Artificiali shallow

This is a discussion for the topic Artificiali shallow il the board ARTIFICIALI DA SPINNING.

Autore Topic: Artificiali shallow  (Letto 4900 volte)

Antonello1969

  • ^Member^
  • *
  • Post: 79
il: Febbraio 10, 2016, 16:04:28
Buon pomeriggio a tutti!
Visto che di pescare, almeno per ora, non se ne parla, vorrei scambiare qualche considerazione con voi amanti di questa tecnica.
Pesco a spinning da 4 anni e in questi anni ho dovuto adattare gli artificiali ai miei spot di pesca, per la maggior parte bassi e con ciottoli enormi. All'inizio, preso dalla scimmia, acquistavo buona parte degli artificiali che vedevo pubblicizzati e che risultavano catturanti. Avrò visto centinaia di video, spulciato non so quante caratteristiche di plastichetti.
Adoravo e adoro anche oggi ad esempio il Tide, ma dopo averne spalettati due ho capito che non sono artificiali che posso utilizzare qui. Bello pure il Rudra, ma scende un pò troppo in profondità. Mommotti190? Niente artificiali sinking! Quindi un paio di anni fa è partita la ricerca su artificiali shallow, particolarmente adescanti. Ho già in plano feed shallow, DC-9, komomo 125, SL floating, Hardcore minnow, Cutter 125, Haluca145F e continuo a ricercare artificiali con caratteristiche ben definite. Devono cioè nuotare nei primi 20-30 cm. d'acqua.
Ho anche qualche WTD e un paio di popper, ma a TW non ho mai preso nulla.
Avete qualche suggerimento?
A N T O N E L L O


^MANUSPIN^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1058
  • Non ducor, duco
Risposta #1 il: Febbraio 11, 2016, 15:46:57
I primi che mi vengono in mente: Seaspin coixedda, yamashita chase bw, anche il blue code se hai una canna fast riesci a farlo lavorare sotto il pelo dell'acqua...volendo risparmiare c'è il Rapture Momoko, testato e catturante come quelli che costano il triplo (ma si sa che non è l'artificiale in sé ad essere catturante). Se non hai preso nulla con le esche top water è stato solo un caso, vedrai che quando non catturi con le altre possono rappresentare il coniglio nel cilindro ;)
Ciao
Ho visto Sampei pescare carpe da un quintale con canna fissa ed essere trainato con tutta la barca per centinaia di metri; l'ho visto finire in acqua mentre stringeva con forza la sua canna fissa e faceva perno su tutti e due i piedi...VOGLIO IL FILO DI SAMPEI PER IL MIO MULINELLO!!!


Antonello1969

  • ^Member^
  • *
  • Post: 79
Risposta #2 il: Febbraio 11, 2016, 16:10:18
Grazie Manu per la risposta!
Il coixedda ce l'ho, così come il blu code, il chase lo avevo acquistato quando ho iniziato a fare lanci ma un'onda l'ha portato via. Non mi hanno ancora dato la soddisfazione di uscire con un pesce allamato. A dir la verità non mi fido a far affondare il coixedda visti i ciottoloni dei miei spot, non vorrei s'incagliasse tra le fessure dei sassi stessi. Sono posti davvero infami per pescare...
Ho acquistato da qualche mese la Avid Inshore 1/2 oz - 1 oz e 1/4, quindi come canna penso dovrei essere a posto...
Dici che è un caso non aver ancora bucato a TW? E dire che li uso ad ogni uscita, il sammy un bagno lo fa sempre, così come lo zara spook...
A N T O N E L L O


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #3 il: Febbraio 11, 2016, 21:39:19
Molto interessante questa discussione. Alzi la mano chi non ha trovato un bello spot con acqua però bella bassa e per questo o nonostante questo magari oggetto di passeggiate da parte di qualche bella spigola o perché no di qualche bel serra o, possibile anche questo, un bel barra, specie al tramonto? E alzi la mano chi non ha mai incagliato e pensato che ci vorrebbe un bell'artificiale shallow, ossia per acque molto ma molto basse? E non parlo di top water (popper e wtd e altri) ma di artificiali che per le loro caratteristiche, palettati o meno, agiscano appena sotto la superficie (sub-surface) o comunque ad una profondità di max 50-60 cm. Ce ne sono tanto oramai in commercio, io comincio a fare qualche nome, giusto come antipasto ma è una discussione molto interessante, perché il sea bass, si sa, è un'arte e la cosa più bella è ingannare una bella regina in acque dove davvero ci chiediamo: ma come fa a nuotare se ci sono appena pochi cm di acqua? Quindi ci interessano artificiali che lavorino bene fino alla battigia.

Cominciamo dal daiwa shore line shiner sl 14 f g profondità di nuoto 5-60 cm, un vero must.

Un'alternativa è lo shore line shiner SSR 120, un bel darterino che si lancia come un missile, ha un movimento fantastico e ha un depth range di 0-30 cm quindi è super shallow.

Un altro artificiale fantastico e l'Evergreen Stream Daemon, che io consiglio nella misura 140: un vero e proprio missile, regge bene la corrente. E' un darter minnow con depth range super shallow 0,15 cm, per cui possiamo osare laddove non osa neanche un popper (sto esagerando).

Ce ne sono molti altri, ma cominciamo con questi e poi ve ne dico anche altri: adesso tocca a voi 


Antonello1969

  • ^Member^
  • *
  • Post: 79
Risposta #4 il: Febbraio 12, 2016, 14:21:26
Interessante dici? Beh, lo spero. Alle volte passo delle ore a cercare degli artificiali che fanno al caso mio, per poter pescare su spot davvero infami. Inutile ad esempio pensare di usare le gomme, lo scorso anno ho acquistato un black minnow da 7 grammi. Per fortuna la bella stagione era lle porte, pur effettuando un recupero a canna alta l'ho incagliato a 5 metri da riva. Da lì parte la mia ricerca: artificiali che mi permettano di pescare tranquillamente senza la paura di perderlo a pochi metri da riva.
Come detto giustamente da Dario, la pesca alla spigola può riservare delle sorprese incredibili, la mia prima regina l'ho allamata a meno di un metro dal bagnasciuga con uno Shore Line. Ancora oggi mi chiedo come riuscisse a nuotare in quei 10 cm. d'acqua.
Un artificiale che penso possa fare al caso mio e di chi pesca in acque basse credo possa essere lo Zonk120 Gataride di Megabass
A N T O N E L L O


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2096
  • Catanzaro Lido
Risposta #5 il: Febbraio 13, 2016, 19:13:21
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
e continuo a ricercare artificiali con caratteristiche ben definite. Devono cioè nuotare nei primi 20-30 cm. d'acqua.
mi permetto di aggiungere come suggerimento questi che utilizzo,
amnis1, Duo Terrif DC 12 Bullet 120mm 17gr. e DUO Terrif DC-9 Bullet 9cm 15gr.
questi della Duo molto simili come nuoto al validissimo coixedda
affonda poco anche il baycrap 90, dal rollio e scodinzolio più stretto,
e il komomo II della Ima che a canna alta e recupero medio lento nuota pochissimo sotto la superficie
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Antonello1969

  • ^Member^
  • *
  • Post: 79
Risposta #6 il: Febbraio 14, 2016, 11:32:40
Grazie Giovanni per la tua risposta.
Dunque, il Dc-9 come detto ce l'ho già. Finora non mi ha premiato per la fiducia riposta, lo mando sempre in acqua ma finora solo una volta è tornato con un pesce, un luccio di mare. L'amnis devo dire che mi incuriosisce parecchio, mentre, confesso la mia ignoranza, il baycrap non l'ho mai nè visto nè sentito. faccio subito una ricerca.
Komomo II? Visto sempre in foto, non so perchè non è mai scoccata la scintilla, ma magari lo tengo in considerazione.
Parlare di tutti questi artificiali mette addosso un desiderio di acquisto compulsivo...Il problema è che per 4 artificiali, tra costi e spese di spedizione occorrono quasi 100 euro ;D
Vado a fare una ricerca sul baycrap....
A N T O N E L L O


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #7 il: Febbraio 17, 2016, 19:57:11
Concordo sui DC 9 e DC 12, sono artificiali davvero shallow. Ricordo ancora una super regina di notte con mare forza 0 che abboccò al DC 9, ma poi mi aprì un'ancoretta: colpa della canna che era troppo rigida, secondo me con un'altra canna non l'avrei persa. Neanch'io conoscevo il baycrap 90, a quanto pare è della Jackall, andrò a dare un'occhiata. A proposito di shore line shiner, un altro artificiale molto simile per caratteriostiche e dalle colorazione eccezionali è l'Hardcore Minnow della Duel, ovviamente il floating, a me piace nella misura 150, grandi lanci e movimento molto sinuoso. La paletta non è molto resistente, ma è un difetto molto comune, purtroppo. Pesca leggermente più in profondità rispetto allo shiner.
Parlando sempre dei supershallow, conoscete gli F-Tec? Sembrano nati per lo shallow....


Antonello1969

  • ^Member^
  • *
  • Post: 79
Risposta #8 il: Febbraio 18, 2016, 14:23:51
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
A proposito di shore line shiner, un altro artificiale molto simile per caratteriostiche e dalle colorazione eccezionali è l'Hardcore Minnow della Duel, ovviamente il floating, a me piace nella misura 150, grandi lanci e movimento molto sinuoso. La paletta non è molto resistente, ma è un difetto molto comune, purtroppo. Pesca leggermente più in profondità rispetto allo shiner.
Parlando sempre dei supershallow, conoscete gli F-Tec? Sembrano nati per lo shallow....
State nominando tutti gli artificiali che ho calabriami ha pure regalato una spigoletta, ma vista la taglia davvero ridicola è rimasta in spiaggia per una foto ed è tornata in acqua

Sul bay crap ci farò un pensierino, ho solo un paio di artificiali di quelle dimensioni, il Dc-9 appunto e il coixedda.
Vado a fare una ricerca su questo nuovo artificiale Dario, non lo conosco
A N T O N E L L O


Antonello1969

  • ^Member^
  • *
  • Post: 79
Risposta #9 il: Febbraio 18, 2016, 14:42:19
Trovato/i! ><;D<
Dario, ma parli di un artificiale in particolare?
Io ho trovato il D-Scraper F e il Salt Pics HW
Peccato per l'ultima frase sulla presentazione di detti artificiali:
"Non facilissimi da reperire nel territorio italico, come molte altre produzioni Made in Japan..." ;D
A N T O N E L L O


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #10 il: Febbraio 19, 2016, 15:09:02
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Trovato/i! ><;D<
Dario, ma parli di un artificiale in particolare?
Io ho trovato il D-Scraper F e il Salt Pics HW
Peccato per l'ultima frase sulla presentazione di detti artificiali:
"Non facilissimi da reperire nel territorio italico, come molte altre produzioni Made in Japan..."

Verissimo, molto difficile trovarli, ma dimentichi che sono un ebayer incallito e un nippon dipendente oltre che uno smanettone (in senso buono)  ;D
Spesso compro artificiali usati cui mancano solo le ancorette oppure hanno qualche graffio irrilevante oppure sono fuori produzione e per questo costano la metà o meno...
Della F-tec in particolare mi piace l'S-Four sia nella taglia 125 che 128. E' un supershallow, in pratica è uno dei pochi artificiali che ha solo il wobbling con rlling praticamente assente. Cioè scodinzola come un matto sotto la superficie.
A proposito di artificiali strani: pensa che ho trovato un artificiale made in Japan che è fuori produzione da più di 10 anni ma il prezzo era irrinunciabile, lo proverò quando arriverà e ti farò sapere, è il RODIO CRAFT Banz SRF-125 e assomiglia maledettamente al tuo caro Cutter...

A proposito di artificiali con gli attributi: un altro è il Tackle House Feed Shallow 128, artificiale stupendo...ne abbiamo già parlato?


Antonello1969

  • ^Member^
  • *
  • Post: 79
Risposta #11 il: Febbraio 19, 2016, 16:14:57
Incredibile la gran varietà di artificiali in commercio. Peccato che tali artificiali non vengano commercializzati in Italia, sarebbero perfetti per le mie esigenze... ;D
Non riesco a trovare un sito europeo dove poter trovare le caratteristiche di questo o quello, tipo il peso o il range di utilizzo...
Feed Shallow? Ho anche quello, è stato uno di quelli acquistati quando mi sono deciso che avrei acquistato solo artificiali shallow. Ho quello rosso e dorato, ma ahimè non buca...
A N T O N E L L O


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #12 il: Marzo 15, 2016, 10:55:39
Aggiornamento sull'Evergreen Stream Demon 140. Oltre alle spigole del mio ultimo post di cattura, l'altroieri è stato l'unico artificiale a regalarmi una spigolotta baby (rilasciata subito senza foto per non traumatizzarla). Praticamente in questo periodo è l'unico shallow che sta facendo la differenza, per cui ne ordinerò un altro di colore differente per altre situazioni di pesca. Al lancio non è perfetto, sfarfalla molto soprattutto in condizioni di vento e direi che, visto il peso, è un difetto notevole. Però è l'unico artificiale che lancio in condizioni in cui prima lanciavo solo il coixedda con ami singoli (che non mi ha dato a dire il vero nessuna cattura e ho tenuto solo per esplorare posti davvero inaccessibili) o qualche top water. devo dire che il movimento in acqua è fantastico, lo scodinzolio (wobbling) è davvero molto allettante se recuperato a canna molto bassa e con recupero molto ma molto lento (per evitare che esca fuori dall'acqua) e lavora praticamente fino al bagnasciuga, infatti due delle tre spigole hanno attaccato poco prima della battigia, per cui direi che è un must per il sea bass fishing. Io ho la seguente colorazione, che lavora alla grande in condizioni di acqua torbida di giorno e presumibilmente di notte:

Intendo prenderne un altro dalla colorazione più naturale e ovviamente vi terrò aggiornati.


Antonello1969

  • ^Member^
  • *
  • Post: 79
Risposta #13 il: Marzo 16, 2016, 14:10:30
Ottimo!
 calabria
A N T O N E L L O


Link sponsorizzati

Tags: