orate a cannitello

This is a discussion for the topic orate a cannitello il the board L'ORATA.

Autore Topic: orate a cannitello  (Letto 11879 volte)

tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
il: Settembre 05, 2009, 20:27:10
Cia ragazzi di  ;D
sto tentando l'orata con una certa insistenza sulle spiagge della provincia di reggio con risultati molto deludenti....neanche una!
tuttavia il fatto che in carniere compaiano altri pesci mi fa ben sperare sulla bontà della tecnica e dell'attrezzatura..
tuttavia credo sia una problematica legata al posto...
vi chiedo gentilmente di indicarmi se a cannitello è un buon posto dove tentare l'orata...è davvero "l'ultima spiaggia" purtroppo...
non mi interessano i posti, è chiaro che un pescatore non rivela i suoi punti strategici, ma almeno sapere se a cannitello sul lungo mare c'è una discreta possibilità di incontrare l'orata...
grazie mille ;D


Cannitello

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 103
Risposta #1 il: Settembre 06, 2009, 14:04:55
puoi provare sotto il bar boccaccio
-·.¸¸´¯`·.¸.·´¯`·...¸>«(((º>


tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
Risposta #2 il: Settembre 06, 2009, 14:14:58
grazie mille "cannitello"....
sei stato gentilissimo...certamente proverò a battere quella zona....volendo puoi aggregarti anche tu...io sono in compagnia di un carissimo nonchè storico amico...se ci organizziamo siamo in tre...


NinoRC

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 206
Risposta #3 il: Settembre 06, 2009, 14:41:39
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
puoi provare sotto il bar boccaccio

C'è solo da tenere presente che la corrente è in agguato.... calcola correttamente l'ora per non incappare in una fiumara in pieno.  ;D

Se comunque la battuta va male puoi salire al ristorante e tentare la fortuna...  ;D

Saluti
NinoRC
__________________________
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
Risposta #4 il: Settembre 06, 2009, 15:28:45
grazie del consiglio nino..solo che non ho idea di come si possa calcolare la corrente...non sono mai adato a pesca li...io vorrei pescare dalle due di notte fino ad un'ora dopo l'alba...avrrò seri problemi?
ma in ogni caso, lì orate se ne vedono?


NinoRC

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 206
Risposta #5 il: Settembre 06, 2009, 17:17:11
Tieni conto che le ore migliori per le orate di taglia sono le più calde, ma nel caso di Cannitello come ti dicevo devi tener conto di due cose: corrente e bagnanti.

I secondi sono quasi scomparsi, la corrente la puoi leggere attraverso la tabella di questo sito

http@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

Devi calcolare il momento di stati o comunque quando sta per scadere la scendente, diciamo che l'ultima ora dovrebbe essere già buona.

Io ci sono andato un paio di volte al mattino presto con bibi ed ho preso dei saraghi ma niente orate.

Saluti
NinoRC
__________________________
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
Risposta #6 il: Settembre 06, 2009, 20:29:57
grandissimo nino, sei stato gentilissimo...tuttavia, prima di tornare a lavoro e lasciare la mia amata calabria, vorrei prendere un'orata...a cannitello è impossibile prenderne? cioè se ne vedono? oppure è una mosca bianca?
 ;D


NinoRC

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 206
Risposta #7 il: Settembre 06, 2009, 22:28:51
Ti consiglio di provare al porticciolo in costruzione subito dopo la caronte, in quel tratto la corrente si allarga verso il porto di messina lasciando spazio alla pesca.


A fine luglio ne ho presa una di 500gr ed un paio di settimane prima ne ho visto prendere un'altra. Non vorrei darti false notizie ma credo che questa zona sia migliore rispetto a Cannitello.

Comunque se qualcuno ha delle indicazioni ulteriori sono anche io interessato.
__________________________
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
Risposta #8 il: Settembre 06, 2009, 22:47:23
ottimo...
cmq nino qui mi sembra siano tutti abbastanza restii a dare informazioni...
se ti va, e ripeto, se ti va, possiamo organizzare una serata di pesca insieme..io sono sicuramente insieme ad un mio amico di cittanova...pratichiamo beach ledgering....
quanti anni hai?

tornando al discorso iniziale, io sto tentando l'orata a roccella, sulla spiaggia vicino l'iveco di circosta, con risultati deludenti, infatti nessuna orata! solo qualche bella mormora...eppure fino a due anni fa pescavo orate molto belle su questa spiaggia...
oggi pomeriggio sono andato a vedere al porticciolo della tonnara di palmi, e all'inglese un tizio a preso due orate di 200 grammi e una bella spigola di circa tre etti...onestamente quelle orate io le avrei ributtate in acqua, ma comunque...
ora avevo sentito parlare bene di cannitello, o meglio, delle spiagge tra villa e cannitello...ma vedo che non ci si sbilancia su questo forum...
mi sa che mi organizzo e vado a scalea, alla foce del noce...onestamente negli ultimi due anni ho avuto solo delusioni... o lascio la pesca, o gambe in spalla, e esco fuori dai confini della calabria... due mesi fa ho vinto una gara di carpfishing in provincia di Siena, a Roma sto avendo belle soddisfazioni...quando arrivo nella mia terra la desolazione più totale... vedremo...


peppiucurctu

  • ^Member^
  • *
  • Post: 39
Risposta #9 il: Settembre 07, 2009, 17:10:36
pratico spesso le zone di villa del porto sopratutto pesco quasi sempre da fondo attrezzatura da surf ...ma nn disdegno il ledgering pasturatore e cosi via..ti posso dire che ho preso bei saraghi di taglia belle ombrine e okkiate di taglia sopratutto nelle ore di pesca che intendi fare tu...per l orata...penso che la mattina sia la pescata idelae ne ho catturata una sul kiloe mezzo due settimane fa dietro il porto sulla spiaggia ...inoltre se usi la sarda puoi imbatterti in qualke bel grongo e se sei piu fortunato qulake bella spigola...settembre e iniziato e tra poco dovremmo vederne i frutti buona fortuna


tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
Risposta #10 il: Settembre 07, 2009, 19:15:42
grande!
ottima risposta...terrò conto di ciò che mi hai detto...
speriamo bene...


NinoRC

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 206
Risposta #11 il: Settembre 07, 2009, 19:54:14
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
ottimo...
cmq nino qui mi sembra siano tutti abbastanza restii a dare informazioni...
se ti va, e ripeto, se ti va, possiamo organizzare una serata di pesca insieme..io sono sicuramente insieme ad un mio amico di cittanova...pratichiamo beach ledgering....
quanti anni hai?


Ti ringrazio per l'invito ma di sera non posso uscire... finchè mia moglie non decide che è ora di partorire  calabria non vorrei dover scappare mentre tiro un'orata  ;D
__________________________
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


giufà

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 407
Risposta #12 il: Settembre 07, 2009, 20:34:24
tony86 io sono di taurianova, pesco spesso nelle zone di gioia e anche sulla ionica, le orate piu grosse ci sono al porto di gioia ma è difficile tirarle, 3 giorni fa un sub ne ha sparata una sui 3 kg calabria!! io un anno fa ne ho persa una sul bagno asciuga sui 2 kg, pescavo con pasturatore e bigattino a roccella dove c era il relitto!! non ti dico le imprecazioni!!! per il resto mi dedico poco alle orate e non ho altre info, ma spero di esserti stato utile
comu n'cissi u surici a nuci....dammi tempu ca ti perciu!!


tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
Risposta #13 il: Settembre 07, 2009, 21:01:07
in bocca al lupo nino!!! speriamo tua moglie partorisca il meglio possibile, cosi poi il pargolo lo mettiamo a pasturare cosi si fa le ossa!
grandissimo giufà! di taurianova? e chi sei? cmq io proverò a roccella nei prossimi giorni...ma dov'è il relitto?


tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
Risposta #14 il: Settembre 08, 2009, 12:38:32
Carissimi  ùùooiuuy
qualche giorno fa ho redatto un post in cui chiedevo notizie utile per la pesca dell'orata a cannitello...
alcuni temerari hanno risposto con prontezza e molta simpatia alla mia richiesta...
tuttavia mi piacerebbe allargare la questione: ovvero vorrei capire che evoluzioni sta prendendo la pesca al dorato sparide nella nostra provincia, e soprattutto capire se c'è qualcuno che lo cattura ancora con una certa frequenza. questo perchè, a quanto leggo, orate non se ne pescano poi cosi tante...
aspetto commenti... ;D


tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
Risposta #15 il: Settembre 09, 2009, 15:55:22
Aldilà della spendibilità di Cannitello come spot da Orate, credo sia importante focalizzare l'attenzione sulla presenza dello sparide nelle acque della provincia di Reggio Calabria.
Ritengo, infatti, che le catture siano diminuite negli ultimi anni.
Affermo questo per una pletora di motivi che mi accingo ad enunciare a mò di argomentazione.

1) Tre anni fa in poco più di tre mesi ( quelli estivi in cui posso praticare la pesca) avevo collezionato una quindicina di catture, alcune molto interessanti, in diverse aree delle provincia. Roccella ( 2 kg; 500 gr.) Taureana ( 1,5 kg; 1 kg). Due anni fa le cattura sono diminuite a non più di cinque, con qualche bella emozione riservata alle spiagge di Roccella Jonica. L'anno scorso niente. Quest'anno niente. Si potrà obiettare, legittimamente, che la mia azione di pesca non è ai livelli standart dello sparide: ma invero quest'ipotesi con i risultati di due anni fa, e principalmente di tre anni fa. ( emozioni che ricordo con affetto, e che posso giurare siano tra le più belle della mia vita).

2) Guardandomi intorno, parlo soprattutto dell'anno corrente, noto come di Orate nelle nasse ce ne siano davvero pochissime ( e gia siamo nell'eufemismo). Qualche giorno addietro un tizio, millantato semi-professionista, al porticciolo di taureana, ha catturato all'inglese due orate di 150 gr. Qualche notte prima, al metanodotto ho assisitito alla cattura, sempre all'inglese, di un'oratella di 200 gr. Non proprio quindi dei trofei.
Del resto, discutendo con i pescatori che incontro sui vari spot di pesca, sono tutti d'accordo con me, salvo vantare catture ( risalenti ai "famigerati" nonchè evanescenti "mesi fa") che tuttavia credo lascino il tempo che trovano. Perchè? Perchè credo davvero improbabile che l'orata si peschi fuori periodo e scompaia nel periodo di avvicinamento alla costa.

3) Posso quindi, giocando di logica con gli elementi che possiedo, arrivare ad una conclusione: l'orata è in diminuzione. Attenzione! Questa è una mia ipotesi! Dettata anche dal fatto che l'inquinamento progressivo dei nostri mari ( indiscutibile e sottolineato da una nota del ministero dell'ambiente) e l'intensità di pesca con mezzi non legali ( reti pelagiche, da fondo etc etc...) sono fattori ad oggi non trascurabili.

Tirando le somme posso arrivare a due stati d'animo: - depresso
                   
                                                                       - ostinato

Ultimamente tendo al secondo: catture in diminuzione, costo dell'esca e delle attrezzature da capogiro etc etc..

Alla fine della fiera allora la mia domanda, che pongo con la massima umiltà è: ho ragione? O invece, in modo molto più semplice, è una mia sensazione senza fondamento?
Grazie per le risposte che arriveranno.


tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
Risposta #16 il: Settembre 09, 2009, 20:53:34
Nel pomeriggio ho lanciato una sorta di provacazione...
A diverse ore di distenza leggo che il mio post è stato visualizzato da oltre quaranta persone, che del resto per visualizzarlo hanno dovuto accedere all'area "orata" e quindi essere interessati e sapere qualcosa dello sparide.
ecco: com'è possibile che non ci sia nemmeno un commento?
Cioè ragazzi un forum, e questo è fatto davvero bene, serve per parlare e confrontarsi...


marceu

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 213
Risposta #17 il: Settembre 12, 2009, 13:35:15
Ciao Tony risp solo in parte al tuo post, e non posso esserti utile per quanto riguarda la pesca dell'orata in calabria, vivendo in liguria, ma noto in te una grande passione nella ricerca della preda  piu ambita l'oratona, guarda anche da me le orate grosse sono diminuite, questo forse  e anche dovuto dalle troppe catture di orate piccole, comunque se vuoi insidiare questo sparide, io posso darti qualche consiglo uno cerca di usare esche naturali, e piu selettive che puoi, per quanto riguarda gli spot loro amano girare nelle vicinanze di poseidonia e fondale misto sabbia e scogli dove possone reperire cozze e crostacei, che io sappia comunque le catture di grossi esemplari e piu "facile" nelle aree portuali e ricorda una cosa fondamentale in questa  pesca è la pasturazione

                                                   ;D
son qui in attesa,del pesce della mia vita.


massimo

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 213
  • vivere per pescare,non pescare per vivere.....
Risposta #18 il: Settembre 12, 2009, 20:23:45
ciao tony hai provato ad andare al kalura?l'altro giorno pescavo verso l'1 am avevo innescato un americano intero e mi ero allontanato per andare alla macchina ad un tratto da lontano ho visto la canna cadere dal picchetto appena sono arrivato ho ferrato ed ho sentito una testata ma dopo qualche metro non sentivo piu' resistenza e quando ho salpato il terminale l'americano era tutto schiacciato e ne mancava meta' ps scusa se mi sono dilungato ma ticonsiglio di provare se non l'hai fatto appena arriva sulla spiaggia dall'entrata fai un cento metri a bisogna frustare abbastanza nei lanci ;D
il mare..il dono piu' grande fatto all'umanita'


tony86

  • ^Member^
  • *
  • Post: 63
Risposta #19 il: Settembre 12, 2009, 21:27:50
grazie massimo, terrò conto dei tuoi consigli...cannitello credo sarà la mia prossima metà...
stanotte sono stato a pesca a roccella, precisamente davanti l'iveco di circosta...
una notte da dimenticare al più presto...solo cappotti e cappottoni!!!
pescavo con sei canne, tre con americano intero, tre con bibi intero ( potete immaginare il dispendio economico). Nemmeno una toccata....ho tolto la settima canna: una mitchell di 4 m e la innesco a granchio...NADA DE NADA!!
il mare in scaduta pensavo contasse qualcosa nella pesca...è sei volte che pesco il mare in scaduta e come risultato ho un bel cappottone!
Le orate latitano...ma ce ne saranno ancora? cioè esistono? non vedo un pescatore che sia uno con un'orata nel secchio...

filo in bobina : 0.35
finale: 0.18 (long arm di due metri)
75 grammi di piombo
amo della gamakatsu dello 0.8 a becco d'aquila

cosa sbaglio?
cosa dannazione sbaglio?
una volta le prendevo le orate!!
ora è da due anni che non si sente neanche la puzza!


Link sponsorizzati

Tags: