLT

NINFA DI STONE FLY di Antonio Vitolo

Dressing: Ninfa di stone fly di Antonio Vitolo

NINFA DI STONE FLY di Antonio Vitolo NINFA DI STONE FLY di Antonio Vitolo

DEDICATO A TUTTI I PAM

PERCHE’ LA PESCA CON LA MOSCA?

La coda di topo disegna curve sinuose nel cielo azzurro.
L’acqua scorre attorno agli stivali creando vortici simmetrici.
Qua e la raggi di sole fendono le chiome dei larici
e rimbalzano sulla superficie dell’acqua come sfavillanti diamanti.
Un merlo d’acqua da una roccia si tuffa nel torrente.
Il torrente intona una melodia scorrendo sul suo letto di sassi.
Le dolci brezze profumate sussurrano attraverso gli alberi
sembra quasi che stiano dicendo: Vieni con noi! .
Una volpe sulla riva del torrente che si disseta
poi alza lo sguardo sorpreso e svanisce.
Nei sottoriva ombrosi altri luccichii fulminei, questa volta il sole non c’entra,
sono le trote che si staccano dal fondo per ghermire insetti.
La mosca scende lentamente sulla corrente laterale,
una trota sale dal fondo e la risucchia delicatamente.
Mentre ascolti Il ritmo dei rumori della natura capisci perché “la pesca con la mosca”.
Tutto ti affascina, tutto ti prende, fino a farti scordare i problemi della vita.

poesia

Commenti qui 

Video

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

Subscribe RSS

Forum