ElasticitÓ e rigiditÓ delle canne da pesca.

This is a discussion for the topic ElasticitÓ e rigiditÓ delle canne da pesca. il the board ATTREZZATURE PESCA PROVE E CONSIGLI.

Autore Topic: ElasticitÓ e rigiditÓ delle canne da pesca.  (Letto 12020 volte)

^ALFIO^

  • Lieve Ŕ lĺoprar se in molti Ŕ condiviso!
  • ))ADMIN((
  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 291
  • ><(((░<ALFIO><(((░>
il: Febbraio 18, 2008, 01:56:15

   
ElasticitÓ e rigiditÓ delle canne da pesca.
ź on: February 18, 2008, 01:56:15 ╗
   
Le canne si possono distinguere in due categorie, secondo i loro tipi di azione, cioŔ di risposta alle sollecitazioni: l'azione morbida o parabolica, in cui la canna lavora in tutta la sua lunghezza, esclusa l'impugnatura, e l'azione rigida, in cui la canna svolge la sua funzione di ammortizzare le sollecitazioni del pesce e del lancio soltanto nei segmenti terminali, di punta.
Il maggior pregio della canna ad azione morbida Ŕ la sua possibilitÓ di lanciare pesi piccoli a distanze accettabili.
Risponde inoltre ottimamente alle sollecitazioni di un pesce allamato, anche se di grandi dimensioni.
La sua sensibilitÓ Ŕ quindi accentuata.
Un difetto, invece, Ŕ il notevole ritardo rispetto alle canne piu' rigide nella ferrata, per cui, se non si reagisce con un buon anticipo all'abboccata, Ŕ facile perdere il pesce appena catturato.
La canna ad azione rigida Ŕ caratterizzata da un' estrema rapiditÓ di reazione (si dice infatti che le canne rigide sono "nervose") che consente una ferrata piu' immediata e precisa.
Per contro non si presta particolarmente, pechŔ manca appunto di elasticitÓ, a staccare un' eventuale grossa preda e, proprio perchŔ rigida, puo' creare qualche difficoltÓ durante il lancio, fase in cui Ŕ fondamentale l'elasticitÓ.
La canna ideale sarebbe quindi un insieme delle due di cui ho parlato, e in effetti questo Ŕ un canone che tutti i proggettisti tendono a realizzare, per soddisfare i pescatori piu' esigenti.


TEST  SU CANNA IN FIBRA DI CARBONIO

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


bannera

  • ^Member^
  • *
  • Post: 27
  • la prima
Risposta #1 il: Gennaio 28, 2010, 15:40:55
Ottimo topic.. grazie.
passiamo metÓ della nostra vita a deridere le cose in cui altri credono, e l'altra metÓ a credere in cose che altri deridono


chiaravadrhotu

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 622
  • PePpE Da Chiaravalle C.le
Risposta #2 il: Gennaio 28, 2010, 17:59:04
Veramente interessanti questi video...
pensa che io da piccino su una lineaeffe di 2 mt feci lo stesso test dal balcone di casa mia penzolando gli scarponi da muratore di mio papÓ...

adesso capisco perchŔ non si rompeva anche essendo una cannetta....
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login  Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login  Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


baronmario

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Ascoltare Sempre. Pi¨ Esperienza. Pi¨ Sapere.
Risposta #3 il: Settembre 20, 2010, 11:19:45
Solo oggi ha visto questo test, non immaginavo che una Canna in Carbonio si potesse flettere in questo modo, Ŕ stato veramente interessante osservare la curvatura che forma quasi un cerchio per poi esplodere. Grazie per aver dato la possibilitÓ a me ed altri amici di visionare questi video. ciao Mario. ;D  ;D
La furia dei marosi sulla scogliera...
La natura... si sfoga... contro di noi.


spaccotutto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 70
Risposta #4 il: Settembre 22, 2010, 10:37:08
[quote

Buon giorno, mi ha colpito molto questo video, complimenti, da una idea reale della canna da pesca, una domanda per lei, ogni casa fa questi test per i vari modelli ? se , Si, si possono vedere e coonoscere tali dettagli ?


riccio58

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #5 il: Settembre 23, 2010, 21:29:01
Mica sono tutti fabbricanti Grey's!Che io sappia,generalmente, dobbiamo accontentarci di quanto scrivono sulla canna.
SassiCastingMatera Maver


catfish

  • ^Member^
  • *
  • Post: 26
Risposta #6 il: Ottobre 05, 2010, 00:07:25
Mi sa tanto che la Falcon non realizza questi test, altrimenti non metterebbe in giro certe cannacce come la Adventure. Sono giÓ due volte che la rappezzo e non c'Ŕ due senza tre...


ciccio63

  • -Member-
  • *
  • Post: 3
Risposta #7 il: Ottobre 14, 2010, 20:18:09
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Mi sa tanto che la Falcon non realizza questi test, altrimenti non metterebbe in giro certe cannacce come la Adventure. Sono giÓ due volte che la rappezzo e non c'Ŕ due senza tre...
[/quoto
il video che ho visto Ŕ molto bello. mi domando: hanno mai provato a mettere una canna in trazzione per parecchi minuti con un pesce che tira come un dannato al punto che a frizione chiusa del mulinello  continuava  a chiamarsi filo,  io l' ho provata   e vi possodire che una canna modello   blek furi 370 mt  170 grammi  non  Ŕ arrivata ad incurvarsi a  tanto che si Ŕ rotta in tre pezzi. ciao a tutti da ciccio 63


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #8 il: Ottobre 15, 2010, 16:09:39
Ciao ciccio!
Guarda Ŕ veramente difficile, se non quasi impossibile che avvenga una cosa del genere, al massimo, prima della canna, dovrebbe rompersi il filo! Non sto dicendo che quel che dici Ŕ una bugia, ma la probabile rottura della canna potrebbe essere dato da un pessimo trattamento della stessa! Per esempio se si prende una canna telescopica, e si fanno lanci con piombi troppo pesanti, oppure lanci che non si addicono a quella canna, come ad esempio un ground, magari la canna non si spezza ma andranno a formarsi delle microrotture che in particolari condizioni, come il tiro di una grossa preda, o un'ulteriore lancio non adatto alla canna, che questa i spezza! La solita goccia che fa trabboccare il vaso ad esempio! Oppure, il fatto pu˛ essere richiamato a un diffetto di fabrica!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


Link sponsorizzati