rottura canna da surf 3 pezzi

This is a discussion for the topic rottura canna da surf 3 pezzi il the board ATTREZZATURE PESCA PROVE E CONSIGLI.

Autore Topic: rottura canna da surf 3 pezzi  (Letto 5699 volte)

francoorata

  • ^Member^
  • *
  • Post: 46
il: Maggio 19, 2015, 11:36:37
Buongiorno a tutto lo staff.Avrei bisogno di un parere da voi esperti su quanto accadutomi.Ero a pesca con le mie solite tre canne tra cui una 3 pezzi 100/250 grammi,long arm da 1,5 mt. con cannolicchio sgusciato, piombo tommy 150 grammi e drop all'incirca al primo anello.Stendo tutta la paratura per un side cast a ore 13(forse anche meno)e nel frattempo controllo come sempre che non ci siano ostacoli ma la spiaggia dietro di me è perfetta.Al momento del lancio sento uno strano rumore ma continuo a osservare il piombo e l'esca volare molto lontani.Non convinto di quel rumore butto subito l'occhio sulla canna e vedo la vetta che da metà in poi ha gli anelli fuori asse.Sentenza:si è rotta attorcigliandosi,la parte in carbonio tubolare che stà sotto il cimino vero e proprio in carbonio pieno.Secondo voi come e stato possibile con un lancio e un piombo simile,su una canna che dovrebbe sopportare ben oltre? Chiedo scusa per la lungaggine ma sono deluso e vorrei capire il perchè dell'accaduto.Vi ringrazio per le eventuali risposte e vi auguro buona giornata.


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2625
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #1 il: Maggio 19, 2015, 12:19:31
Buongiorno a te Franco, probabilmente il quel punto il cimino della tua tre pezzi era già "sofferente" a causa di qualche micro frattura nel carbonio e l'ultimo lancio che hai effettuato è stata soltanto la goccia che ha fatto traboccare il vaso.
Per curiosità, di quale canna stiamo parlando?


francoorata

  • ^Member^
  • *
  • Post: 46
Risposta #2 il: Maggio 19, 2015, 13:09:12
Buongiorno surfmaster 76,non sò se posso dire marca e modello apertamente sul forum,non voglio avere problemi da parte della casa costruttrice etc...


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #3 il: Maggio 19, 2015, 13:25:38
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Buongiorno surfmaster 76,non sò se posso dire marca e modello apertamente sul forum,non voglio avere problemi da parte della casa costruttrice etc...
Non ti preoccupare di questo! !! Sul forum esistono diverse discussioni su problemi relativi ad attrezzi di ogni marca, dai più blasonati a quelli meno!!! Non solo!!! A volte ci ritroviamo a recensire in maniera negativa diversi prodotti e fino ad ora non abbiamo ricevuto nessuna reprimenda!!! Anche io confermo la "diagnosi" di Surfmaster, probabilmente ci sono state diverse microfratture sul carbonio della canna che l'hanno portata alla rottura!!! Una curiosità la canna l'hai comprata nuova o usata? Come effettuavi la sua manutenzione?
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


Eugenio68

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 761
  • MARE MARE E... MARE
Risposta #4 il: Maggio 19, 2015, 16:21:36
Di solito con quale grammatura usi la canna in questione?
Uomo libero, amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell’onda che rotola e il tuo spirito è un abisso altrettanto amaro.
Charles Baudelaire


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #5 il: Maggio 19, 2015, 18:04:53
Intanto sposto la discussione in sezione più consona rispetto a quella del Lancio Tecnico. Sulla diagnosi concordo con gli amici che mi hanno preceduto. Il piombo usato rientra in limiti di assoluta sicurezza per poter causare danni simili ma, per poterlo escludere del tutto sarebbe meglio conoscere marca e modello della canna.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


francoorata

  • ^Member^
  • *
  • Post: 46
Risposta #6 il: Maggio 20, 2015, 00:15:22
Buonasera oltremare,mi scuso per aver postato in una sezione non appropriata.In risposta a Draycon,la canna è stata acquistata nuova da negozio in sardegna,e la manutenzione consisteva in lavaggio e asciugatura ogni volta il giorno dopo l'uscita di pesca e a volte la lubrificazione dei suoi belli anelli fuji.Per Eugenio68,in tutte le mie uscite a pesca non ho mai usato coni oltre 150 gr. e piombi aerodinamici oltre 150 gr. Ora stò aspettando la nuova vetta originale al costo di 85 euro,ma il mio pensiero è:con una canna simile posso lanciare solo in above per paura di romperla se faccio lanci un pò più spinti?  Con Oltremare ed altri del forum a cui sono grato,parlammo di questa canna in occasione dell'acquisto del mulinello(shimano ultegra xsc 10000)da abbinare ad essa,occasione in cui mi mise in guardia sulle potenzialità di una canna 100/250 gr. Ora io vorrei capire tecnicamente visto che la mia professione è meccanico,guardando la canna dalla schiena,cosa ha potuto causare questo tipo di attorcigliamento verso sinistra,una chiusura violenta o cos'altro? La canna è una Colmic guerriera xxt 100/250 gr. 4,20 mt. 3 pezzi.Mi farebbe piacere avere altri pareri da voi che sicuramente siete più esperti di mè nel settore.Un saluto a tutti e Vi auguro buona serata


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #7 il: Maggio 20, 2015, 02:29:43
Ciao Franco!!!
Non so se ho capito bene!!! Per attorcigliamento intendi che, a fine lancio, l'ultima parte della canna (il pezzo del cimino) non era in asse rispetto alla parte restante? A questo punto, la prima cosa che mi viene in mente è un cattivo fissaggio dei vari pezzi che, al momento del lancio, la parte relativa al cimino si sia girata!!! In questo caso con gli anelli non in asse (e quindi con lo shock che non seguiva una linea retta) è probabile che il peso del piombo durante il caricamento della canna, si sia mal distribuito su di essa portandola alla rottura!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^DANIELEESPOSITO70^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1934
  • fino alla fine...
Risposta #8 il: Maggio 20, 2015, 07:09:45
Anch'io condivido il parere di coloro che mi hanno preceduto riguardo la possibilità di un "difetto" della canna che già esisteva.
Nel caso stessi usando uno shock leader, aggiungo l'ipotesi dell'eccessiva grandezza del nodo di giunzione madre-shock, che ha "impattato" sugli anelli del cimino e in qualche maniera, ha contribuito al danno che hai descritto.
Chiaramente questo è solo un mio parere...

Ciao
Daniele


Eugenio68

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 761
  • MARE MARE E... MARE
Risposta #9 il: Maggio 20, 2015, 09:26:15
Ho visto su internet che è una canna abbastanza robusta. La usi da molto tempo? o si è rotta non appena hai iniziato a lanciare.
Uomo libero, amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell’onda che rotola e il tuo spirito è un abisso altrettanto amaro.
Charles Baudelaire


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #10 il: Maggio 20, 2015, 10:19:30
Ciao Franco, come dice Draycon, la descrizione non è chiarissima. Se potessi mettere un paio di foto del pezzo incriminato ci leverebbe la curiosità oltre alla possibilità di darti consiglipiù mirati. A me sembra di aver capito che si tratta di una sorta di cimino riportato in cui c'è una parte piena innestata in quella tubolare. Ma non capisco, il pezzo ha ruotato senza spezzarsi?. Ad ogni modo continuo ad escludere problemi connessi al lancio ed alla zavorra. Scusami se sono schietto ma non possiamo parlare di problemi di chiusura in questi casi, non siamo su un prato con canne da pedana. Queste canne nascono per lanci above e side angolati (non esasperati) e con 150gr raggiungono il loro optimum senza patire, (se vuoi di più devi passare ad altre tipologie). Ovviamente puoi andare anche su un 200gr ma le cautele devono essere direttamente proporzionali. Io sono convintissimo che è un difetto costruttivo (quindi perchè ti fanno pagare?). Stress da rotazione come in questo caso possono anche dipendere da un'anellatura fatta a ca@@o di cane ed al primo accenno di forzatura ecco che la spina della canna cerca di riprendersi il suo assetto naturale.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2625
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #11 il: Maggio 20, 2015, 10:48:37
Si infatti potrebbe trattarsi anche di un difetto costruttivo della canna pertanto potrebbe essere coperto da garanzia. Ad ogni modo condivido la richiesta di Oltremare circa la pubblicazione di qualche foto esplicativa del difetto.


francoorata

  • ^Member^
  • *
  • Post: 46
Risposta #12 il: Maggio 20, 2015, 16:15:04
Cerchiamo di fare chiarezza:l'innesto della vetta è rimasto in sede come da mè inserito,la parte che ha ceduto e ruotato di circa 30 gradi con relativa criccatura del carbonio è quella finale tubolare  prima che il cimino vero e proprio diventi in carbonio pieno, ma fanno corpo unico in fase di fabbricazione,(credo che le vette o terzo pezzo di questo tipo di canne siano più o meno tutte costruite in questa maniera )la canna l'ho comprata circa due anni e mezzo fà e non mi ha mai creato problemi,ormai è fuori garanzia percui non mi resta che pagare.Io nel momento dell'accaduto utilizzavo in bobina un focus jtm 0,31(0,29 effettivo) con shock leader 0,45(0,48 effettivo) asso doppia forza 25 kg. e uso sempre il nodo di giunzione allbright special,che non mi ha mai deluso ed è poco voluminoso.Finisco dicendo che il pezzo non si è staccato,ma quando sono andato dal negoziante lo ha finito di staccare lui dicendo che non l'avrebbero passata in garanzia perche non si è spezzata del tutto.A voi la palla


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #13 il: Maggio 20, 2015, 18:03:19
Ciao Franco!!!
Adesso penso di aver capito... In parole povere c'è stata come una "strizzatura" (a mo' di straccio) sul carbonio che è andato appunto a criccarsi!!! Se è così è una rottura parecchio strana!!! Non ne sono sicuro, ma provo a buttarla li: la causa che mi viene in mente è che probabilmente, lo shock, è andato ad accavallarsi sul fusto canna (magari un'inserimento errato) da un'anello all'altro... Quando sei andato a lanciare, la forza di trazione del piombo che agisce lungo shock, ha portato a una trazione rotatoria (trovando come punto di fermo gli anelli) che ha causato tale rottura... Spero di essere stato chiaro!!! Se è accaduto ciò avresti dovuto notare, quando hai controllato la canna, che gli anelli non erano in linea ma lo shock in perfetta linea retta... In caso contrario lo shock lo avresti dovuto trovare avvolto al fusto della canna anche se, in questo caso, il piombo sarebbe andato poco lontano a causa dell'attrito causato dal suo sfregamento contro il fusto!!!
Resto perplesso su ciò che ti ha detto il negoziante sulla sostituzione in garanzia... A rigor di logica se tu, a quel punto, avresti rotto direttamente del tutto il cimino in spiaggia e glielo avresti portato così te lo avrebbe cambiato in garanzia? Mah...
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


Eugenio68

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 761
  • MARE MARE E... MARE
Risposta #14 il: Maggio 20, 2015, 18:55:42
Secondo me, per rompere una canna simile, c'era già una microlesione precedente.
Uomo libero, amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell’onda che rotola e il tuo spirito è un abisso altrettanto amaro.
Charles Baudelaire


francoorata

  • ^Member^
  • *
  • Post: 46
Risposta #15 il: Maggio 20, 2015, 19:21:28
Ciao Draycon,hai capito perfettamente quello che è successo,ma ti posso assicurare che il filo era inserito correttamente negli anelli.Il negoziante ha detto che se si fosse spezzata completamente ci sarebbe stata qualche speranza di garanzia ma con quel tipo di rottura non se ne parlava neanche.Per una canna pagata 257,00 euro(oltre ad altre canne e mulinelli) mi sarei aspettato da parte sua,almeno che la facesse visionare a un tecnico o quant'altro della Colmic prima di fare di testa sua con le mie tasche.


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #16 il: Maggio 20, 2015, 19:51:02
Non so quanto possa servire... Magari cercare di contattare la Colmi e chiedere spoegazioni!!! Di solito, la decisione di far passare la canna in garanzia o meno lo decidono loro!!! Però dovresti spedire la canna alla Colmic stessa! !! A me sembra che il negoziante stia facendo tutto lui, ordinando il pezzo nuovo e, magari, aggiungendo si qualcosa in più per lui!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #17 il: Maggio 20, 2015, 23:23:22
E' molto probabile che l'effetto scatenante sia stata la pressione esercitata dallo shock (non necessariamente messo male o accavallato) ma ciò non basta a provocare il danno se non c'è un difetto di fondo. Continuo ad essere fermamente convinto che gli anelli siano stati montati male (e le case o chi per loro monta le canne a volte lo fanno proprio per mascherare difetti costruttuvi del carbonio). Ho visto diversi vettini di canne ripartite e da pedana fare una brutta fine ma sotto l'effetto di spinte mostruose e comunque esplodono e non ruotano. Questa rotazione mi pare sintomo evidente di una cattiva costruzione del cimino. Scusa se insisto ma una foto sarebbe molto d'aiuto anche perchè non credo d'aver capito al 100%  calabria
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


francoorata

  • ^Member^
  • *
  • Post: 46
Risposta #18 il: Maggio 20, 2015, 23:53:38
Vi ringrazio di cuore per l'interessamento,e sono sempre più contento di essermi iscritto a suo tempo a CPOL.     Non sò come si mettono le foto sul forum,ma vi prometto che domani cercherò di farle e postarle,anche se non sò quanto si possa vedere.Auguro a tutti una buona notte


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2625
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #19 il: Maggio 21, 2015, 00:02:10
Per leggere la guida su come inserire le foto nei topic clicca su Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
La guida non è aggiornatissima, tant'è vero che fa riferimento al sito di hosting immagini ImageShack che molti di noi utilizzavano in quel periodo, quando il servizio era gratuito.
Poi ImageShack diventò a pagamento, quindi la gran parte degli utenti che prima lo utilizzavano migrarono verso altri servizi di hosting gratuiti, come TinyPic o altri ancora.
Io ti consiglio TinyPic perché è gratuito e molto semplice da usare, inoltre se decidessi di registrati potresti raggruppare le tue immagini in album in modo da averle sempre a portata di mano e riutilizzarle all'occorrenza.
Per qualsiasi chiarimento tu abbia bisogno chiedi pure ... 

PS: in alternativa ai vari servizi esterni, puoi utilizzare la galleria di CalabriaPescaOnLine.


Link sponsorizzati

Tags: