TOCCO O PASSATA CON GALLEGGIANTE ???

This is a discussion for the topic TOCCO O PASSATA CON GALLEGGIANTE ??? il the board ACQUE INTERNE ATTREZZATURE.

Autore Topic: TOCCO O PASSATA CON GALLEGGIANTE ???  (Letto 3476 volte)

antonio97

  • ^Member^
  • *
  • Post: 40
il: Maggio 10, 2012, 17:45:46
pesco nei torrenti della basilicata frida , melandro, fiumara di tito alla ricerca di trote... meglio la pesca al tocco oppure la passata col galleggiante???


enzo.

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 809
  • Se a pesca non vai.........pesci non ne prendi!
Risposta #1 il: Maggio 10, 2012, 21:05:16
beh'Antonio....inanzitutto la pesca al tocco e'una pesca di esigenza piu'che di altro.....nel senso che la si usa se hai poco fondale dove fra galleggiante,altezza,bulk o spallinatura di piombo e finale,non copri lo spazio necessario oppure dove la corrente e'troppo forte da impedirti una buona trattenuta se non con piombature pesanti.
La fiumara di Tito e il Melandro di questi periodi cominciano,se non gia',a diventare quasi rigagnoli quindi la pescata va concentrata nei classici "botani",come li chiamiamo noi,e quindi in base a quanto detto sopra,regolarti di conseguenza....
Il Frida non lo frequento da un po'quindi non so'cosa dirti anche se teoricamente il discorso sarebbe lo stesso...
Prova sull'Agri;l'altro giorno ci sono passato (Tramutola/Villad'agri) ed ho visto che ha un'ottima portata da "tocco"....
 ;D

Ahime',il dolce non lo posso proprio piu'vedere......scusami ma e'una cosa molto personale,altrimenti ti avrei fatto volentieri compagnia..pardon!
TUTTO CIO'CHE LASCIAMO A RIVA,LA NATURA PRIMA O POI CE LO RESTITUISCE E NON PENSO CHE VORREMO PER I NOSTRI FIGLI UN FUTURO DI SPAZZATURA!!!
RIPARIAMO I DANNI FINCHE'SIAMO IN TEMPO.


antonio97

  • ^Member^
  • *
  • Post: 40
Risposta #2 il: Maggio 10, 2012, 21:48:48
grazie enzo .... ;D come al solito sei sempre molto preparato   ;D


^DANIELEESPOSITO70^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1934
  • fino alla fine...
Risposta #3 il: Maggio 10, 2012, 22:18:22
Ciao Antonio,
ti ha già risposto Enzo in maniera egregia...
Per i ns. fiumi, la ricerca della trota è da preferire se fatta al tocco, proprio per il carattere torrentizio delle loro portate.
La possibilità di pescare in passata, soprattutto se vuoi divertirti a cavedani, la potresti sfruttare soprattutto in prossimità di costruzioni artificiali, laddove cioè l'acqua tende a rallentare la sua corsa ed a formare le "tonze"...
Daniele


antonio97

  • ^Member^
  • *
  • Post: 40
Risposta #4 il: Maggio 10, 2012, 22:54:00
 ;D grazie anche a te .... quindi in fattori di catture sono alla pari ???


^DANIELEESPOSITO70^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1934
  • fino alla fine...
Risposta #5 il: Maggio 10, 2012, 23:28:30
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
;D grazie anche a te .... quindi in fattori di catture sono alla pari ???
Cosa intendi per essere alla pari?
Daniele


donatot

  • Il pescatore con la mosca SELE e TANAGRO
  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1410
  • Donato Tedesco P.a.M. TECNICA T.L.T.
Risposta #6 il: Maggio 11, 2012, 00:08:39
Il motto é:
Pescate a mosca... proteggete i vermi. ;D

E' così e stato per me dopo l’80 in poi... perché prima con la canna bolognese, la passata con il tocco con il verme e camole... era la mia pesca a trota e, questo vale anche con la partecipazione nelle gare.
Poi mi sono accorto che non ne valeva la pena di uccidere i pesci, così decisi di passare alla pesca con la mosca artificiale, una tecnica diversa come anche il modo di pensare e diverso (almeno x me) quello di restituire al fiume i pesci vivi poiché questi con la mosca che si attacca alle labbra e difficile che possono essere danneggiate… le trote e, così si possono rilasciarle vivi.


>(((((((((°><°)))))))))<
Molto meglio la riva silenziosa di un fiume in una calda giornata di primavera con gli insetti che ti schiudono tutto intorno e accompagnati solo da qualcuno che è capace di assaporare questa magica atmosfera.


antonio97

  • ^Member^
  • *
  • Post: 40
Risposta #7 il: Maggio 12, 2012, 23:22:45
intendo dire se si prende di più al tocco o col galleggiante ???


donatot

  • Il pescatore con la mosca SELE e TANAGRO
  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1410
  • Donato Tedesco P.a.M. TECNICA T.L.T.
Risposta #8 il: Maggio 12, 2012, 23:53:19
Ti rispondo sulle mie esperienze passate... x la pesca al tocco si deve avere molta sensibilità nel tenere il filo in mano e alla minima vibrazione bisogna ferrare. Mentre per il galleggiante bisogna saper leggere i suoi movimenti, perché ci sono, ne sono due importanti... quello, mentre scorre nell'acqua e quello dell'affondata del pesce, anche qui ci vuole un occhio esercitato.

Arrivato qua… posso, dirti che per un esperto le tecniche sono uguali e valide tutte e due.  Non si può fare un paragone.
>(((((((((°><°)))))))))<
Molto meglio la riva silenziosa di un fiume in una calda giornata di primavera con gli insetti che ti schiudono tutto intorno e accompagnati solo da qualcuno che è capace di assaporare questa magica atmosfera.


enzo.

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 809
  • Se a pesca non vai.........pesci non ne prendi!
Risposta #9 il: Maggio 13, 2012, 14:46:10
Antonio,come ho gia'detto prima,se hai un fondale meno di 80/100 cm,con corrente,e'molto piu'consigliata (di conseguenza piu'proficua) la pesca al tocco.
Immagina un fondale di 50/60 cm......di acqua mossa peraltro....come fai a manovrare una lenza con montatura a galleggiante? Potrai fare tutte le trattenute che vuoi ma l'esca tendera'sempre a salire a meno che non usi 4/5 gr di piombo e un finale da 10/15 cm.....
A questo punto (io) preferirei di gran lunga una bella montatura al tocco,indifferentemente (pero'sempre in base a quanta corrente c'e') se fatta con "spallinatura","bulk" ,"spirale" o torpilla secca intercambiabile.

Facci sapere..........

enzo
TUTTO CIO'CHE LASCIAMO A RIVA,LA NATURA PRIMA O POI CE LO RESTITUISCE E NON PENSO CHE VORREMO PER I NOSTRI FIGLI UN FUTURO DI SPAZZATURA!!!
RIPARIAMO I DANNI FINCHE'SIAMO IN TEMPO.


antonio97

  • ^Member^
  • *
  • Post: 40
Risposta #10 il: Maggio 14, 2012, 21:10:07
sono andato più volte ma senza risultati....so che il torrente è così quindi devo insistere !!! 


Link sponsorizzati

Tags: