ORARIO di Sveglia.

This is a discussion for the topic ORARIO di Sveglia. il the board PESCA FORUM BAR.

Autore Topic: ORARIO di Sveglia.  (Letto 263 volte)

Eugenio68

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 761
  • MARE MARE E... MARE
il: Maggio 25, 2015, 17:49:09
A che ora vi alzate la mattina per andare a pesca?
E che sistema usate per non svegliare tutti con la sveglia?
Io mi sveglio alle quattro.
Metto sul comodino un orologio al quartz Casio e ci punto circa quattro sveglie.
Quando suona la prima cerco di sbrigarmi perché dopo cinque minuti suona la seconda e scatta il calcio.
ahahahaha.
 
Uomo libero, amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell’onda che rotola e il tuo spirito è un abisso altrettanto amaro.
Charles Baudelaire


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #1 il: Maggio 26, 2015, 23:43:15
Eh dipende!!! Di solito metto la sveglia a seconda di quando sorge il sole cercando di essere già in pesca almeno mezz'ora prima dell'alba!!! Calcolo il tempo di alzarmi, vestirmi, fare colazione e il tempo che ci devo mettere per arrivare sullo spot!!! Per la sveglia utilizzo il cellulare alla quale ho impostato la sinfonia "per elisa" che è abbastanza leggera: mi sveglia ma evita il fracasso!!! Adesso ho questa, ma ho avuto anche altrettante sinfonie leggere come musiche elfiche o, per esempio, la colonna sonora del film Titanic!!!  ;D
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2625
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #2 il: Maggio 27, 2015, 10:23:44
Forse potrà sembrarvi strano, ma tutte le mattine che devo andare a pesca, mi sveglio sempre prima che suoni la sveglia, qualsiasi sia l'orario!!! In genere cerco di essere sullo spot almeno un'ora prima dell'alba in modo tale da preparare l'attrezzatura in tutta tranquillità, prima dell'arrivo dei "colletti bianchi" ...  calabria

PS: mi piace definire "colletti bianchi" coloro che arrivano a pesca quando il sole è già alto  ...  calabria


CiccioAMIA

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 142
Risposta #3 il: Maggio 27, 2015, 13:30:12
Concordo pienamente con surfmaster!! anche io mi sveglio mooolto prima della sveglia! E amo sfottere i miei amici che scendono a mare quando io sto tornando!


SognandoSampei

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 325
Risposta #4 il: Maggio 27, 2015, 16:17:44
Ciao, io pure preferisco essere a pesca quando ancora è buio circa mezz'ora prima che inizia a vedersi un pò di luce in modo tale da sistemarmi nel posto migliore (ogni tanto, per questo motivo arrivo al mare 2 ore prima dell'alba) ed iniziare a pasturare prima dell'alba cosi da avere il posto pasturato per l'ora X in cui si avvicinano le regine calabria

Il problema di svegliare tutti non lo ho onestamente perché, chiudendo la porta della mia camera e dormendo in questa solo, quando suona la sveglia(uso il cellulare con musica soft) non disturba i miei genitori... E' un problema che comunque mi interessa perché la mia ragazza, nonché futura moglie credo, non ama molto la pesca come la maggior parte delle donne purtroppo, per cui sarebbe interessante trovare una soluzione... In futuro non avrei intenzione di prendere calci alle 4 di notte come succede ad Eugenio e soprattutto che, con sguardo incacchiato, mi si dica B----- P----! I maroni mi girerebbero tanto  ;D
"Si può dire che la pesca con la lenza è come la matematica: non la si può mai imparare completamente."

Izaak Walton, Il pescatore perfetto, 1653/76


Eugenio68

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 761
  • MARE MARE E... MARE
Risposta #5 il: Maggio 27, 2015, 17:45:25
La vita matrimoniale, a volte, pone dei limiti.
Uomo libero, amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell’onda che rotola e il tuo spirito è un abisso altrettanto amaro.
Charles Baudelaire


Link sponsorizzati

Tags: