Dubbio

This is a discussion for the topic Dubbio il the board ATTREZZATURE PESCA PROVE E CONSIGLI.

Autore Topic: Dubbio  (Letto 3042 volte)

olandesevolante

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 322
il: Giugno 04, 2013, 22:05:03
Ciao di nuovo! Avrei bisogno di un consiglio ( più teorico che pratico) su come abbinare mulinelli alle che ho / che vorrei acquistare. Premesso che la mia filosofia è( almeno inizialmente,prima di fare seriamente pratica) comprare canne economiche da rompere a furia di lanci, mulinelli discreti che possano durare un po' di più finché non reputo di essere in grado di fare un salto di qualità come esperienza e tecnica. Ora la mia attrezzatura è composta da una canna lineaeffe 70/150 g 3,90, una colmic 250g 4,20 ( non ricordo i nomi delle canne ma del valore di 40€), rispettivamente abbinate ad un hyperloop 4000( che non tira piombi da 100g) e un tokushima 5500 che non tira piombi sup a 150g. Con la prima canna uso long arm/ genovese con anellidi, con la seconda trancio di sarda/ bibi. Considerando che ho intenzione di comprare una canna da beachledgering ( a cui metterò l'hyperloop) e che quel tokushima mi fa pena, che tipo e classe di mulinelli potrei comprare per entrambe le canne? La spesa dovrebbe essere sulle 60€ per mulo, ma purtroppo non idea se ad es. un tica scepter 9000 sia esagerato per il tipo di pesca che faccio! Un 6000 è sufficiente? Consigli anche sui nomi dei muli? Eppoi mi consigliate il filo da imbobinare? Grazie mille ;D


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #1 il: Giugno 05, 2013, 11:16:37
Ciao Olandese...
Allora per le canne che hai penso che un 6000/7000 vada bene... Per un budget di 60€ a mulinello, un buona scelta sarebbe lo Shimano Beastmaster XSA che costa più o meno quella cifra... Inoltre sono mulinelli che se li tratti bene con una dovuta manutenzione, ti durano anche una vita...
Come fili ce ne sono svariati tipi, io mi trovo molto bene con il Daiwa JMT Focus e lo Shimano Technium Surf... Uno 0.25 per entrambe le canne penso vada bene, mentre per la futura canna da beach puoi puntare su uno 0.20/0.23!!!
Ciao!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


tiburon88

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1339
  • pescare.............uno stile di vita...........
Risposta #2 il: Giugno 05, 2013, 17:11:56
Ciao concordo con draycon, per la lineaeffe il beastmaster ha ottime referenze, per la 250gr potresti a mio avviso optare per un alcedo black surf 12000, per quel che costa ottimo mulinello.
I lOvE FiShInG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

StOp AlLe ReTi AbUsIvE!!!!!!!!!!!!!

EtIcA & SpOrT


olandesevolante

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 322
Risposta #3 il: Giugno 06, 2013, 11:03:05
In qualche post ho letto che gli alcedo non sn un granché anche se mi attiravano per il prezzo! Ma oltre gli shimano non esistono altre marche con buoni mulinelli 6000-7000? A circa 50 c'è ne stanno molti ma se mi dite di buttarmi solo su shimano vado su quelli!!


tiburon88

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1339
  • pescare.............uno stile di vita...........
Risposta #4 il: Giugno 06, 2013, 11:42:02
shimano è sicuramente sinonimo di garanzia e qualità ma non ovviamente non è l' unica che fa ottimi attrezzi, senza considerare poi che ogni marchio ha i suoi attrezzi di qualità e attrezzi meno buoni se compri un hyperloop di shimano sta sicuro che sta grossa sicurezza in mano non ce l''hai lo stesso vale per alcedo e tutti gli altri marchi, in linea di massima se si compra un attrezzo con prezzo irrisorio ci si ritrova in mano un pezzo scadente...nel caso specifico questo alcedo non è affatto male, considerato ciò che costa, in alternativa vai su shimano.
I lOvE FiShInG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

StOp AlLe ReTi AbUsIvE!!!!!!!!!!!!!

EtIcA & SpOrT


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #5 il: Giugno 06, 2013, 15:41:06
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... se compri un hyperloop di shimano sta sicuro che sta grossa sicurezza in mano non ce l''hai lo stesso vale per alcedo e tutti gli altri marchi...
Ciao Tiburon!!!
Quello che dici è giusto, però permettimi di dire una cosa... Se guardiamo l'Hyperloop, è sicuramente il mulinello di fascia più bassa che vende la Shimano: i prezzi vanno da poco più di 10€ a poco meno di 20€ a seconda della taglia!!!
Almeno, per tutti i mulinelli che ho visto di svariate marche, se si acquista un mulinello, a quella fascia di prezzo, hai in mano dei veri e propri giocatoli dove non ti viene messo neanche l'anti-ritorno infinito... Per esempio... Secondo me, l'altra marca di mulinelli, seconda alla Shimano, è la Daiwa... Questa produce degli ottimi mulinelli, ma se si guardano quelli di bassa fascia, sempre a mio parere, hanno molto da invidiare anche a un semplice hyperloop che a sua volta possiede alcune delle caratteristiche appartenenti a mulinelli di fascia maggiore!!! Naturalmente, anche per la Shimano, più si sale con il prezzo e meglio si ottiene!!!
Ciao!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


tiburon88

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1339
  • pescare.............uno stile di vita...........
Risposta #6 il: Giugno 06, 2013, 16:47:23
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... se compri un hyperloop di shimano sta sicuro che sta grossa sicurezza in mano non ce l''hai lo stesso vale per alcedo e tutti gli altri marchi...
Ciao Tiburon!!!
Quello che dici è giusto, però permettimi di dire una cosa... Se guardiamo l'Hyperloop, è sicuramente il mulinello di fascia più bassa che vende la Shimano: i prezzi vanno da poco più di 10€ a poco meno di 20€ a seconda della taglia!!!
Almeno, per tutti i mulinelli che ho visto di svariate marche, se si acquista un mulinello, a quella fascia di prezzo, hai in mano dei veri e propri giocatoli dove non ti viene messo neanche l'anti-ritorno infinito... Per esempio... Secondo me, l'altra marca di mulinelli, seconda alla Shimano, è la Daiwa... Questa produce degli ottimi mulinelli, ma se si guardano quelli di bassa fascia, sempre a mio parere, hanno molto da invidiare anche a un semplice hyperloop che a sua volta possiede alcune delle caratteristiche appartenenti a mulinelli di fascia maggiore!!! Naturalmente, anche per la Shimano, più si sale con il prezzo e meglio si ottiene!!!
Ciao!!

Ciao dray, mi trovi d' accordo, shimano certamente puo permettersi economie di scala che consentono di vendere attrezzi magari di migliore qualità parlando sui generis a minor prezzo, il mio volevo solo essere un esempio per specificare il fatto che ogni marca a modelli più scadenti e modelli migliori, dipende uno quanto è disposto a spendere....sono d'accordo con te sul fatto che presumibilmente un hyperloop è migliore di un lineaeffe dello stesso prezzo ma l' hyperloop resta sempre un macinino di poco più di 10 euro, su cui oltre la ditta devono guadagnarci gli intermediari e il rivenditore al dettaglio, detto questo quanto pensi che possa valere l' aggeggio in questione?? a mio avviso poco, molto poco..

In sostanza sono certo che alcedo(o mitchell, daiwa, tubertini, trabucco, lineaeffe, colmic, ecc..) hanno attrezzi buoni ed altri meno buoni così come shimano e che quest'ultima non sia sicuramente esente da colpe, a mio avviso non rappresenta il bene assoluto perchè personalmente ho avuto spesso problemi(magari di poco conto..) su attrezzi di prezzo ben diverso di quello di cui stiamo parlando in questo topic, ciò mi fa pensare che nonostante shimano sia un marchio d'elite nell' attrezzatura da pesca non sia esente da colpe ed abbia anche'essa attrezzi di livello scadente.(ovviamente questo è un mio pensiero dettato da esperienze pregresse).
I lOvE FiShInG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

StOp AlLe ReTi AbUsIvE!!!!!!!!!!!!!

EtIcA & SpOrT


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #7 il: Giugno 07, 2013, 10:46:59
Ciao Tiburon!!!
Si, sono d'accordo con te!!! Naturalmente è ovvio che un mulinello di bassa fascia come l'hyperloop, anche se porta la scritta Shimano, non gli si può pretendere chissà cosa... Sono d'accordo anche con il fatto che anche altri marchi da te citati, abbiano messo in vendita attrezzi di tutto rispetto!!!
La pensiamo allo stesso modo, solamente, volevo rimarcare, che per spendere cifre irrisorie, preferirei più affidarmi alla Shimano piuttosto che ad altre marche: naturalmente parere personalissimo!!!
Per quanto riguarda i vari difetti anche di fascia superiore, anche quello può succedere... Però è anche vero che, la Shimano, offre una garanzia di 3 anni e accedere a una riparazione è molto semplice visto il numero di Shimano shop in Italia... Anche in fatto di assistenza sono, a mio avviso, i migliori dal momento che puoi parlare direttamente con loro con la nuova interfaccia network e le riparazioni lo sono altrettanto, almeno da quello che fino ad ora ho visto!!!
Ciao!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #8 il: Giugno 07, 2013, 11:07:24
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... Secondo me, l'altra marca di mulinelli, seconda alla Shimano, è la Daiwa... Questa produce degli ottimi mulinelli, ma se si guardano quelli di bassa fascia, sempre a mio parere, hanno molto da invidiare anche a un semplice hyperloop ..............................

Scusami Umberto ma mi trovi in disaccordo. Io ritengo la Daiwa molto superiore alla Shimano, su ogni genere di mulo ed anche sulle fasce economiche. Tempo fa avevo preso un mulo economico da bolognese della Shimano e l'ho buttato via dopo una solo uscita. Pari prezzo di Daiwa lo uso ancora con soddisfazione.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #9 il: Giugno 07, 2013, 12:27:38
Ciao Nicola!!!
Ogni tanto, quando mi reco in un negozio di pesca, oltre che acquistare ciò che mi serve, mi piace osservare qualche attrezzo!!! Una volta mi sono recato alla decathlon che, come saprai, vendono sia attrezzi molto economici che attrezzi delle marche più blasonate... Proprio in questo negozio, mi è capitato di tenere fra le mani un mulinello della Daiwa, non ricordo quale fosse, ma era un mulinello economico, diciamo che costava sui 30€, ... La prima cosa che testo in un mulinello, e se la supera guardo il resto, è la presenza del ritorno infinito, per me cosa indispensabile... In particolare, su questo mulinello, non c'era!!! Anzi, inserito l'antiritorno, la manovella e il rotore facevano un gioco troppo ampio!!!!
Un mio caro amico, che adesso non vedo più da tempo perché costretto a lavorare fuori, aveva acquistato per un centinaio di euro, un mulinello, sempre di casa Daiwa... Anche in questo caso non ricordo il modello, ricordo solamente che era di grossa taglia, di colore nero e con la bobina cromata ... A un'uscita di pesca, si era allontanato un'attimo dicendomi di dare attenzione alle sue canne... Pescava con un piombo di 125gr e, quando vidi una tocca, mi sono affrettato di recuperare... Al tempo avevo già acquistato il mio Super Ultegra, quindi potevo fare un paragone, ma anche in quel caso mi sono stupito della differenza: ho fatto non poca fatica a riportare il piombo a riva, poteva essere anche dal peso della preda, ma non penso che un saragho da 12-13 cm ne possa influenzare più di tanto!!! Anche i materiali mi sono sembrati economici, sempre in rapporto con l'ultegra...
Poi, per carità, ognuno a le sue preferenze, ma di contro, anche un mulinello economico della Shimano che posseggo, lo Shimano Sonora di taglia 4000, non sarà un trattore ma ormai lo posseggo da 2 anni e fino ad ora non mi ha dato nessun problema, anzi lo si potrebbe benissimo paragonare a un nuovo!!!
Boh, forse abbiamo avuto esperienze negative a riguardo delle due marche citate, naturalmente non nego che Daiwa produca anche mulinelli di estrema qualità!!!
Ciao!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #10 il: Giugno 07, 2013, 15:15:02
Certo, ognuno ha le sue preferenze ed infatti ti potrei parlare dei miei GS3000 e 2000 che nonostante i diversi lustri sulle spalle son sempre pronti a scendere in spiaggia, o la coppia di SS2600 che ho venduto ad un amico ed ogni volta che lo becco in garage mi sventola davanti al naso le loro bobine dorate. Lo so benissimo che a guardare i prezzi sul catalogo Daiwa c'è da mettersi le mani nei capelli ma come si fa a non rimanere incantati di fronte ad un Basia o un Tournament  calabria
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #11 il: Giugno 07, 2013, 16:35:22
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... ma come si fa a non rimanere incantati di fronte ad un Basia o un Tournament  calabria
Il Tournament è qualcosa di spettacolare!!!! Non l'ho mai provato ne mai visto se non in foto, ma come estetica, a mio avviso, è il migliore: anche più del so diretto concorrente, il Technium MGS!!!!
Nicò, secondo me è anche una questione degli anni!!!
Per esempio i tuoi GS3000 e 2000 quando li hai acquistati? Perché ho l'impressione che più si va avanti con gli anni, la tecnologia aumenta, ma diminuisce la resistenza e se posso, anche l'affidabilità!!! Un po' come le auto: quelle di oggi sono tecnologia allo stato puro, più sicure, performanti, più rispettose dell'ambiente e che consumano meno, questo non lo metto in dubbio... Ma se si guarda alle auto del passato, queste ti duravano anche vent'anni, oggi invece, quasi quasi, non le hai nemmeno ben pagate che già devi pensare di sostituirle!!!
Ciao!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #12 il: Giugno 07, 2013, 17:06:42
Hai perfettamante ragione. Una volta la qualità era sinonimo di nazionalità per cui, ad esempio, le lavatrici tedesche erano indistruttibili, il top degli orologi era la Svizzera ed i migliori mulineli erano fatti in Giappone. Passando le lavorazioni in Cina è sotto gli occhi di tutti lo scempio qualitativo. Speriamo che almeno il parmigiano continui ad essere prodotto qui da noi  calabria
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


tiburon88

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1339
  • pescare.............uno stile di vita...........
Risposta #13 il: Giugno 07, 2013, 17:26:32
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao Nicola!!!
Ogni tanto, quando mi reco in un negozio di pesca, oltre che acquistare ciò che mi serve, mi piace osservare qualche attrezzo!!! Una volta mi sono recato alla decathlon che, come saprai, vendono sia attrezzi molto economici che attrezzi delle marche più blasonate... Proprio in questo negozio, mi è capitato di tenere fra le mani un mulinello della Daiwa, non ricordo quale fosse, ma era un mulinello economico, diciamo che costava sui 30€, ... La prima cosa che testo in un mulinello, e se la supera guardo il resto, è la presenza del ritorno infinito, per me cosa indispensabile... In particolare, su questo mulinello, non c'era!!! Anzi, inserito l'antiritorno, la manovella e il rotore facevano un gioco troppo ampio!!!!
Un mio caro amico, che adesso non vedo più da tempo perché costretto a lavorare fuori, aveva acquistato per un centinaio di euro, un mulinello, sempre di casa Daiwa... Anche in questo caso non ricordo il modello, ricordo solamente che era di grossa taglia, di colore nero e con la bobina cromata ... A un'uscita di pesca, si era allontanato un'attimo dicendomi di dare attenzione alle sue canne... Pescava con un piombo di 125gr e, quando vidi una tocca, mi sono affrettato di recuperare... Al tempo avevo già acquistato il mio Super Ultegra, quindi potevo fare un paragone, ma anche in quel caso mi sono stupito della differenza: ho fatto non poca fatica a riportare il piombo a riva, poteva essere anche dal peso della preda, ma non penso che un saragho da 12-13 cm ne possa influenzare più di tanto!!! Anche i materiali mi sono sembrati economici, sempre in rapporto con l'ultegra...
Poi, per carità, ognuno a le sue preferenze, ma di contro, anche un mulinello economico della Shimano che posseggo, lo Shimano Sonora di taglia 4000, non sarà un trattore ma ormai lo posseggo da 2 anni e fino ad ora non mi ha dato nessun problema, anzi lo si potrebbe benissimo paragonare a un nuovo!!!
Boh, forse abbiamo avuto esperienze negative a riguardo delle due marche citate, naturalmente non nego che Daiwa produca anche mulinelli di estrema qualità!!!
Ciao!!!

Ciao dray, io posseggo un daiwa regal 3000 5iA lo uso abbinato ad un canna d' inglese abbastanza potente, lo pagai 35 euro mi pare, è perfetto, lo adoro..mio cugino ha uno shimano catana(più o meno stessa fascia di prezzo) ed a mio avviso la comparazione non regge, considero il mio di qualità molto migliore ma non perchè sia mio, semplicemnte perchè mi da l' impressione di essere più fluido e costruito con materiali migliori.

Ripeto, la mia non è un opera di denigrazione di shimano, marchio glorioso nella pesca ma tante, troppe minuzie mi hanno deluso e parlo di mulinelli di fascia medio alta(più di 150 euro..), il mio super ultegra è un trattore ma perchè si rompe il cicalino della bobina e nessuno lo sostituisce gratis???? il mio saragosa 4000f è veramente ottimo, super collaudato e potente ma perchè non riesco a trovare una bobina di ricambio A PAGAMENTO???? a mio avviso con quanto pago per i mulinelli dovrebbero essere perfetti e le case dovrebbero essere migliori nella gestione del cliente, con shimano questo non è avvenuto, magari sono stato sfortunato io e spero che in futuro non ricapiterà. Tendo a precisare che sono minuzie(la qualità dei materiali è superlativa, questo sia chiaro) ma dopo aver pagato bei soldi mi brucia un po.........a buoni intenditori poche parole.
I lOvE FiShInG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

StOp AlLe ReTi AbUsIvE!!!!!!!!!!!!!

EtIcA & SpOrT


mauro61

  • ^Member^
  • *
  • Post: 81
Risposta #14 il: Giugno 08, 2013, 09:56:33
Concordo quasi a pieno con quanto detto un po' da tutti in quanto la Shimano dopo il made in China ha perso molto , ma per quanto riguarda i mulinelli tipo 2000-4000 anche una quindicina di anni fa' non era un gran che
concordo a pieno nel dire che Daiwa ha veramente una marcia in più personalmente una decina di anni fà a seguito di uno sponsor ho usato per la prima volta i Ryobi Zauber 4000 ne sono rimasto estasiato sia per come imbobina sia per la potenza  pur essendo di dimensioni contenute.In seguito leggendo qualche articolo ho maturato una convisione che in Italia questi importatori malgrado la crisi continuano a proporre prodotti a prezzi fuori di testa ad esempio ho letto di Daiwa Basia che in Italia costano attorno a 700 euro in Japan arrivano a un corrispettivo in Yen di 350 euro e cosi' via ...non è che si approfittano un po' di questa nostra passione ????
mauro61


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #15 il: Giugno 08, 2013, 10:12:59
Buongiorno a tutti!!!!  calabria
Alla fine, ripeto, è solo una questione di gusti e soprattutto di esperienze!!! Ho letto qua e la che molte altre persone si sono lamentate della Shimano e certamente, la produzione in Cina, non ha dato svolte positive rispetto al passato!!! Ma ho letto anche di molti altri che dicevano il contrario!!! E' molto difficile accontentare tutti, quindi per ogni cosa, anche al di fuori della pesca, ci saranno sempre chi giudica male una cosa e chi meno!!!
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
In seguito leggendo qualche articolo ho maturato una convisione che in Italia questi importatori malgrado la crisi continuano a proporre prodotti a prezzi fuori di testa ad esempio ho letto di Daiwa Basia che in Italia costano attorno a 700 euro in Japan arrivano a un corrispettivo in Yen di 350 euro e cosi' via ...non è che si approfittano un po' di questa nostra passione ????
Beh, questa è la classica politica Italiana!!! Per carità, non pretendo che gli attrezzi vengano venduti allo stesso prezzo del luogo di produzione, ma che addirittura raddoppino!!!
Ciao!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #16 il: Giugno 08, 2013, 11:33:31
Io penso che Shimano abbia da sempre un'impostazione più "popolare" e Daiwa diciamo "d'elite" e non solo sui mulinelli. C'entra poi molto la distribuzione sul territorio e forse, sotto questo aspetto, la Shimano ha giocato meglio negli ultimi anni. Nella mia zona, fino ad una quindicina d'anni fa, vedevi quasi esclusivamente muli Daiwa e anche di canne nei negozi se ne vedevano poche, mentre sulle spiagge c'era un'invasione di Top caster (mi pare) Daiwa. Confesso che come muli Shimano ho solo avuto e ho un 1000 e una coppia di 3000. Invece non ho mai avuto una canna di proprietà e anni fa ne stavo comprando una per la sua particolarità. Si trattava di una canna esteticamente stupenda di color grigio argento e non aveva anelli esterni. Era infatti costruita come una barbarina ma era una canna da paf. Alla fine ho deciso che era troppo fuori dagli schemi e dalla mia portata economica. Quindi ci sono tanti fattori che influenzano ma credo che sia innegabile che lo sviluppo tecnologico di Daiwa sia superiore non solo per l'impiego di materiali evoluti come magnesio e zaion ma anche per l'introduzione di soluzioni tecniche avveniristiche. Purtroppo tutto ciò si paga se pensiamo che un Saltiga da VJ arriva a superare i 1500 euro. Però c'è sempre la possibiità di comprare il suo sosia cinese per pochi euro  ;D
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #17 il: Giugno 08, 2013, 12:53:56
Ciao Nicola!!!
In effetti la Shimano propone una maggior gamma di attrezzi, rispetto alla Daiwa, che riescono ad accaparrarsi anche chi non è disposto a spendere cifre da capogiro...
Però, riguardo ai materiali che hai citato (magnesio e zaion) anche la Shimano utilizza il magnesio: per esempio, lo Shimano Technium XSB MgS è costruito interamente con questo materiale, tanto che, il 10000, viene a pesare addirittura 440gr!!!!
Per quanto riguarda lo Zaion, materiale innovativo, anche la Shimano ha introdotto il Ci4 altrettanto leggero... Se andiamo a mettere due mulinelli, delle rispettive case e rispettivi materiali, di taglia 3000 come il Daiwa Q3000 Zaion e lo Shimano Stradic Ci4 F, notiamo che il primo pesa 280gr contro i 208 dello Shimano...
Inoltre la Shimano stessa, ha perfezionato l'utilizzo del Ci4 in Ci4+ aumentandone la rigidità!!!
Poi, se andiamo ai piani alti, potrei parlare anche dello Shimano Stella SW, forse il mulinello principe di casa Shimano che, in termini di ingegneristica, è qualcosa di straordinario!!!
Comunque ragà!!! Ottima discussione!!! Forse non sono mai stati messi, in questo forum, due marchi così a confronto!!! Sarebbe bello se partecipassero più utenti!!!
Ciao!!!

Ah dimenticavo... Forse siamo andati un po' O.T. rispetto alla richiesta dell'utente olandesevolante!!! Forse sarebbe meglio che qualche moderatore spostasse questo spezzone del topic con un'altro sotto altro nome: che ne so "Daiwa vs Shimano"...
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


olandesevolante

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 322
Risposta #18 il: Giugno 08, 2013, 14:02:19
Tranquilli, ho capito che se non spendo almeno 150 € ho dei giocattoli in mano !!! Io comunque cercavo sl muli affidabili, dove le viti non si arrugginiscono o presenti rallentamenti al giro dopo 5 pescate! ;D


Link sponsorizzati

Tags: