REALIZZAZIONE MONTATURA PER SERRA

This is a discussion for the topic REALIZZAZIONE MONTATURA PER SERRA il the board ATTREZZATURE PESCA PROVE E CONSIGLI.

Autore Topic: REALIZZAZIONE MONTATURA PER SERRA  (Letto 51099 volte)

carlo86

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 689
  • ..é nu morzu,è propio piccolo!!!uahauhau
Risposta #40 il: Luglio 09, 2013, 14:11:44
Si la testa la devi togliere...e la devi spinare,praticamente la devi aprire a libbro!Se la sarda non è molto grande usa un solo amo...

Ciao
Carlo!
Carlo!!


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2625
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #41 il: Luglio 09, 2013, 15:44:32
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... quale pesce usi per fare il trancio io o delle sarde disponibili vanno bene?

Ciao Giovanni, in genere utilizzo il trancio(ne) di cefalo, perché mi piace fare bocconi visibili e sostanziosi, ma conosco tanti pescatori che hanno preso dei bei serra anche con la sarda.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... ho sentito un rumore mi sono irato e la canna era sbalzata  fuori dal picchetto,corro recupero la canna ma niente,recupero il piombo e la stella non aveva un occhio,e un pezzetto di testa,cosa sarà stato?

Potrebbe essere stata opera di una grossa seppia: siamo un po' fuori periodo, ma con il clima ballerino  di questi ultimi giorni, non è escluso che ve ne siano ancora in giro; sono convinto che se quella botta fosse stata opera di un serra, difficilmente saresti stato in grado di riconoscere la tua leccia ...  calabria

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Infine volevo chiederti il mese di luglio e buono per i serra,meglio il gionro o la notte,ciao e grazie di uto

Certo, questo è un ottimo mese per fare delle catture interessanti, soprattutto di notte e con mare calmo. Non avrai bisogno di lanciare lontano la tua esca poiché i serra, di solito,  amano perlustrare il sotto costa.


giiz

  • ^Member^
  • *
  • Post: 38
Risposta #42 il: Luglio 09, 2013, 16:13:46
grazie surfmaster,volevo chiederti che ami usare per la sarda,e se deve essere rigirata per fare il trancio


carlo86

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 689
  • ..é nu morzu,è propio piccolo!!!uahauhau
Risposta #43 il: Luglio 09, 2013, 16:44:03
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
il problema e che la canna stava a terra sulla riva,io in panico,poi ho rimesso la canna nel picchetto circa 10 minuti e poi o recuperato

Non credo che una seppia,possa far sobbalzare la canna dal picchetto e farla cadere a terra  calabria
Carlo!!


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #44 il: Luglio 09, 2013, 16:53:36
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
grazie surfmaster,volevo chiederti che ami usare per la sarda,e se deve essere rigirata per fare il trancio

Quello sotto è il metodo che uso io, valido sia per la sardina che per il muggine.
Per la pesca al serra utilizzo un cavetto d'acciaio, mentre per altri tipi di pesci utilizzo un comune nylon

Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Ciopino97

  • ^Member^
  • *
  • Post: 41
  • Il mio passatempo?? Fare i terminali ;)
Risposta #45 il: Luglio 09, 2013, 17:29:11
per attaccare il cavetto d'acciaio alla lenza madre non si può usare il nodo di sangue?
CARPE DIEM e dagli la ferrata!


carlo86

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 689
  • ..é nu morzu,è propio piccolo!!!uahauhau
Risposta #46 il: Luglio 09, 2013, 17:44:14
Mi sembra un po difficile da fare col cavetto!Io disolito uso il tony pena o albright..

Albright:
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login Tony pena: Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Carlo!!


Ciopino97

  • ^Member^
  • *
  • Post: 41
  • Il mio passatempo?? Fare i terminali ;)
Risposta #47 il: Luglio 09, 2013, 17:57:35
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Mi sembra un po difficile da fare col cavetto!Io disolito uso il tony pena o albright..

Albright:
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login Tony pena: Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login



ma lo usi per unire il cavetto d'acciaio al nylon più grosso che poi va attaccato alla girella della lenza madre o attacchi la lenza madre al cavetto ??
CARPE DIEM e dagli la ferrata!


carlo86

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 689
  • ..é nu morzu,è propio piccolo!!!uahauhau
Risposta #48 il: Luglio 09, 2013, 18:03:05
Lo uso per attaccare il cavetto + spezzone di nylon.....che poi attaccherò alla girella della lenza madre!
Carlo!!


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #49 il: Luglio 09, 2013, 18:57:53
Puoi usare anche questo terminale molto semplice, che dalle nostre parti usiamo con efficacia per i serra:
- Cavetto d'acciaio con 2 asole bloccate dai crimps: in un'asola si inserisce una girella, nell'altra asola un solo amo
- Lenza madre diametro 0.40
- Piombo scorrevole da 100/150 gr infilato nella madre
- Gommino salvanodo infilato nella madre
- Annodare direttamente la madre alla girella del cavetto d'acciaio, se si utilizza la canna solo per la pesca al serra
     oppure
- Annodare la madre ad una girella con moschettone, se vogliamo cambiare il terminale con un altro più adatto ad altri predatori (spigole, lecce amia, ecc.)



Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Surf 33

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 919
Risposta #50 il: Luglio 09, 2013, 19:28:18
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
grazie surfmaster,volevo chiederti che ami usare per la sarda,e se deve essere rigirata per fare il trancio

Quello sotto è il metodo che uso io, valido sia per la sardina che per il muggine.
Per la pesca al serra utilizzo un cavetto d'acciaio, mentre per altri tipi di pesci utilizzo un comune nylon


Premetto che è la soluzione perfetta, io mi permetto di aggiungere  l'opportunità di flotterare l'esca, per mantenerla lontano dall'attacco dei granchi, che specie d'estate rendono molte volte vana la nostra attesa, ti suggerisco quindi di porre una striscia di polistirolo, o di altro materiale galleggiante nella stessa direzione dell'asta di acciaio e di procedere alla chiusura del salsicciotto come nella figura postata. Ciao
************Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login************


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2625
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #51 il: Luglio 09, 2013, 20:55:03
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
grazie surfmaster,volevo chiederti che ami usare per la sarda,e se deve essere rigirata per fare il trancio

Dal momento che l'obiettivo è il serra, ti consiglio di usare almeno un amo 2/0 a becco d'aquila. Per quel che riguarda l'esca, sia che si tratti di cefalo, sia che si tratti di sarda, è buona norma rivoltare il trancio per favorire il rilascio di una maggiore quantità di olio dalle sue carni.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non credo che una seppia,possa far sobbalzare la canna dal picchetto e farla cadere a terra

In effetti la dinamica dell'accaduto è piuttosto anomala, così come pure la mangiata sul pesce esca, tuttavia mi pare strano che un serra si limiti soltanto a staccare un occhio ed un pezzettino di testa ... boh ... probabilmente si trattava di un serra timido ...  calabria


giiz

  • ^Member^
  • *
  • Post: 38
Risposta #52 il: Luglio 10, 2013, 21:09:03
scusami surfmaster ieri ho provato con il tranci di sardina rovesciato,ma ancora l ennesimo cappotto ma io non mollo ,volevo solo chiederti che lanciare un esca cosi voluminosa  non ti permette di lanciare ad una grande distanza,ma i serra attaccano anche sotto riva ciao attendo risposta


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2625
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #53 il: Luglio 10, 2013, 23:00:09
Certo giiz, per insidiare il serra non c'è bisogno di lanciare molto lontano; in genere lancio la mia esca tra i 20 ed i 40mt, ma non è escluso che si possano avvicinare anche a distanze inferiori.
Non preoccuparti dei cappotti, io nemmeno li conto più, insisti ... 


giiz

  • ^Member^
  • *
  • Post: 38
Risposta #54 il: Luglio 10, 2013, 23:35:09
grz surf,di mollare  neanche lontanamente ci penso,ti volevo chiedere quando pesco col vivo quindi non e obbligatorio che il pesce esca raggiunga il piombo,basta che esce quel poco che basta,però penso che il terminale deve essere lungo almeno 3m,giusto o sbaglio


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #55 il: Luglio 11, 2013, 00:00:52
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... lanciare un esca cosi voluminosa  non ti permette di lanciare ad una grande distanza,ma i serra attaccano anche sotto riva

Usa piombi da 150 gr, 40 mt dalla riva sono più che sufficienti...
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2625
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #56 il: Luglio 11, 2013, 02:23:25
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... ti volevo chiedere quando pesco col vivo quindi non e obbligatorio che il pesce esca raggiunga il piombo,basta che esce quel poco che basta,però penso che il terminale deve essere lungo almeno 3m,giusto o sbaglio

Ciao giiz, non è necessario un terminale così lungo, ritengo che 1,5m siano più che sufficienti. Metti la canna in posizione verticale ed in prossimità della battigia per limitare in ritorno del pesce esca verso riva. Naturalmente la teleferica è una tecnica da adottare preferibilmente su spiagge che degradano molto rapidamente o dalla scogliera.


giiz

  • ^Member^
  • *
  • Post: 38
Risposta #57 il: Luglio 11, 2013, 10:30:12
capito,solo che la spaggia dove pesco ha un fondale basso,però le catture si sono verificate lo stesso,cmq il terminale facendolo 1,5 quando il pesce esca fa ritorno verso la riva l altezza della lenza madre fa stare il pesce esca praticamente sull acqua,percio avevopensato di allungare il terminale


carlo86

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 689
  • ..é nu morzu,è propio piccolo!!!uahauhau
Risposta #58 il: Luglio 11, 2013, 15:38:04
Disolito solo i piccoli cefali cercano di risalire...puoi provare a risolvere mettendo un piombino di 20gr sulla lenza madre,cosi facendo il pesce esca non riuscirà a tornare indietro!
Carlo!!


giiz

  • ^Member^
  • *
  • Post: 38
Risposta #59 il: Luglio 11, 2013, 16:38:09
scusa carlo dato che viene lanciato solo piombo come fai  mettere il piombino scorrevole dopo il pesce esca fammi capire


Link sponsorizzati

Tags: