Artificiali Economici

This is a discussion for the topic Artificiali Economici il the board ARTIFICIALI DA SPINNING.

Autore Topic: Artificiali Economici  (Letto 4916 volte)

Ivius

  • -Member-
  • *
  • Post: 13
il: Dicembre 23, 2012, 15:12:43
Ciao a tutti, l'altro giorno facendo un giretto in un negozio di pesca chiedendo delle info su degli artificiali il venditore mi disse che aveva degli artificiali che non erano di marca (infatti io cercando di leggere non sono riuscito a trovare la marca) che vendeva a prezzi stracciatissimi. Ora quello che vorrei chiedere è se qualcuno ha mai usato artificiali economici e se funzionano bene! Inoltre aveva artificiali della lineaeffe a prezzi molto bassi! Voi mi consigliate di prenderne qualcuno o probabilmente è solo un modo per infinocchiarmi ciò che non riesce a vendere a pescatori più esperti?


sants

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 503
  • prima o poi te ciapo
Risposta #1 il: Dicembre 23, 2012, 15:37:00
Allora, appena cominciato a pescare avevo (ho) degli artificiali della lidl, economici e con un buon movimento, le uniche pecche erano gli anellini e le ancorette, arruginiti/e dopo la prima uscita. L'unico altro artificiale economico che ho è un minnow 11cm 14g della decathlon, super movimento e per ora niente ruggine.
In conclusione: se trovi da qualche parte sull'artificiale caratteristiche su ancorette e split, saprai se vale veramente la pena (se trovi che le ancorette sono mustad, owner o vmc vai sul sicuro; di solito se trovi il bollo sw o saltwater anche quelle dovrebbero andare bene).
Te lo dico per il futuro, in modo che non dovrai acquistare split e ancorette COSTOSI 


Ivius

  • -Member-
  • *
  • Post: 13
Risposta #2 il: Dicembre 24, 2012, 02:35:24
Ok benissimo proverò a guardare un pochino la tipologia di ancorette montate....Il costo è di circa un terzo rispetto quelli "famosi", per cui mi tirano non poco...


kblade98

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 689
Risposta #3 il: Dicembre 24, 2012, 10:54:15
Come già detto da Sants gli artificiali economici non sono tutti uguali , ne esistono alcuni di ottima qualità.

Io utilizzo molto artificiali economici della YAMASHIMA e della  Rapture Pro Series Lures, che clonano molti artificiali delle marche più famose ,   sono artificiali ben fatti io alcuni li utilizzo da oltre 1 anno ed ancora non presentano ruggine  (dopo ogni pescata fanno il bagno in acqua dolce).


Il prezzo in media gira intoro ai 7-8€


sants

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 503
  • prima o poi te ciapo
Risposta #4 il: Dicembre 24, 2012, 11:09:40
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
YAMASHIMA
;D questa è bella, certo che se le inventano tutte per vendere.
Comunque 8€ è già un prezzo più serio, intendo dire che alcuni artificiali tipo lineaffe costano 2€; poi con 8€ ti puoi prendere anche artificiali di marca come l'heddon super spook.
Comunque bisogna controllare tutto, anche ancorette e split come già detto.
 


kblade98

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 689
Risposta #5 il: Dicembre 24, 2012, 11:36:13
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

 ;D questa è bella, certo che se le inventano tutte per vendere.
Comunque 8€ è già un prezzo più serio, i
Gli artificiali delle marche citate sono artificiali seri , non parlo dei giocattolini che si trovano nei vari negozi cinesi.
Ci sono anche artificiali di 5€  , ma ti ripeto molti sono cloni di artificiali molto più famosi .

Esempio
 kide killer:


è il clone del Duo Tide.  Non dico siano gli stessi ma sono molto simili , è la differenza di prezzo è veramente notevole.


sants

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 503
  • prima o poi te ciapo
Risposta #6 il: Dicembre 24, 2012, 14:26:08
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Gli artificiali delle marche citate sono artificiali seri , non parlo dei giocattolini che si trovano nei vari negozi cinesi.
Immagino che sono seri, mi faceva ridere la somiglianza con la ben più nota marca. 


Ivius

  • -Member-
  • *
  • Post: 13
Risposta #7 il: Dicembre 24, 2012, 14:38:38
Sono tornato in negozio gli artificiali cui facevo riferimento erano delle lontane imitazioni da 4 €, però allo stesso prezzo ve ne erano anche alcuni della LineaEffe che sembravano simili a quelli famosi...Ne ho presi un paio per vedere come vanno tuttavia ne ho preso anche uno Yo Zuri per iniziare...male che va monto quello e provo!


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #8 il: Dicembre 24, 2012, 14:39:31
COnfermo quanto detto sopra. A parte qualche eccezione, tipo Trabucco Rapture e Payo (lo trovi su ebay), ti consiglierei di non andare su artificiali cinesi. Comunque dovresti cambiare split ed ancorette, quindi tanto vale averne pochi ma buoni, te lo dice uno che all'inizio ha fatto proprio lo sbaglio di prenderne tanti ed economici, che alla fino ho buttato o regalato, in quanto mi hanno fatto perdere qualche pesce o si sono completamente arrugginiti o avevano un movimento da far schifo. Forse è meglio averne di meno ma di qualità comprovata.


Ivius

  • -Member-
  • *
  • Post: 13
Risposta #9 il: Dicembre 24, 2012, 15:02:21
Ok grazie mille per le dritte...


Submariner

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 505
Risposta #10 il: Dicembre 24, 2012, 16:42:40
Belli a vedersi e apparentemente convenienti i rapture...spesso anche efficaci. A volte (non poche) capita, però, che parecchi esemplari di un modello siano del tutto sballati. A me e' successo, ad esempio, con un magneto da 17 cm (8 euro e qualcosa di prezzo) acquistato come floating (così era indicato sulla confezione), che ahimè in acqua affondava perpendicolarmente di coda. Ad altri amici sono capitati episodi analoghi, sempre con modelli rapture. Quando si verificano (non di rado) episodi del genere, artificiali del genere si rivelano, quindi, tutt'altro che economici.


^MANUSPIN^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1058
  • Non ducor, duco
Risposta #11 il: Dicembre 25, 2012, 02:37:26
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
A me e' successo, ad esempio, con un magneto da 17 cm (8 euro e qualcosa di prezzo) acquistato come floating (così era indicato sulla confezione), che ahimè in acqua affondava perpendicolarmente di coda.
Ciao, purtroppo questo non è un difetto di molti magneto...ma di tutti i magneto! Ne avevo preso un paio da usare in mezzo agli scogli, dato che costano 6 euro e se li perdi è una mazzata leggera rispetto a quando perdi uno da 18; sono stati soldi buttati, infatti questo è a mio parere un artificiale pessimo, lo dico senza mezze misure. Lo hanno chiamato magneto perchè in teoria dovrebbe avere dei magneti che bloccano in posizione corretta i pesi mobili durante il recupero, come succede in altri artificiali come gli yamashita o gli shoreline...invece non ci sono, i pesi possono scorrere liberamente. Per esperienza ho capito che con i jerk la maggior parte degli attacchi avviene tra una jerkata e l'altra, perchè l'artificiale resta sospeso in quella posizione realistica con la testa bassa, oppure appena riparte il movimento; nel magneto invece dopo una jerkata e stop, molto spesso i pesi scorrono verso la coda invece di rimanere al centro...questo significa che il predatore che lo stava seguendo vede la sua potenziale preda cadere come un pera cotta verso il fondo, di coda, capisce l'inganno e rinuncia ad attaccare.
I magneto si possono usare solo con un recupero lineare, a canna bassa e medio-lento; se alzi la canna o acceleri troppo esce fuori dall'acqua, a causa della minuscola paletta, altro suo difetto, come le ancorette delicate. Le colorazioni sono invece discrete e la lanciabilità buona.
Ho visto Sampei pescare carpe da un quintale con canna fissa ed essere trainato con tutta la barca per centinaia di metri; l'ho visto finire in acqua mentre stringeva con forza la sua canna fissa e faceva perno su tutti e due i piedi...VOGLIO IL FILO DI SAMPEI PER IL MIO MULINELLO!!!


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #12 il: Dicembre 27, 2012, 17:15:14
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
A me e' successo, ad esempio, con un magneto da 17 cm (8 euro e qualcosa di prezzo) acquistato come floating (così era indicato sulla confezione), che ahimè in acqua affondava perpendicolarmente di coda.
Ciao, purtroppo questo non è un difetto di molti magneto...ma di tutti i magneto! Ne avevo preso un paio da usare in mezzo agli scogli, dato che costano 6 euro e se li perdi è una mazzata leggera rispetto a quando perdi uno da 18; sono stati soldi buttati, infatti questo è a mio parere un artificiale pessimo, lo dico senza mezze misure. Lo hanno chiamato magneto perchè in teoria dovrebbe avere dei magneti che bloccano in posizione corretta i pesi mobili durante il recupero, come succede in altri artificiali come gli yamashita o gli shoreline...invece non ci sono, i pesi possono scorrere liberamente. Per esperienza ho capito che con i jerk la maggior parte degli attacchi avviene tra una jerkata e l'altra, perchè l'artificiale resta sospeso in quella posizione realistica non la testa bassa, oppure appena riparte il movimento; nel magneto invece dopo una jerkata e stop, molto spesso i pesi scorrono verso la coda invece di rimanere al centro...questo significa che il predatore che lo stava seguendo vede la sua potenziale preda cadere come un pera cotta verso il fondo, di coda, capisce l'inganno e rinuncia ad attaccare.
I magneto si possono usare solo con un recupero lineare, a canna bassa e medio-lento; se alzi la canna o acceleri troppo esce fuori dall'acqua, a causa della minuscola paletta, altro suo difetto, come le ancorette delicate. Le colorazioni sono invece discrete e la lanciabilità buona.

Una brutta esperienza, Manu. Hai mai pensato di scrivere alla ditta che li produce (la Trabucco/Rapture se non ho capito male), in quanto anche se economici dovrebbero comunque essere testati in mare prima di essere commercializzati? Perché finchè si parla di cinesi va bene, ma se sono marchi comunque affermati nel mercato penso che un po' di serietà dovrebbero mettercela e ritirare gli artificiali che sono palesemente non riusciti.


Link sponsorizzati

Tags: