L'ETICA DEL CARPFISHING

This is a discussion for the topic L'ETICA DEL CARPFISHING il the board CARPFISHING .

Autore Topic: L'ETICA DEL CARPFISHING  (Letto 4284 volte)

persicoreale

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 196
  • la donna cambia il letto!! ma il fiume no...
il: Maggio 06, 2009, 11:19:16
Ciao a tutti,
ho voluto iniziare questo topic perchè, secondo me , tra tutti quelli qui presenti è il più importante. Molta gente si imbatte oggi nel fantastico mondo del carpfishing, iniziando più o meno con attrezzatura adatta , ovvero rod pod , segnalatori , mulinelli col bite runner ecc, seppur dimenticando una cosa di basilare importanza, cioè il matersassino !!!!!
Il materassino, come mi diceva pochi giorni fa un "vero" carpista, è l'essenza del carpfishing ( unitamende al guadino ) , è l'accessorio che ci permette di prenderci cura delle nostre amiche carpe , che ci consente di slamarle in tutta sicurezza, senza danneggiarle la mucosa che ne riveste le squame,  perchè i veri hangler hanno la massima cura ed il massimo rispetto del pesce.
Se umilmente accettate un mio consiglio, (lo stesso che è stato dato a me) ,vi inviterei a non iniziare subito nel spendere un capitale comprando tutta un'attrezzatura adatta, bensi' a comprare guadino e materassino , farsi un pò di pescate e rendersi conto di cosa si ha effettivamente bisogno. Per fare carpfishing non servono canne , mulinelli e reggicanne adatti,  bensi' un materassino, un guadino e il MASSIMO RISPETTO DEL PESCE che si deve manire sia dal momento in cui si preparano le esche e pasture ( avendo l'accortezza di non usare ingredienti non digeribili dalle carpe )  e sia al momento della slamatura e del rilascio .

E voi che cosa ne pensate ??

Ciao e un abbraccio a tutti !!
grazie Dio per avermi fatto nascere in Calabria e per avermi dato la Sila


ivo

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 748
Risposta #1 il: Maggio 06, 2009, 15:42:07
Ciao Persicoreale, sono daccordissimo con te infatti se fai un giro sul sito c'è un video che rappresenta due catture con relativo rilascio dove io sono intervenuto proprio per raccomandare all'amico ripreso nel video di usare più accortezza durante le fasi di c&r.
Io non pratico più il carpfishing con rodpod, segnalatori, ecc. ecc., ma con la bolognese (molto più divertente) e comunque cerco di usare tutte le accortezze possibili,nel guadinarlo, nel poggiarlo, nel maneggiarlo (visto che l'apparato riproduttivo è "delicatissimo"),nel rilasciarlo con opportuna riossigenazione, e addirittura bisognerebbe munirsi di disinfettante (apposito) per ripulire le ferite provocate dall'amo per evitare infezioni, ma questo giusto per aggiungerne una alle tantissime precauzioni che bisogna prendere con questo pesce.
Purtroppo ci sono molti "cani", perchè così bisogna chiamarli, che vanno a Carpe o Amur solo per il divertimento di avere in canna un mostro potentissimo, specialmente il secondo, senza prooccuparsi dei danni che potrebbero procurargli nel maneggiarli senza cura.
Penso che tutti quelli che intendono intraprendere questa disciplina dovrebbero spendere dei soldi, prima che per il materassino per documentarsi approfonditamente su quello che è la Carpa.
Ti sasuto a presto


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #2 il: Gennaio 24, 2010, 23:03:43
buona sera a tutti volevo un informazione,una curiosità..io pratico surfcasting bolognese e comunque sempre pesca in mare...vedendo anche il canale passione pesca ho visto che nella pesca alle carpe queste venivano sempre rilasciate ma è sempre così??non sono commestibili?? grazie ciao....


ivo

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 748
Risposta #3 il: Gennaio 25, 2010, 08:49:54
Ciao Poggino, certo che è commestibile infatti c'è chi le trattiene, le spurga e le mangia, ma il 100% dei veri carpisti me compreso per etica le rilasciano.
ciao a presto


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #4 il: Gennaio 25, 2010, 09:03:38
grazie ivo mi  hai tolto un dubbio che cercavo di capire.....     


diki

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 209
Risposta #5 il: Marzo 23, 2012, 20:25:52
sono novello del forum, abito a perugia e pratico da anni il cf

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao Poggino, certo che è commestibile infatti c'è chi le trattiene, le spurga e le mangia, ma il 100% dei veri carpisti me compreso per etica le rilasciano.
ciao a presto

come non darti  ;D ,siamo una specie a parte attendiamo ore, giorni per un singolo biip..... ma quando senti il fischio, la frizione che canta, corri verso le canne con la speranza che sia la preda di una vita....

io la mia emozione l'ho vissuta e rilasciando la cattura mi auguro di riconfrontarmi con la regina dei laghi la prossima volta.....


federico team

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #6 il: Giugno 23, 2012, 13:52:52
Salve a tutti sono Federico,
pratico specialmente pesca a torrente ma mi piace moltissimo il carpfishing e dato che nn sono ancora
maggiorenne nn posso andare ogni giorno in Sila è conoscerla bene x questo motivo vorrei chiedere
a voi esperti su come pescare in Sila e insidiare carpe,cavedani,persici e qualche capitone.
Se mi  specificate anche le montature, esche e pasturazioni xk sono andato 3 volte nn ho preso niente.
Forse vi chiedo troppo ma se mi dite le differenze tra Arvo e Ampollino e le specie presenti.
 ;D


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #7 il: Giugno 23, 2012, 16:04:31
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Salve a tutti sono Federico,
pratico specialmente pesca a torrente ma mi piace moltissimo il carpfishing e dato che nn sono ancora
maggiorenne nn posso andare ogni giorno in Sila è conoscerla bene x questo motivo vorrei chiedere
a voi esperti su come pescare in Sila e insidiare carpe,cavedani,persici e qualche capitone.
Se mi  specificate anche le montature, esche e pasturazioni xk sono andato 3 volte nn ho preso niente.
Forse vi chiedo troppo ma se mi dite le differenze tra Arvo e Ampollino e le specie presenti.
 ;D

Ciao Federico!!Il carpishing è senza dubbio una tecnica molto affascinante, difficile e che prevede molti sacrifici, sia in termini di tempo che di soldini!!!Riguardo le tue domande, sono sicuro che se leggerei con attenzione i post scritti nell' apposita sezione dedicata al carpfishing, troverai le risposte che desideri.
In caso contrario, chiedi pure magari aprendo una nuova discussione!!
A presto!!!
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


federico team

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #8 il: Giugno 23, 2012, 23:33:06
Ciao Amur87 è un piacere cmq per quanto riguarda le attrezzature mi avevo messo 1.200 euro da parte e ho tutto l'occorrente però dato che sono ancora giovane vorrei sapere come insidiare qualche carpa o qualche capitone e i tipi di esche e pasturazione e anche i terminali xk fino ad ora quelli k ho usato io nn mi hanno dato soddisfazioni.



amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #9 il: Giugno 24, 2012, 12:00:06
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao Amur87 è un piacere cmq per quanto riguarda le attrezzature mi avevo messo 1.200 euro da parte e ho tutto l'occorrente però dato che sono ancora giovane vorrei sapere come insidiare qualche carpa o qualche capitone e i tipi di esche e pasturazione e anche i terminali xk fino ad ora quelli k ho usato io nn mi hanno dato soddisfazioni.


[/quote

Al posto tuo, io metterei su un' altro topic in cui poni le domande...magari poche per volta in modo da poter affrontare singolarmente i problemi..anche perchè non ho capito se vuoi fare proprio carpfishing, oppure una pesca a fondo generica, per la pesca di più specie come carpe, anguille o carassi...
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


federico team

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #10 il: Giugno 25, 2012, 03:26:12
Hai ragione xo non penso di attirare molta attenzione quindi vorrei parlare qui e dato k sei molto preparato mi potresti risponde alle mie domande te le chiedo per favore fai come se tu fossi il mio maestro (hahahah) per 10 minuti che mi che mi risp alle domande
;D


amur87

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #11 il: Giugno 25, 2012, 23:00:13
Oddio maestro è una parola enorme...ti faccio una domanda tu vorresti fare proprio carpfishing, quindi pesca mirata alla pesca delle grosse carpe, oppure vorresti imparare una tecnica che ti permette di prendere carpe, come anche cavedani, scardole e altri ciprinidi?
Te lo chiedo perchè io ho abbandonato da un pò di tempo il carpfishing in quanto mi sono appassionato di legering, quella che comunemente si definisce pesca con il pasturatore, anche se io uso pasturatori diversi rispetto i classici open-end con bigatti e pastura....
non importa la presentazione, l'esca o la canna, l'importante è crederci sempre!!!


federico team

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #12 il: Giugno 26, 2012, 00:56:08
No solo una pesca mirata a grosse carpe...Vado sempre al lago Arvo se ti può interessare...cmq solo carpfishing


Link sponsorizzati

Tags: