Opinione su alcuni artificiali...

This is a discussion for the topic Opinione su alcuni artificiali... il the board ARTIFICIALI DA SPINNING.

Autore Topic: Opinione su alcuni artificiali...  (Letto 3292 volte)

SognandoSampei

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 325
il: Gennaio 12, 2015, 15:55:36
Salve a tutti....

Ho appena iniziato l'avventura da spinner ed ho acquistato, oltre all'attrezzatura (Aernos 2.10 14-40 mulo exage 4000 fd, treccia sufix 8 braid 20 lb) tre artificiali: max rap 15 bianco con testa viola, sqhash maria 125 colore blu, pancia rossa e puntini neri, e popper rapture testarossa... Come obiettivo, naturalmente, la regina.... Detto ciò ho fatto tre battute e tre cappotti anche se sono andato più per voglia di provare a spinnare che per condizioni mare favorevoli... Dettò ciò, vorrei ampliare il mio parco artificiali, acquistandone qualcuno di quelli adatti alla spigola che tento di insidiare in foce con fondali bassi ( tide, megabass zonk garantide , shore liner, duel aile magnet, ecc....) con colori naturali(più un testarossa che non ho) e dimensioni ridotte vista la mia carenza verso questi colori ...

Dettò ciò, poiché sto iniziando e non c'è nessuno dalle mie parti che pratica spinning, per documentarmi sui recuperi sto guardando alcuni video su youtube sullo spinning....  Guardando questi video , ho notato alcuni artificiali che sembravano catturanti... In particolare  seika e nomura....

Qualcuno che li ha usati, o ne ha usati altri di queste case, saprebbe dirmi se funzionano bene e vale la pena acquistarli?

Purtroppo, la mia intenzione, è quella di acquistare quelli citati spesso nei post però, purtroppo, il portafogli piange per cui, siccome questi nominati ora, costano qualcosina in meno, magari potrei prendere alcuni top ed altri funzionali ma dal costo ridotto...

Grazie a tutti calabria

PS: mi consigliate anche un WTD (modello e colore) che potrei usare per la spigola? calabria
"Si può dire che la pesca con la lenza è come la matematica: non la si può mai imparare completamente."

Izaak Walton, Il pescatore perfetto, 1653/76


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2096
  • Catanzaro Lido
Risposta #1 il: Febbraio 15, 2015, 13:26:48
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ho appena iniziato l'avventura da spinner
 
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
PS: mi consigliate anche un WTD (modello e colore) che potrei usare per la spigola?

comincio col suggerire due tra i tanti wtd, lo zara super spook sw o spook jr della heddon e pro-q 90 di casa seaspin,
riguardo i colori, non saprei, ho anche un super spook trasparente che ha catturato come tanti altri con colorazioni di fantasia o più realistici, forse conta molto più il movimento, parere personale,
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #2 il: Febbraio 15, 2015, 22:06:07
Anch'io dico come wtd Heddon e Pro q. Insisterei coi minnows però: gataride yoro yoro, zipbaits system minnow 139f, komomo, hardcore minnow, shoreline shiner, megabass cutter ecc.


SognandoSampei

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 325
Risposta #3 il: Febbraio 15, 2015, 23:11:54
Salve ragazzi...

Grazie mille per le info...

Comunque dalle risposte ricevute ho potuto capire che sulla parte "teorica" rigurdante lo spinning sono messo bene  e per questo devo ringraziare molto questo forum meraviglioso..... Infatti, sono stato in negozio un paio di settimane fa, e ho già acquistato i Wtd ed ho preso proprio un Pro Q 90 color ACC e un heddon testa rossa calabria

A proposito di questi, stavo per postare una domanda nuova sul loro uso ma, visto che siamo, la posto quà... Ho visto il thread riguardante il recupero in Walking the dog e visionato quei video solo che non riesco proprio ad eseguirlo.. La cosa che mi ha creato dubbi è il fatto che i wtd scendano sotto il pelo dell'acqua....Come mai? calabria3
"Si può dire che la pesca con la lenza è come la matematica: non la si può mai imparare completamente."

Izaak Walton, Il pescatore perfetto, 1653/76


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2096
  • Catanzaro Lido
Risposta #4 il: Febbraio 16, 2015, 06:41:45
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
il recupero in Walking the dog e visionato quei video solo che non riesco proprio ad eseguirlo.. La cosa che mi ha creato dubbi è il fatto che i wtd scendano sotto il pelo dell'acqua....Come mai?

ora ti serve fare pratica e riuscirai, anche a non farli scendere sotto il pelo dell'acqua,
per un recupero frenetico, veloce, rapido, aiuta molto una canna con azione rapida
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


SognandoSampei

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 325
Risposta #5 il: Febbraio 16, 2015, 16:07:14
Quindi è normale che mi succede questo?

Qualche consiglio per evitare ciò? Vorrei imparare soprattutto per la primavera perché qualche serra gira e quindi vorrei provare col WTD... In questo periodo, li ho accantonati, sia perché ho capito che non sapevo usarli e sia perché sto cercando di andare a pesca con mare formato per le spigole e quindi prediligo i minnows e darter.....
"Si può dire che la pesca con la lenza è come la matematica: non la si può mai imparare completamente."

Izaak Walton, Il pescatore perfetto, 1653/76


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2096
  • Catanzaro Lido
Risposta #6 il: Febbraio 16, 2015, 21:08:46
serve molta pratica inizialmente, acquisendo un buon sincronismo ti adatterai presto anche a condizioni meteo marine meno favorevoli,
che poi durante il recupero affondi poco sotto la superfice per qualche istante per poi risalire e continuare daccapo a produrre spruzzi laterali, non è sbagliato, anzi serve a incuriosire il predatore e stimolare l'attacco
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link sponsorizzati

Tags: