esche per carpfishing

This is a discussion for the topic esche per carpfishing il the board CARPFISHING .

Autore Topic: esche per carpfishing  (Letto 9734 volte)

amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
il: Dicembre 26, 2010, 13:04:00
salve a tutti!volevo aprire un topic sulle esche utilizzate nel carpfishing "nostrano", ovvero conoscere le vostre scelte, eventuali esche alternative o insolite!!sono sicuro che questo sia un argomento interessante e attendo numerosi interventi!!  
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


MareDentro

  • Visitatore
Risposta #1 il: Dicembre 26, 2010, 19:20:59
Da queste parti l'esca più gettonata è il mais, diretto oppure racchiuso in un cilindro di pasta, meglio se cotta insieme ad esso. Seguono: le patate lesse, la polenta coagulata, e le classiche boiles sempre al mais. Come esca viva vanno il lombrico e il bigattino (quest'ultimo soprattutto se peschiamo a ledgering).


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #2 il: Dicembre 27, 2010, 00:06:54
quando parli di boilie, queste sono ready o self-made?io vorrei provare il tonno inserito in una calza da donna a mò di boilie...chissà se è un buon sistema....
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


beka

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 454
  • Calabria pesca on line forum:il forum sulla pesca in Calabria
Risposta #3 il: Gennaio 02, 2011, 10:29:22
il tonno per la carpa mai sentito nominare..... magari prova e dacci i risultati  per il resto quanto indicato sopra è da quotare al massimo fermo restando che (a grandi linee) per il periodo invernale meglio roba proteica (bigattini, lombrico etc) per il periodo estivo mais e boilies. se non sei un vero malato di carpa comprale pure già fatte sono ottime e ad ottimi prezzi e non rischi di essere buttato fuori di casa dalla moglie per il troppo puzzo  ;D
non è la paura a dominarmi ma solo l'irrequietezza


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #4 il: Gennaio 02, 2011, 11:51:13
Riguardo l'uso del tonno, così come la carne in scatola nel medesimo modo, ho preso spunto da una rivista specializzata...mi sono indirizzato in questo senso perchè pesco in uno spot dove ci sono nuoerose piccole carpe e (spero) qualcuna più grossa e non ho il tempo di effetuare alcuna pasturazione preventiva con le boiles (sono sconosciute a queste carpe).Francamente non condivido l'uso bei bigattini, visto che non selezionano molto.
PS:Grazie per l'avvertimento, ma non ho ancora il problema moglie!!1 calabria
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #5 il: Gennaio 06, 2011, 00:22:32
Stamane, per una sessione veloce, ho utilizzato come esca alternativa le crocchette di cane, purtroppo con risultati negativi.
Ho utilizzato un innesco di questo tipo:
terminale 0,25 monofluoroc.
amo n° 6 gambo corto
hair rig innescato con 2 crocchette bilanciate con un piombino da 0,80 grammi

Oggi non è stata la migliore delle pescate ed essendo la prima del'anno avrei preferito prendere qualcosa tuttavia sono comunque contento per aver provato qualcosa di nuovo!!
In bocca alla carpa a tutti!!
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #6 il: Marzo 05, 2011, 16:40:28
Salve a tutti volevo proporre una ricetta per il self-made ovvero la produzione di boiles fatte a casa, in modo da raccogliere vostri eventuali consigli o spunti(che in questa sezione vedo essere pochi). Composizione: 1 kg mix secco
250 gr semolino
200 gr farina di mais
100 gr farina di riso
200 gr farina di soia
150 gr pastoncino rosso  per canarini
50 gr semi misti birdfood
50 gr glutammato o semi di finocchio macinati fine
 Per la parte aromatica un aroma speziato potrebbe essere una buona scelta. 
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


_SERRA_

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1044
  • Francesco alias _SERRA_
Risposta #7 il: Marzo 05, 2011, 18:12:01
Un mio amico prendeva le carpe con il ribes rosso, o con la mortadella a cubetti. Prova e dimmi come va'

Ricorda di cliccare
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e su Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #8 il: Marzo 05, 2011, 18:55:11
Mortadella a cubetti?Potrebbe essere una buona idea!!Anche se ho i miei dubbi sulla tenacia dell'innesco sul capello...perché di tale tipo di presentazione si parla.In ogni caso ti ringrazio, tuttavia volevo precisare che ho voluto aprire questo topic non tanto per avere consigli personali,ma per fare in modo che i "carpers" potessero confrontarsi sull'argomento.Appena avrò un pò di tempo inserirò immagini su terminali e inneschi che uso o alternativi per poterci confrontare anche su questo argomento, se vorrete chiaramente.Grazie mille e in bocca alla carpa!!
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


MareDentro

  • Visitatore
Risposta #9 il: Marzo 06, 2011, 08:42:39
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Salve a tutti volevo proporre una ricetta per il self-made ovvero la produzione di boiles fatte a casa, in modo da raccogliere vostri eventuali consigli o spunti(che in questa sezione vedo essere pochi). Composizione: 1 kg mix secco
250 gr semolino
200 gr farina di mais
100 gr farina di riso
200 gr farina di soia
150 gr pastoncino rosso  per canarini
50 gr semi misti birdfood
50 gr glutammato o semi di finocchio macinati fine
 Per la parte aromatica un aroma speziato potrebbe essere una buona scelta. 

Bella ricetta, un mio amico mi ha suggerito anche la cannella, ma non ho mai testato di persona. Il problema delle boiles è che hanno bisogno di una bella pasturazione preventiva, invece il mais non so perchè ma lo gradiscono sempre. Se vieni verso Tarsia andiamo un pò sul Crati, ma entro il 31 maggio, perchè poi c'è il mese di pausa.


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #10 il: Marzo 06, 2011, 17:16:23
certo...alla cannella non ci avevo pensato..il perché accettino subito il mais credo sia dovuto al fatto che lo considerano come un alimento naturale, come altre granaglie, Ti ringrazio per la richiesta ma è difficile che possa essere giù in questo periodo visto che sono studente fuori sede,,comunque grazie mille. Tra l'altro ho letto il tuo report sulla pescata sul crati e l'ho trovato interessante..bravo..perché non mettete in mostra qualche terminale da carpfishing, come ho proposto?Potrebbe essere interessante...
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #11 il: Aprile 26, 2011, 18:02:59
Come avevo detto tempo fa, voglio mettere in evidenza i terminali  da carpfishing più o meno utilizzati, cercando di consigliarli con la mia poca esperienza nelle diverse situazioni.

BLOW-BACK RIG
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Tale terminale si può usare in quasi tutte le situazioni,in particolare con inneschi bilanciati o pop-up.
La caratteristica più importante, è che l'anellino posto a scorrere lungo il gambo, riduce la possiblità di slamata perchè la carpa non può sfruttare il peso dell'esca nella fase espulsiva!
Al posto dell'anellino, si può utilizzare un tubicino da 0,5 mm, che svolgerà la stessa funzione(vedi foto).
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


D-RIG
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Questo è un rig molto utilizzato nelle presentazioni pop-up(galleggianti), con il capello che può essere più o meno lungo quindi più o meno mobile.Ottimo per carpe diffidenti.

SNOW-MAN
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Questo innesco è costituito da una boile affondante ed una pop-up che bilancia il tutto.L'effetto si vede bene dalla foto.Si usa con carpe svogliate(come nel periodo invernale) o per evitare che l'innesco affondi troppo nella melma, rendendolo più evidente, come nel caso di tutti gli altri inneschi pop-up.

STIFF-RIG
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Rig molto efficace con gli amur(vedi il post dedicato)

WHITY-POOL RIG
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Tale rig è molto complesso nella costruzione, difatti personalmente non l'ho mai utilizzato.E' molto utilizzato nel fiume Pò, con ami di grosse dimensioni(1/0 per capirci) alla caccia di grossi amur o regine.

LINE-ALIGNER PLUS RIG
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Questo è uno dei miei rig preferiti,che da una perfetta rotazione all'amo in fase di allamata con in più il tubicino anti-eiezione.Lo consiglio associato ad un trenino di mais o una singola boile ad imitare la pastura.

Con questo ho finito, in bocca alla carpa a tutti!!
 
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #12 il: Maggio 08, 2011, 12:54:11
Salve a tutti!!Ieri ho messo in opera la mia fantasia ed ho preparato delle boiles self-made(fatte in casa)!La ricetta del mix è la seguente:

150 gr di crocchette macinate(quelle da cani)
150 gr di latte in polvere(quello per animali, ma va bene, anzi è meglio, quello per neonati)
100 gr di cozze macinate aromatizzate all'anice( si trovano nei negozio per mangimi degli uccelli)
100 gr di farina bianca(meglio sarebbe un pastoncino per canarini giallo o rosso)
250 gr di farina di mais
200 gr di farina si semola
50 gr di semi di finocchio

Ho chiamato il mix  MEAT VANILLA MIX

Come parte liquida, aggiunta alle uova(che erano dieci), ho aggiunto solo 4 ml di aroma alla vaniglia(in realtà, avrei voluto aggiungere anche un dolcificante, tipo sweetners, e un amino stimolante).
Speriamo funzioni!!A presto!!
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


antoncar

  • ^Member^
  • *
  • Post: 30
Risposta #13 il: Maggio 11, 2011, 09:41:47
Non ci crederete ma in questo periodo su una canna su tre uso il gambero secco.
Si va dal negoziante che vende gli "acquari" e si chiedono i gamberi per le tartarughe, sull'hair ring metto mais gambero mais gambero e un flotterino piccolo rotondo da surfcasting come ferma boiles...
Riempio il pasturatore di gamberetti, vicino i terminali una fiondata di mais, e voilà!!
Unico problema non abboccano solo le carpe diciamo che non è molto selettivo :D
Ci sono giornate che va alla grande e le altre due canne non le toccano proprio, metto la stessa esca sulle altre due e suonano anche le altre....
Segreto del lago! :D


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #14 il: Maggio 13, 2011, 11:26:48
Si il gambero è poco selettivo, tuttavia ritengo che in questo modo hai la possibilità di pescare qualche big...perchè non provi ad usare il sistema della retina?
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


giuggiolo

  • ^Member^
  • *
  • Post: 29
Risposta #15 il: Maggio 13, 2011, 15:34:57
Io ho notato che nel passante non accettano di buon grado boiles al pesce, birdfish o fishmeal, diversamente che negl'altri laghi come il cecita in cui forse grazie alla presenza anche di cozze di acqua dolce, accettano più velocemente queste boiles.


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #16 il: Maggio 13, 2011, 20:21:00
ok grazie per l'informazione!!Provate mai le tiger nuts?
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


giuggiolo

  • ^Member^
  • *
  • Post: 29
Risposta #17 il: Maggio 13, 2011, 22:01:14
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Provate mai le tiger nuts?

Certo provate, ma anche se accettate più velocemente delle boiles non si riesce a fare selezione, per questo preferisco non utilizzare altre granaglie oltre al mais, tranne la canapa che è un attrattore naturale eccezionale.


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #18 il: Giugno 21, 2011, 12:27:39
Salve a tutti!!Volevo chiedervi...cosa ne pensate?


Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Questo è mais artificiale!!Io non l'ho mai utilizzato, tuttavia ho intenzione di provarlo al più presto!!Essendo di plastica, quindi troppo duro per essere maciullato da quei (maledetti) micro-pesci  ;D, nutro la speranza che possa arrivare alla mercè di un bel bestione....dite la vostra please!!!
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #19 il: Luglio 03, 2011, 20:13:25
Venerdi mattina sono stato a pesca in una cava di piccole dimensioni.Ho utilizzato il mais artificiale, innescandolo pop-up(2 chicchi) su uno stiff-rig con amo a gambo medio n° 4, sollevato 5 centimetri dal fondo(il fondale è melmoso).

Ho voluto usare il mais artificiale per evitare che i pesci gatto che qui sono numerosi...purtroppo sono riuscito a prendere solo quelli!!Non ho potuto fare molte prove, quindi modificare la lunghezza del capello o altro...Voi che pensate?Consigli?Grazie!!!
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


Link sponsorizzati

Tags: