Canna da spigola.

This is a discussion for the topic Canna da spigola. il the board CANNE DA SPINNING.

Autore Topic: Canna da spigola.  (Letto 3514 volte)

Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
il: Agosto 31, 2014, 11:36:51
Ciao ragazzi, mi sto avvicinando a questa tecnica di pesca. Dopo aver trascorso del tempo con degli amici, ho deciso di prendere una canna da spinning. Visto il periodo, sarei interessato a prenderne una da spigola. Vorrei accoppiarla ad un Sicario 3000 che possiedo giâ. Ho un budget molto limitato. Con circa 50-60 euro, riuscirei a prendere una canna e qualche artificiale? Dovrei imbobinare anche il mulinello con filo o treccia. So che la cifra è molto contenuta....ma vorrei ascoltare qualche consiglio da voi. Vi ringrazio.

Pietro



alessandroserra24

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 525
  • DEAL WITH IT
Risposta #1 il: Agosto 31, 2014, 15:44:37
ciao Pietro. io andrei ad occhi chiusi sulla Exage di casa shimano, anche perchè l'ho toccata con mano e utilizzata un pò (ce l'ha un mio amico). è abbastanza sensibile e morbida quindi adatta alla spigola . ti consiglio in particolare la versione da 2,40 metri (volendo anche la 2,10)  10-30 o 7-21 grammi. il carbonio è ottimo e monta anelli Fuji Sic. è una bella canna.   
con tutti questi cappotti potremmo aprire un bel negozio di abbigliamento
---------------------------------------------
passion is life


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #2 il: Settembre 01, 2014, 14:11:47
Ciao, ho appena visto di presenza quella  canna. Mi è piaciuta abbastanza. Parlo del modello da 2,4mt 10-30. Leggerissima. É una canna di categoria M. L'ho paragonata ad una venegance da 2,10 mt. Categoria MH. La prima è migliore. Allo stesso prezzo della exage ho visto una mitchell universe. Qualcuno la conosce?

Pietro


alessandroserra24

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 525
  • DEAL WITH IT
Risposta #3 il: Settembre 01, 2014, 14:32:07
possiedo la universe e ti posso dire che è una cannetta onesta ma di qualità totalmente diversa rispetto alla exage. la universe è una canna da 25-30 euro... la exage costa di più ma vale altrettanto di più, a partire dagli anelli a finire al carbonio . ovviamente il giudizio non è solo oggettivo ma anche soggettivo, la scelta la devi fare tu... io ti do semplicemente il mio parere dicendoti che se io volessi una canna da spigola a quel prezzo prenderei sicuramente l'exage. per curiosità, mi dici a che prezzi ti ha proposto la exage e la universe?
con tutti questi cappotti potremmo aprire un bel negozio di abbigliamento
---------------------------------------------
passion is life


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #4 il: Settembre 01, 2014, 16:38:46
Sinceramente li ho visti entrambe da decathlon ed erano allo stesso prezzo. 50,00. La Universe mi è sembrata migliore per la placca porta mulinello. Con la exage, oltre a provare ad insidiare la spigola, potrei usarla con altri artificiali per insidiare barracuda o lecce?

Pietro



alessandroserra24

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 525
  • DEAL WITH IT
Risposta #5 il: Settembre 01, 2014, 17:55:46
allora non parliamo della stessa canna. io parlavo della universe pro spin , tu forse della universe seabass (occhio alla grammatura perchè è spacciata per seabass ma lancia tipo 20-60 grammi, è un palo)
con tutti questi cappotti potremmo aprire un bel negozio di abbigliamento
---------------------------------------------
passion is life


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #6 il: Settembre 01, 2014, 18:21:24
Si, in effetti mi sa che è la seabass e con grammature più alte rispetto alla exage. Quest'ultima come si comporta con prede diverse dalla spigola ed altri artificiali? Inoltre ho provato il trecciato e non mi sono trovato male. Me lo consigli oppure vado su un nylon e prendo un paio di artificiali?

Pietro



alessandroserra24

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 525
  • DEAL WITH IT
Risposta #7 il: Settembre 02, 2014, 02:06:00
ciao Pietro,

con la exage ci fai le spigole e stai tranquillo che ci tiri anche i serra. ovviamente lo spinning al serra sarebbe meglio praticarlo con canne più rigide e nervose, ma il serra non verrà  a vedere che canna hai in mano prima di menare all'artificiale  calabria . a parte gli scherzi, è una canna con cui puoi contrastare diversi predatori, magari con l'accortezza di dare una ferrata più energica qualora si tratti di un serra. se poi ti dovesse abboccare na  leccia superiore ai 10 kg allora forse la canna non ti darebbe una grandissima mano, ma anche in quel caso potresti farcela.

per quanto riguarda il trecciato io te lo consiglio vivamente. se vuoi usare il nylon a spinning devi usare diametri abbastanza elevati che ti farebbero perdere molto nel lancio. il nylon inoltre per poter essere utilizzato deve essere poco elastico (non sarà mai anelastico come il trecciato), privo di alcuna memoria meccanica (altrimenti peschi col filo telefonico e ti lanci a 2 metri dai piedi) e in generale di buona qualità . fai l'investimento di 20 euro su un rocchetto piccolo di trecciato e stai tranquillo. qui sorge però il problema del diametro. lo spinning alla spigola presuppone l'utilizzo di artificiali poco voluminosi e quindi nella maggior parte dei casi leggeri. per ottimizzare il lancio potresti usare un diametro molto sottile e quindi un libbraggio minore. se non erro il power pro è disponibile nel diametro 0,10 con carico di rottura 11 libbre (5 kg) ... ecco, questa sarebbe un ottima scelta per lo spinning alla spigola. se invece vuoi un trecciato  che ti faccia stare un pò piu sicuro (ma perdi di lancio ovviamente) sali allo 0,15  20 libbre .
comunque, il trecciato è a mio avviso importantissimo nello spinning, quindi se puoi ti consiglio di acquistarlo. per quanto riguarda gli artificiali 3 o 4 basteranno per iniziare, e ti consiglio di evitare artificiali troppo economici (poi ti accorgerai del perchè). ovviamente ci sono anche artificiali che costano poco e sono comunque buoni, quindi magari informati un pò prima di procedere all'acquisto.

ah, dimenticavo di rispondere a questa tua domanda

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Con la exage, oltre a provare ad insidiare la spigola, potrei usarla con altri artificiali per insidiare barracuda o lecce?

insidiare la spigola e insidiare la leccia sono due tipi di pesca troppo diversi tra loro, non esiste una canna all-around, ma come ti ho già detto sopra, in caso ti capiti un bel pesce di taglia è possibile che riesci a contrastarlo tranquillamente con la canna.

il mulinello ? come sei messo? è un mulinello affidabile?

un saluto.
ps. evita di farti troppe seghe mentali, un consiglio che viene da uno che se ne fa dalla mattina alla sera su queste cose  calabria

con tutti questi cappotti potremmo aprire un bel negozio di abbigliamento
---------------------------------------------
passion is life


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #8 il: Settembre 02, 2014, 09:39:29
 :D Mi hai convinto sulla exage. Come mulinello possiedo un colmic sicario 3000. Doppia bobina in dotazione. Ah, dimenticavo a dirti che pesco dalla scogliera. Credo che una da 2,10-2,40 mt max, farebbe al caso mio...

Pietro



alessandroserra24

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 525
  • DEAL WITH IT
Risposta #9 il: Settembre 02, 2014, 13:00:15
scogliera naturale? se peschi da scogliera ti consiglio la 2,10 per una questione di comodità...se però la tua posizione è alta rispetto al livello dell'acqua allora sarebbe più adatta la 2,40 .
con tutti questi cappotti potremmo aprire un bel negozio di abbigliamento
---------------------------------------------
passion is life


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #10 il: Settembre 02, 2014, 13:45:06
Si, scogliera naturale. Ho la possibilitâ di scendere anche a pelo d'acqua in certi punti.

Pietro



alessandroserra24

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 525
  • DEAL WITH IT
Risposta #11 il: Settembre 02, 2014, 17:48:39
la lunghezza alla fine è anche abbastanza soggettiva. se si ha una canna piuttosto corta come una 2,10 ci si stanca di meno, è più maneggevole e ti consente di manovrare meglio gli artificiali. una canna più lunga sacrifica la maneggevolezza ma da la possibilità di pescare anche da postazioni sopraelevate e fa guadagnare qualche metro nel lancio.
con tutti questi cappotti potremmo aprire un bel negozio di abbigliamento
---------------------------------------------
passion is life


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #12 il: Settembre 02, 2014, 18:14:20
Perfetto. Risposte molto efficienti! Ti contatteró tutte le volte che ne ho bisogno! ;) in bocca al lupo!

Pietro



Link sponsorizzati

Tags: