Sufix Pro 8

This is a discussion for the topic Sufix Pro 8 il the board ACCESSORI SPINNING.

Autore Topic: Sufix Pro 8  (Letto 3229 volte)

busman

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 147
  • Chi va piano...stà sano..e va lontano..
il: Maggio 02, 2016, 15:43:50
Ciao a tutti.
Da buon neofita di spinning in mare,
chiedo a voi esperti se il Sufix pro 8 da 20 lb
(0.15 diam), e' un buon trecciato per fare sia spigole
che serra visto che stiamo andando verso la bella stagione.
La mia intenzione e' di usare wtd da 130-150 mm o
al max un pop queen.
Come canna ho una "vecchia" sarfix 15-40.
Vi ringrazio in anticipo.
.....Venite a fare un giro.......


SognandoSampei

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 325
Risposta #1 il: Maggio 03, 2016, 18:09:49
Ciao, se ti riferisci al sufix 832, direi che fai una bella scelta... Lo comprai lo scorso anno a dicembre, appena iniziai a fare spinning e l'ho sostituito ieri perché, per inesperienza, ne presi 120 mt, e tra tagli e altro si era ridotto tantissimo.... Naturalmente l'ho sostituito con lo stesso trecciato prendendo però una bobina da 250 mt... Misura 20 lb, perché è la più polivalente.... Su che mulo lo imbobinerai?
"Si può dire che la pesca con la lenza è come la matematica: non la si può mai imparare completamente."

Izaak Walton, Il pescatore perfetto, 1653/76


busman

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 147
  • Chi va piano...stà sano..e va lontano..
Risposta #2 il: Maggio 03, 2016, 21:18:15
Ciao e grazie per avermi risposto 

No non è il sufix 832, la confezione è gialla e il trecciato è rosa.
E' una bobina da 150 mt che ho vinto ad una gara, e il negoziante ha detto che è perfetta per lo spinning
in mare.
Premetto che il personaggio in questione non mi piace, perciò non mi fido, ma visto che costa 30 euro
e sulla scatola c'è scritto 20 lb, ho pensato che avesse ragione.

Ecco perchè mi rivolgo a voi che, che fate spinning con devozione.

Ho letto molto in merito al diametro e al libraggio della treccia, ma visto che un serra non l'ho mai pescato, non so se lo possa rompere o meno un serra di taglia, oppure se lanciando un pop qeen da 40 gr rischio la rottura del filo.
.....Venite a fare un giro.......


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #3 il: Maggio 04, 2016, 14:28:41
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao e grazie per avermi risposto  

No non è il sufix 832, la confezione è gialla e il trecciato è rosa.
E' una bobina da 150 mt che ho vinto ad una gara, e il negoziante ha detto che è perfetta per lo spinning
in mare.
Premetto che il personaggio in questione non mi piace, perciò non mi fido, ma visto che costa 30 euro
e sulla scatola c'è scritto 20 lb, ho pensato che avesse ragione.

Ecco perchè mi rivolgo a voi che, che fate spinning con devozione.

Ho letto molto in merito al diametro e al libraggio della treccia, ma visto che un serra non l'ho mai pescato, non so se lo possa rompere o meno un serra di taglia, oppure se lanciando un pop qeen da 40 gr rischio la rottura del filo.



Ciao, ne ho solo sentito parlare ma non lo conosco. Però la marca è solida, un serra dubito possa tagliare un trecciato se ci metti un terminale di 60-70 cm bello spesso, pesci che troncano il trecciato sono le spigole, che vanno verso il fondo (se ci sono rocce) e soprattutto le ricciole, che sono le più abili tagliatrici di filo che conosca (ne so qualcosa). Io ho avuto due rotture di trecciato recentemente ed entrambe sulla ferrata, cosa molto inconsueta, visto che i nodi erano perfetti, ma era sicuramente difettoso il trecciato, ed era un Duel Hardcore X4 (non lo comprerò mai più in vita mia). E dubito anche che si possa spezzare con un pop queen, se il nodo è fatto bene. Stiamo parlando comunque di un trecciato Sufix, poi oh non si sa mai (sgratt sgratt), ho letto di rotture con il PP, anche se a me non è mai capitato con tale trecciato, quindi direi di andare tranquillo. Magari il diametro è superiore a quanto riportato nella confezione, tutto qui, mentre il libbraggio dovrebbe essere affidabile (parlo per esperienza con il Sufix 832).


busman

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 147
  • Chi va piano...stà sano..e va lontano..
Risposta #4 il: Maggio 04, 2016, 21:23:53
Ciao Dariocreta,
quello che mi dici mi fa molto piacere, primo perchè non l'ho pagato poi perchè essendo un 20 lb
a 8 fili è veramente sottile .
Questo mi dovrebbe aiutare a lanciare artificiali non molto pesanti  .

Se posso dire la mia opinione su quello che ti è successo (rottura trecciato sulla ferrata),
mi viene da pensare che non hai adottato il sistema di Peppino (shock spin), che secondo me
è un'ottima soluzione "graduale" alla diversità dei diametri dei fili. Non so se mi sono spiegato.

Grazie ancora 
Ciao
.....Venite a fare un giro.......


Link sponsorizzati

Tags: