LE GOLE DEL TORRENTE "COSERIE"

This is a discussion for the topic LE GOLE DEL TORRENTE "COSERIE" il the board ACQUE INTERNE ITINERARI.

Autore Topic: LE GOLE DEL TORRENTE "COSERIE"  (Letto 2733 volte)

^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
il: Settembre 04, 2010, 00:25:18
IL TORRENTE COSERIE

Torrente non facile da affrontare, bisogna possedere buone doti di resistenza.



Come arrivarci:

Dalla SS106 jonica all'altezza di Mirto Crosia deviare verso l'interno alla volta di Cropalati. Raggiunto il paese si continua a percorrere la strada per Longobucco senza entrare nell'abitato. Raggiunto il bivio per Paludi imboccare la via per la stazione dei Carabinieri e poi si piega a destra sul versante della montagna che domina l'omonima valle. Si passa prima accanto a delle case sparse, poi accanto ad una azienda faunistica quindi ad una piccola cappella votiva sulla sinistra. Al bivio subito dopo la cappella deviare a destra scendendo verso il fondovalle. Al successivo bivio prendere sempre a destra fino a raggiungere il ponte sul torrente. Se si in possesso di un fuoristrada o comunque di un auto robusta, subito dopo il ponte piegare a sinistra lungo la stradella a fondo naturale che risale il letto del torrente. gi da questo punto si pu pescare, ma se si vogliono evitare troppi segni della presenza dell'uomo, utile addentrarsi il pi possibile.
Per chi dotato di resistenza, dopo circa mezz'ora di cammino a piedi, si arriva alla confluanza del Coserie con il torrente Vulganera il quale, dopo alcune centinaia di metri, si trasforma in uno spettacolare e stretto canyion.

.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link sponsorizzati

Tags: