Attrezzatura beach ledgering consigli per la prima uscita.

This is a discussion for the topic Attrezzatura beach ledgering consigli per la prima uscita. il the board BEACHLEGERING & BEACHLEDGERING.

Autore Topic: Attrezzatura beach ledgering consigli per la prima uscita.  (Letto 10635 volte)

^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6136
Risposta #20 il: Agosto 29, 2017, 00:13:56
La lunghezza e il diametro dei terminali dipende da diversi fattori tra cui, in primis, le condizioni del mare, il tipo di fondale l'ora di pesca e la specie che si cerca di insidiare.
Partiamo comunque dal tipo di pesca che hai detto di voler fare: mare calmo su fondo sabbioso. Non so se si tratta di spiagge profonde o basse, ad ogni modo se peschi di giorno ti conviene adoperare il fluorocarbon. Se è accertata la presenza di orate meglio salire un po di diametro tipo uno 0.22/0.25. Questa specie richiede di norma finali lunghi ma la lunghezza va rapportata anche in base alla profondità dello spot, finali lunghi, in linea di massima, anche per le mormore. In sostanza il long arm ha il pregio di stuzzicare la curiosità dei pesci. Se il mare si ingrossa (ovviamente entro certi limiti visto che siamo in ambito beachlegering) personalmente preferisco aumentare il diametro e se i grovigli persistono allora si accorcia. Con un trave da 170 cm, levàti i 15 + 15 oltre gli snodi, hai 140 cm di buono per gestire due terminali. Potresti ad esempio fare quello sotto da 95 e quello sopra da 40 così hai buone probabilità che i due ami non si aggancino. Qui in Liguria tanti usano il calamento genovese col bracciolo alto di una quindicina di cm. e quello sotto da 100/120 cm.
Il beachlegering è comunque una tecnica che dà i migliori risultati tra primavera ed autunno. In inverno puoi certamente provare ma ti consiglio le ore centrali del giorno o magari delle battute in ambito portuale.
Per gli ami ti consiglio principalmente quelli a gambo corto, più sottili per mormore e simili e più robusti per le orate. Come numerazione intorno al n° 8 per i primi è al 4/6 per i secondi. Ciao
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Giucos

  • ^Member^
  • *
  • Post: 35
Risposta #21 il: Agosto 29, 2017, 09:12:44
Grazie per la pazienza e per i consigli.

Ho preso tutto il materiale suggeritomi e ieri ho fatto una prima uscita... per tre volte di fila ho avuto degli strattoni grossi... e per tre volte di fila ho ritirato la lenza col filo tranciato ( sopra la brillatura che avevo fatto di circa 7 cm!!!)... il filo usato per il terminale era un fluoro carbon da 0.25... devo aumentare il diametro??


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6136
Risposta #22 il: Agosto 29, 2017, 10:51:02
Ciao, se ti trovavi in condizione di mare calmo e acqua trasparente uno 0.25 penso che sia al limite, per quanto FC. Ricorda che esistono diversi pesciotti che danno degli strattoni paurosi, accentuati dalla leggerezza della canna. La brillatura la fai vicino all'amo? Evita assolutamente, con molta probabilità è proprio questa che indebolisce il filo. Sei andato a pescare di giorno o con il buio? Appura se in zona c'è la presenza di orate nel qual caso potresti indirizzare l'azione di pesca su queste.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Giucos

  • ^Member^
  • *
  • Post: 35
Risposta #23 il: Agosto 29, 2017, 22:06:42
Ciao...

Brillatura vicino all'amo e sulla parte in cui attacco il terminale al trave... Ero in condizioni di mare calmo... erano le 17.00 circa... ed in quella zona ci sono molte orate e saraghi...

Oggi ho fatto un'altra uscita... ma neanche una toccata...

Come faccio ad impostare una pesca all'orata?


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6136
Risposta #24 il: Agosto 30, 2017, 00:10:08
Ciao, intanto ti ribadisco la mia convinzione che la brillatura vicino all'amo indebolisce il terminale.
Il sarago di taglia ha bisogno di mare sostenuto e schiuma per entrare in azione. Per l'orata il discorso è molto semplice: minitrave o calamento con piombo scorrevole, un solo bracciolo da 150/180 cm. Come ami hai solo l'imbarazzo della scelta, io ti faccio qualche nome a titolo puramente indicativo: Tecnofish Reflex 4444 BLNR; GAMAKATSU G-POINT LS SERIE 1; OWNER 50922 PIN HOOK. indicativamente nella numerazione 4. Come esca americano, bibetti o, al limite, arenicola. La tecnica non ha nulla di particolare: si lancia, si lascia la frizione piuttosto aperta e.... si spera  <>x<
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


dario92

  • -Member-
  • *
  • Post: 6
Risposta #25 il: Settembre 04, 2017, 01:40:28
Ciao ragazzi, anche io sto cercando una nuova canna nella fascia medio bassa (70 euro circa).. che ne pensate della Shimano nexave dx telesurf? E la beach TE vengence? C'è di meglio in questa fascia ?grazie

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk



^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6136
Risposta #26 il: Settembre 04, 2017, 10:50:00
Le canne che hai indicato possono sicuramente andar bene. In questa discussione è stata consigliata, tra le altre, la Daiwa Exceler 120 gr di livello certamente superiore e che si trova intorno ai 70 euro.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


dario92

  • -Member-
  • *
  • Post: 6
Risposta #27 il: Settembre 04, 2017, 13:49:57
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Le canne che hai indicato possono sicuramente andar bene. In questa discussione è stata consigliata, tra le altre, la Daiwa Exceler 120 gr di livello certamente superiore e che si trova intorno ai 70 euro.
Ma la 3 pezzi ? In cosa la consideri migliore ?grazie

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk



^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6136
Risposta #28 il: Settembre 05, 2017, 10:42:37
Ciao, ovviamente ciascuno poi rimane ancorato alle proprie convinzioni personali. Per quanto mi riguarda riscontro una maggior precisione (allineamento anelli) e velocità nel montaggio. Un minor rischio di infiltrazione sabbia al momento della chiusura ma soprattutto maggiori performances tecniche. Posto che la canna ottimale è (sarebbe) quella in un unico pezzo, più si fraziona e più si perdono le caratteristiche positive per cui una tre pezzi rimane ancora un buon compromesso. Mica per nulla le canne più utilizzate nel lancio tecnico e quelle più performanti nel surfcasting sono le due pezzi.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Giucos

  • ^Member^
  • *
  • Post: 35
Risposta #29 il: Settembre 07, 2017, 10:38:22
Buongiorno a tutti... e ieri... la mia prima orata da quasi un kg... grazie per i consigli...
Ho usato uno scorrevole antitangle e pasturatore a bigattino) con terminale di un paio di metri e come esca cordella... ho preso un'ombrina da 200g circa... e poi é arrivata la regina!


Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Ho un dubbio sullo shock leader... ho unito trave e madre con un nodo di sangue... ma in questo modo quando cambio trave devo tagliare e rifare tutto... esiste un sistema "mobile"?


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6136
Risposta #30 il: Settembre 08, 2017, 00:04:43
Ti suggerisco di usare degli sganci rapidi come il Fast C, oggi ne trovi in giro di tutte le marche così eviti di tagliare il trave ogni volta. Ad ogni modo la sequenza è: filo madre (bobina) shock leader, sgancio rapido, trave. In testa al trave puoi fare un'asola o legare una girellina per connetterlo allo sgancio rapido.
Dimenticavo, complimenti per la prima cattura  <>x< e se pensi di seguire i miei consigli, la prossima volta l'ombrinotta rimettila in acqua.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Giucos

  • ^Member^
  • *
  • Post: 35
Risposta #31 il: Settembre 08, 2017, 17:09:41
Ciao oltremare...

domani all'alba farò un'uscita (mare permettendo) e se dovesse ricapitare... seguirò alla lettera...

intanto aprirò un post analogo nella sezione surfcasting... La cosa mi sta prendendo parecchio!


Facco

  • -Member-
  • *
  • Post: 4
  • Calabria pesca on line forum:il forum sulla pesca in Calabria
Risposta #32 il: Giugno 20, 2018, 23:40:46
 Buonasera a tutti, anche io sono un neofita e vorrei iniziare anche con il beach invece che solo surf, vista la stagione... Cosa ne pensate delle Tubertini eurocasting epic abbinate a due shimano 5000 (modello da valutare)? Di tutti i consigli che ho appena letto in questo post ne faccio tesoro e vi farò sapere  8) ;D


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6136
Risposta #33 il: Giugno 21, 2018, 17:42:44
Ciao, volevo solo sottolineare che surf e beach hanno stagionalità differenti quindi non c'è conflittualità su quale delle due discipline svolgere in questo periodo. Per i consigli direi che vanno benissimo tutti quelli forniti in questa e nelle altre discussioni pertinenti. P.S. le Tubertini eurocasting epic credo siano fuori produzione
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Link sponsorizzati

Tags: