Surfcasting, dubbi per l'acquisto

This is a discussion for the topic Surfcasting, dubbi per l'acquisto il the board ATTREZZATURE PESCA PROVE E CONSIGLI.

Autore Topic: Surfcasting, dubbi per l'acquisto  (Letto 958 volte)

Roberto.B.

  • -Member-
  • *
  • Post: 6
il: Febbraio 01, 2018, 19:03:09
Salve scrivo perchè vorrei approdare a questa tecnica per la prima volta e ho dei grossi dubbi (in rete ci sono troppe informazioni).

Io devo acquistare canna e mulinello e ho un budget di 100€ circa.

Solo che sono indeciso se attrezzarmi per il classico surfcasting "pesante" o per beach ledgering.

Nella mia città situazioni di eccessivo mare mosso sono rare e solitamente non pesco quando il vento supera i 20km/h.

Quindi supponendo condizioni di mare prevalentemente calmo o mosso con onde che non superano i 2m, cosa mi consigliate?

Le prede da me ambite sono principalmente le spigole che solitamente non superano 1.5Kg (tranne in certe zone particolari dove arrivano anche a 5Kg), i pesci serra (1-3kg) e le orate che in estate divengono molto grosse! (4-5kg).

Io spinto dalle probabilità di meteo ho pensato al beach ledgering.

Sul beach ledgering però vorrei sapere di più.

Se compro una canna che ha potenza di lancio 100g posso mettere un peso maggiore ? se si quanto al massimo? e qual'è il peso minore che posso mettere?

Un mulinello tra i 4000 e i 6000 è sufficiente ? Che capienza minima deve avere la bobina? Trecciato o nylon?

Ultima domanda (un po stupida XD). Con una canna da beach ledgering  è possibile praticare il feeder ledgering?

Mi scuso per le troppe domanda ma come potete vedere ho molti dubbi.

Vi ringrazio della lettura e buon proseguimento.


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2621
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #1 il: Febbraio 01, 2018, 19:42:02
Ciao Roberto.B., prima di continuare a postare qualsiasi altra cosa, sei cortesemente pregato di presentarti nell'apposita sezione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login, così come previsto dal regolamento.
Sicuri della tua collaborazione, ti porgiamo cordiali saluti.
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6152
Risposta #2 il: Febbraio 02, 2018, 00:09:51
Ciao Roberto, dopo la presentazione passiamo all'esame delle tue domande. Hai sottoposto all'attenzione due tecniche di pesca agli antipodi ovvero surfcasting che si pratica con mare molto e beach che va fatta con mare più tranquillo. Personalmente, considerata la tipologia e la mole delle prede che hai indicato andrei un gradino sopra la potenza delle canne da beach anche per non escluderti dall'affrontare condizioni di mare un pochino sostenuto che, contrariamente a quanto dici, penso che qualche volta si presenteranno dalle tue parti. In sostanza penso che una canna che rientri nei canoni della classica PAF possa fare al caso tuo ossia una canna intorno ai 150/160ge di potenza. Con questo range potresti gestire piombi da 70 a 130 gr. La taglia del mulo da abbinare è tra la 5000 e l'8000.
P.S. su una canna da 100gr. (telescopica) non puoi mettere un peso superiore ma, al contrario, è buona norma non andare oltre gli 80gr. Come peso minore varia da canna a canna ma normalmente su una canna da beach da 100gr ci attestiamo intorno ai 30gr.
Le canne da beach sono tra le più quotate per pescare a feeder: basta sostituire il piombo con il pasturatore.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Roberto.B.

  • -Member-
  • *
  • Post: 6
Risposta #3 il: Febbraio 02, 2018, 10:10:32
Ciao grazie della risposta.
sinceramente io stavo pensando al beach principalmente perchè ho notato attrezzature di marca come la trabucco poco costose.
attrezzature per il surfcasting vero di marca costano parecchio.
Però ho visto canne 3 pezzi di alta potenza (tra i 130 - 200 g) di marche come la sele e akami di cui però non conosco la qualità.
Potresti consigliarmi qualcosa a riguardo ?


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6152
Risposta #4 il: Febbraio 02, 2018, 10:57:49
Ciao, allora parti dal presupposto che nessuno ti regala nulla e, salvo rare eccezioni, se un attrezzo ti sembra poco costoso significa che la qualità non va oltre il prezzo pagato.
Non farti abbagliare dalla dicitura "surfcasting" che ormai, per fini commerciali, è impressa anche sulle canne dei canneti  calabria.
Le canne in tre pezzi hanno la prerogativa (difetto) di costare moooolto più di quanto valgono, sempre per una questione di moda e di mercato.
Se vai su canne da 200gr automaticamente ti indirizzi verso la pesca quasi esclusiva al serra per cui ti precludi tutte le situazioni di cui mi parlavi.
Consigliarti degli attrezzi specifici non è semplice anche perché per un mulinello di media qualità devi mettere in conto una sessantina di euro quindi puoi capire.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Link sponsorizzati

Tags: