Il barracuda morde???

This is a discussion for the topic Il barracuda morde??? il the board BARRACUDA.

Autore Topic: Il barracuda morde???  (Letto 8967 volte)

Spectr22

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 861
il: Febbraio 19, 2009, 23:16:20
Salve ragazzi volevo chiedere a voi esperti, dato che non mi sono mai trovato allamato un barracuda  ;D volevo sapere come comportarmi dettagliatamente dopo: lo strike, al momento di tirarlo su, come slamarlo, come tenerlo adeguatamente in mano... Da dire che nn ho neanche l'attrezzo simil pinza per il muso... aspetto risposte dettagliate intanto vi ringrazio  ;D ;D  (scusate se il post non è molto interessante)....  ;D
VIVA LA PESCA ED IL MARE!!!
Pure passion...


liska

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 602
  • La costanza PREMIA!!!
Risposta #1 il: Febbraio 19, 2009, 23:52:31
allora il barra morde anche se è piccolo  riesce a fare male...figurati quando è grande...quando peschi a spinning una cosa che non deve mai mancare nello zaino deve essere un panno per poter afferrare i pesci appena usciti dall'acqua...soprattutto il barracuda....una volta fuori dal suo elemtento emette una sostanza vischiosa ( e aggiungerei maleodoranre) che rende difficile la presa...io mi comporto così...stringo forte il barracuda con il panno vicino alle branchie una volta che è afferrato bene puoi pure azzardare a slamarlo con le mani....ma ti consiglio anche di portare sepre con te una pinza...io utilizzo una forbice della carson multiuso...infatti è sia forbice che pinza...mi ha sempre aiutato...
p.s.
con il serra ho fatto tutto a mani nude l'ho pure slamato senza l'aiuto di pinze o panni  calabria  e l'ho tirato su senza guadino
"L’esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi"       Randy Pausch


Spectr22

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 861
Risposta #2 il: Febbraio 20, 2009, 00:19:01
beh grazie mille per i consigli liska, quindi per il barra servono una pezza e una pinza ok. mentre per il serra vado tranquillo  calabria aspetto degli altri consigliiii... grazie milleee  ;D
VIVA LA PESCA ED IL MARE!!!
Pure passion...


robyjerk

  • Visitatore
Risposta #3 il: Febbraio 20, 2009, 02:11:58
Alcuni pesci necessitano di molta attenzione durante la slamatura:

1) La tracina,perchè l'ultima pinna dorsale e alcune branchiali e ventrali contengono un veleno.
2) Il barracuda,il serra,il grongo,perchè possono mordere,anche quando sembrano morti.
3) La murena,perchè oltre a mordere,i residui alimentari presenti fra i suoi denti possono rendere il morso infetto.

Se con i barracuda vuoi fare il catch&release,ti conviene comprare la pinza apribocca per lucci.

E'anche molto utile la "pinza per labbra" che serve a bloccare il pesce e poi slamarlo senza toglierlo dall'acqua,ottima per il catch&release.


devilinux

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Insisti, Resisti e Conquisti!
Risposta #4 il: Febbraio 20, 2009, 08:01:18
E' sbagliato fare tutto a mani nude. Il barracuda una volta fuori dall'acqua se non lo blocchi e tenti di levare le ancorette con le mani stai sicuro che al 90% ti becchi le ancorette nel dito e finisci in ospedale. Questa regola vale per tutti i pesci che prendi: barracuda,spigola,serra, ecc.ecc. Quello che non deve mai mancare sono pinze a becco lungo con la punta curva..puoi anche evitare il panno, metti le mani nelle branchie e ti fai una bella fotina xD


^PEPPINO^

  • "CapoTosta"
  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1930
  • il Mare unisce le terre che gli uomini dividono
Risposta #5 il: Febbraio 20, 2009, 09:34:48
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
...scusate se il post non è molto interessante
NO, no, invece, secondo me è interessante! 
Anche se, i pescatori esperti sanno bene e stanno molto attenti ai denti (o alle spine) di certi pesci, tanti che magari sono alle "prime armi" li sottovalutano.
Quindi anche se l'argomento è già stato trattato, merita, comunque una "sottolineatura".
-----------------------------------------------------------------------------------------------
Veniamo all'oggetto del topic:
Se dovesse morderti un barracuda, ti fa male sul serio, non so se avete visto che "dentini" ha!

Adesso vado in OT ma poichè è stato tirato in ballo:
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
...mentre per il serra vado tranquillo...

Tranquillo una "m@zz@" non scherziamo! Il morso del serra è MOOOLTO peggio del morso del barra!

Il barra può infilarti i suoi bei dentini nella carne e farti molto male!!!
- conseguenze: si va all'ospedale, antitetanica e forse qualche punto di sutura.

Il serra, può tranciarti di netto un dito!!!
- conseguenze: si va all'ospedale, antitetanica e se ci va bene ci riattaccano il dito con tanti punti di sutura!!!
Comunque, in ambedue i casi non c'è da stare molto allegri!
Stiamo parlando di due pesci che a spinning si catturano spessissimo, quindi: "OCCHIO" calabria
Guardate come ha ridotto questo cefalo di 50 cm di lunghezza con un solo morso!
Dico "un solo morso", poichè l'attacco del "famelico" è avvenuto non appena ho liberato il cefalone in mare e avendo avvertito una sola "botta", deduco "un solo morso", poi più niente!
Larghezza del morso (misurata) 14 cm.!!! (ci si rende conto dell'ampiezza del morso, facendo le proporzioni con le pinze).
I tre ami montati su cavetto da 90 lb. erano: il primo e il terzo del 5/0, mentre quello centrale dell'8/0.
A volte tagliano anche il cavetto di acciaio!
Tutto ciò per dire che se ci morde un serra, specialmente se è grosso, può provocare danni permanenti!



Mentre la spigola è innoqua! Puoi metterci le mani in bocca senza nessun problema!
L'unica parte (oltre alle spine dorsali che sono appuntite) sono i preopercoli, quelli sono taglienti come lame!

Però bisogna stare sempre attenti alle ancorette, poichè, il nostro "antagonista" (di qualunque specie sia), dimenandosi può, a sua volta "ferrarci"!!!
E come dice:

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
E' sbagliato fare tutto a mani nude. ... Quello che non deve mai mancare sono pinze a becco lungo...
Parole sante!
Ricorda di fare la tua presentazione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di creare un nuovo topic, usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualunque problema o domanda inerente l'utilizzo del forum, puoi chiedere aiuto in Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login sezione, saremo lieti di aiutarti.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua LoginNon sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login  Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login     Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

E' sicuramente importante essere convinti delle proprie idee,
ma bisogna saper cambiare le proprie certezze perché abbiamo sempre da imparare.

Sentirsi strappare la canna dalle mani non ha prezzo!
Per tutto il resto c'è...
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


fattispecie

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 183
  • Spes ultima dea
Risposta #6 il: Febbraio 20, 2009, 10:50:03
Ricordo l'estate appena trascorsa, un mattina di agosto caldissima vicino Maratea, io la mia ragazza e altri 2 amici iniziamo ad andare in acqua per un bel bagno. Tra una chiacchera e l'altra con l'acqua che ci arrivava fino alla pancia arrivano velocissimi verso di noi dei pesci che inseguono altri pescilini terrorizzati. Erano tre barracuda all'inseguimento credo di piccoli cefali. Le ragazze avevano i capelli sciolti e i pesciolini hanno fatto una curva intorno a loro. Non vi dico il panico, aivoglia a dire TRANQUILLE sono solo Barracuda! Non l'avessi mai detto tutti a guardarle scappare dall'acqua. Poi si son fatte il bagno solo sopra il materassino ;D

Cmq mamma mia impressionanti quando aprivano la bocca.


liska

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 602
  • La costanza PREMIA!!!
Risposta #7 il: Febbraio 20, 2009, 11:33:27
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
mentre per il serra vado tranquillo  calabria aspetto degli altri consigliiii... grazie milleee  ;D
no no no no no
anzi il contrario....io con il serra ho azzardato...a fare tutto a mani nude...ma ero consapevole dei danni che puo procurare...allora una volta salpat...il serrasi dimenava sugli scogli come un dannato fortunatamente era finito tra due pietre e ne ho approfittato per mettergli un piede in teste....appena si è calmato sempre con il piede in testa ho messo una mano fra le sue branchie e con l'altra tenvo saldamente la coda....quando l'ho allontanato il più posssibile dal mare l'ho appogiato a terra e sempre con il piede sopra la testa e una mano nelle branchie l'ho slamato
ma non seguite il mio esempio...piu volte ha cercato di colpirmi con le stesse ancorette e di mordermi
"L’esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi"       Randy Pausch


Spectr22

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 861
Risposta #8 il: Febbraio 20, 2009, 12:44:52
Un grazie a peppino e a tutti gl altri per aver risposto... però non mi avete spiegato come conportarmi con queste due prede frequenti nello spinning... a parte la pinza che non mi piace che dovrei fare nelle fasi sopra elencate  ;D ;D grazie a tutti  ;D  ;D
VIVA LA PESCA ED IL MARE!!!
Pure passion...


^PEPPINO^

  • "CapoTosta"
  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1930
  • il Mare unisce le terre che gli uomini dividono
Risposta #9 il: Febbraio 20, 2009, 12:50:00
Una sola avvertenza:

STAI LONTANO DAI LORO DENTI (anche dopo morti)
Ricorda di fare la tua presentazione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di creare un nuovo topic, usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualunque problema o domanda inerente l'utilizzo del forum, puoi chiedere aiuto in Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login sezione, saremo lieti di aiutarti.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua LoginNon sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login  Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login     Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

E' sicuramente importante essere convinti delle proprie idee,
ma bisogna saper cambiare le proprie certezze perché abbiamo sempre da imparare.

Sentirsi strappare la canna dalle mani non ha prezzo!
Per tutto il resto c'è...
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


kkk4

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 144
  • Calabria pesca on line
Risposta #10 il: Febbraio 20, 2009, 14:11:04
spectr22...
se sono prede che devi tenere...assicurati che siano realmente morti (usa un coltello o tieni le branchie chiuse per un bel po...usando sempre molta cautela)
una volta che sei certo che siano morti..sempre con cautela usa una pezza per tenerli e slamali semplicemente con una bella pinza grande...e vedrai che problemi non ne hai...
se poi si ingoiano l'artificiale completamente...bhe allora è un bel problema..o meglio io non mi fido molto di infilare la mano dentro se pur è gia morto :D
al massimo sempre con un coltello lo aprirei in due...

se invece sono prede da liberare..bhe allora è un po piu complicata la cosa...
in ogni caso..una bella pezza e una bella pinza non deve mai mancare..
almeno per me è cosi!

se vuoi ci sono accessori appositi per tenere la bocca aperta al pesce ecc ecc...
Alla scoperta di luoghi incontaminati! :D :D uhauhauha


^DAVIDE^

  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1071
Risposta #11 il: Febbraio 20, 2009, 14:19:09
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Però bisogna stare sempre attenti alle ancorette, poichè, il nostro "antagonista" (di qualunque specie sia), dimenandosi può, a sua volta "ferrarci"!!!


Verissimo, è proprio quello che è successo a me nel tentativo di slamare un grosso barracuda.
leggete Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login.
Appena tolti dall'acqua questi pesci si muovono come dannati e giova a nulla possedere una pinza o un panno, basta un loro scatto e l'ancoretta (o peggio le ancorette) vi si infilano in un dito...o peggio ancora in faccia (non avvicinateli mai troppo quando sono vivi!!)


Spectr22

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 861
Risposta #12 il: Febbraio 20, 2009, 14:20:22
per peppino: tranquillo starò alla larghissima  
ok qindi le mie conclusioni sono avere una pezza e una buona pinza per il resto (maneggiarli) mi comporto come se fossero pesci come altri calabria
VIVA LA PESCA ED IL MARE!!!
Pure passion...


DOMECUDA

  • -Member-
  • *
  • Post: 16
Risposta #13 il: Marzo 16, 2009, 18:50:32
si , con un panno ed una bella pinza a punte lunghe stai più che tranquillo, prima di tutto la sicurezza ;D


leon80

  • ^Member^
  • *
  • Post: 38
Risposta #14 il: Marzo 17, 2009, 09:44:52
 ;D ;D Caro Giorgio bisogna prima prenderli stì pesci.... ;D ;D una volta presi con attenzione si può fare tutto........ ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D


Spectr22

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 861
Risposta #15 il: Marzo 17, 2009, 12:01:40
eeee fabbiu un giorno li tireremo su sti bestioni me la sento per ora ci tocca aspettare  ;D
VIVA LA PESCA ED IL MARE!!!
Pure passion...


Link sponsorizzati

Tags: