innesco americano ed esca di palo

This is a discussion for the topic innesco americano ed esca di palo il the board GRUFOLATORI.

Autore Topic: innesco americano ed esca di palo  (Letto 3695 volte)

Xander

  • ^Member^
  • *
  • Post: 98
il: Aprile 30, 2013, 11:59:38
Salve, vorrei sapere se l'americano meglio innescarlo dalla coda o dalla testa con l'ago, invece l'esca di palo (almeno cos si chiama in campania, vermi contenuti in gusci a forma di tubo) con l'ago come innescarla?


Xander

  • ^Member^
  • *
  • Post: 98
Risposta #1 il: Aprile 30, 2013, 12:12:04
Salve, vorrei sapere cosa ne pensate dell'esca di palo, se pu sostituire l'arenicola.
Grazie


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6134
Risposta #2 il: Aprile 30, 2013, 12:14:27
Per l'innesco dell'USA c' Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login bella discussione di tre pagine.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


volgograd

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 103
Risposta #3 il: Giugno 06, 2013, 12:45:36
Scusate se vado un po OT, ma nel momento in cui l'esca muore oppure immobile (acqua fredda,mangiucchiata dalla minutaglia o granchi), voi la cambiate nonostante sia ancora di una certa dimensione oppure continuate a pescare consci comunque del fatto che sempre meglio avere un esca vivace?


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #4 il: Giugno 06, 2013, 13:05:47
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Salve, vorrei sapere cosa ne pensate dell'esca di palo, se pu sostituire l'arenicola.
Grazie
Potresti postare un'immagine dell'esca di palo? Se il corrispondente del tremoligione dello stagno di Cagliari, un'esca formidabile per tutti i grufulatori, mormora in primis...

Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6134
Risposta #5 il: Giugno 06, 2013, 14:46:34
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Scusate se vado un po OT, ma nel momento in cui l'esca muore oppure immobile (acqua fredda,mangiucchiata dalla minutaglia o granchi), voi la cambiate nonostante sia ancora di una certa dimensione oppure continuate a pescare consci comunque del fatto che sempre meglio avere un esca vivace?

Personalmente non mi affido mai ad un'esca rovinata ma non la butto nemmeno via nel senso che la spingo sul bracciolo e ne aggiungo dell'altra intatta sull'amo.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


maresardo

  • ^Member^
  • *
  • Post: 89
Risposta #6 il: Giugno 07, 2013, 01:24:06
Sono d'accordo con Oltremare,mai sprecare i vermi tipo bibi,americani ecc ecc...io gli spingo nel bracciolo dopo l'amo ed innesco il nuovo verme,l'altro pezzetto di verme se molto squarciato,morsicato diciamo molto aperto gli do un paio di girate di filo elastico per rimanere un po pi rigido per non accartocciarsi tipo pallina..


Link sponsorizzati

Tags: