spigola d'inverno

This is a discussion for the topic spigola d'inverno il the board LA SPIGOLA.

Autore Topic: spigola d'inverno  (Letto 8430 volte)

^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #20 il: Gennaio 30, 2015, 19:09:52
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao, quali vantaggi offre il minitrave rispetto al long arm??? Ti volevo anche chiedere, in quali sitazioni scegli braccioli più corti?
Grazie

Ti devo correggere. Minitrave e long arm sono due cose diverse che possono essere complementari. Il minitrave è un "supporto" su cui vanno applicati i terminali (o braccioli) che prendono il nome di long arm (bracciolo lungo), short arm (bracciolo corto). Se questi terminali li attacchiamo in alto anzichè in basso vicino al piombo il minitrave non ci serve più e dobbiamo ricorrere ad un trave più lungo. In questo caso parleremo di long rovesciato e short rovesciato (se guardi gli schemi di cui sopra capirai meglio).
In linea generale i braccioli corti (short arm e short rovesciato) si utilizzano quando il mare è piuttosto formato ed il moto ondoso farebbe aggrovigliare i braccioli più lunghi. Può anche succedere che in alcuni spot i pesci, o alcune specie di pesci, mangino su braccioli corti nonostante il mare calmo.
Ciao
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


BoloSBT

  • ^Member^
  • *
  • Post: 85
Risposta #21 il: Gennaio 30, 2015, 21:41:55
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ti devo correggere. Minitrave e long arm sono due cose diverse che possono essere complementari. Il minitrave è un "supporto" su cui vanno applicati i terminali (o braccioli) che prendono il nome di long arm (bracciolo lungo), short arm (bracciolo corto). Se questi terminali li attacchiamo in alto anzichè in basso vicino al piombo il minitrave non ci serve più e dobbiamo ricorrere ad un trave più lungo. In questo caso parleremo di long rovesciato e short rovesciato (se guardi gli schemi di cui sopra capirai meglio).
In linea generale i braccioli corti (short arm e short rovesciato) si utilizzano quando il mare è piuttosto formato ed il moto ondoso farebbe aggrovigliare i braccioli più lunghi. Può anche succedere che in alcuni spot i pesci, o alcune specie di pesci, mangino su braccioli corti nonostante il mare calmo.
Ciao

Si hai ragione mi sono confuso. Rifaccio la domanda, quale vantaggio offre offre il minitrave rispetto ad un classico trave (mono amo) lungo 150 circa????
Grazie
Lasciamo il posto di pesca più pulito di come lo abbiamo trovato...Non sarà molto per pulire il nostro amato mare ma è comunque meglio di non fare nulla.


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #22 il: Gennaio 30, 2015, 23:32:41
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Si hai ragione mi sono confuso. Rifaccio la domanda, quale vantaggio offre offre il minitrave rispetto ad un classico trave (mono amo) lungo 150 circa????
Grazie

- maggiore maneggevolezza nell'uso, specie durante i lanci di notte in quanto è molto più difficile che l'aggancio tra shock e trave si vada ad incastrare nel puntalino della canna.
- minore usura durante l'azione di pesca in quanto la superficie esposta ad abrasioni sul fondo è minima (se il minitrave è in metallo l'abrasione in pratica è nulla).
- decine e decine di metri di filo risparmiato (con i tempi che corrono  calabria).
Unico difetto: lo snodo sul minitrave può essere spostato solo di pochissimo o per niente.
Ciao
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


BoloSBT

  • ^Member^
  • *
  • Post: 85
Risposta #23 il: Gennaio 31, 2015, 01:47:58
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- maggiore maneggevolezza nell'uso, specie durante i lanci di notte in quanto è molto più difficile che l'aggancio tra shock e trave si vada ad incastrare nel puntalino della canna.
- minore usura durante l'azione di pesca in quanto la superficie esposta ad abrasioni sul fondo è minima (se il minitrave è in metallo l'abrasione in pratica è nulla).
- decine e decine di metri di filo risparmiato (con i tempi che corrono .
Unico difetto: lo snodo sul minitrave può essere spostato solo di pochissimo o per niente.
Ciao

Io generalmente uso i travi classici, o da 90cm (monoamo), da 130cm (doppio amo), o da 150 (sia mono che bi amo). Sento spesso parlare di questo minitrave e sto valutando, poi come dici tu risparmiare filo non dispiace a nessuno. Ma va bene per ogni condizione del mare?
Grazie
Lasciamo il posto di pesca più pulito di come lo abbiamo trovato...Non sarà molto per pulire il nostro amato mare ma è comunque meglio di non fare nulla.


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #24 il: Gennaio 31, 2015, 09:43:59
Si, è assolutamente adatto ad ogni condizione di mare e con mare grosso è totalmente esente da possibili ingarbugliamenti come qualche volta capita ai travi lunghi in nylon.
Se vuoi farne qualcuno per prova, invece del metallo che richiede maggiore manualità, puoi adoperare il nylon di grosso diametro (magari uno 0.60 o comunque un diametro adeguato alle esigenze) o altrimenti usa quelli in commercio (alcuni sono fatti veramente bene).
Ciao
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


BoloSBT

  • ^Member^
  • *
  • Post: 85
Risposta #25 il: Gennaio 31, 2015, 12:36:21
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Si, è assolutamente adatto ad ogni condizione di mare e con mare grosso è totalmente esente da possibili ingarbugliamenti come qualche volta capita ai travi lunghi in nylon.
Se vuoi farne qualcuno per prova, invece del metallo che richiede maggiore manualità, puoi adoperare il nylon di grosso diametro (magari uno 0.60 o comunque un diametro adeguato alle esigenze) o altrimenti usa quelli in commercio (alcuni sono fatti veramente bene).
Ciao
Grazie, non mi resta che provare....Peccato che siamo in inverno e le condizioni marine non sono il top...speriamo arrivi presto un pò di tempo buono...
Lasciamo il posto di pesca più pulito di come lo abbiamo trovato...Non sarà molto per pulire il nostro amato mare ma è comunque meglio di non fare nulla.


Link sponsorizzati

Tags: