LIGHT ROCKFISHING GAME

This is a discussion for the topic LIGHT ROCKFISHING GAME il the board LIGHT ROCK FISHING.

Autore Topic: LIGHT ROCKFISHING GAME  (Letto 2957 volte)

Emyspinner

  • -Member-
  • *
  • Post: 22
il: Marzo 01, 2013, 17:25:49
Salve ragazzi, ho letto qualche topic su questo sito ma sui siliconici in passato non ho mai trovato nulla. Ebbene, anche essendo nuovo sul forum e un po' in ritardo, una nuova interessante tecnica ve la presento io.
Si tratta di una forma di spinning, eseguita con cannette leggere 0,5-5 g al massimo e con vetta riportata in carbonio pieno. Come esche potremo usare specialmente micro siliconici su teste piombate ma anche piccole hardbaits e casting jig. Come mulinelli useremo quelli di taglia 1000 caricati con uno 0,16-0,20 Fc .
Potrà sembrarvi una tecnica stupida, rivolta a piccole prede. L'ultima affermazione e vera, ma nelle giornate di cappotto, quasi a fine pescata, vi garantisco che da qualsiasi spot questa pesca potrà emozionarvi facendovi scoprire che quello che mi sembrava un deserto in realtà e un acquario ricco di specie che, se catturate con attrezzatura iper leggera saranno in grado di divertirvi. Naturalmente è d'obbligo il catch and release , anche se potrebbero sorprenderci anche belle prede.
Vi dico in primis che è una tecnica che in uno spot ricco di grosse specie non praticherei mai, non prendetemi in giro ma mio padre odia lo spinning e gli spot che sono stato in grado di raggiungere erano miseri.
Resta comunque una pesca molto tecnica, dove il movimento Dell' esca fa la differenza.
Le specie insidiabili sono piccoli serranidi, aguglie , sparidi e perfino grufolatori!!!!!!! Pensate che pescando a split shot con un verme in silicone ho preso perfino le donzelle.


Spero di esservi stato utile, per qualsiasi tipo di informazione sono sempre disponibile  ;D


PS: posterò qualche cattura nella apposita sezione


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #1 il: Marzo 01, 2013, 18:09:44
Ciao Emy!!!
Forse hai dimenticato l'esecuzione vera e propria della tecnica!! A prima vista sembrerebbe una tecnica molto simile alla pesca con la bombarda, però senza questa, sbaglio?
Oppure si tratta di un vero e proprio light-spinning eseguito con piccole esche siliconiche...
Con tutto il rispetto, ma non vedo la novità... Forse sarebbe utile, spiegarci le dinamiche di pesca!!!
Ciao!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


Emyspinner

  • -Member-
  • *
  • Post: 22
Risposta #2 il: Marzo 01, 2013, 21:59:52
Ciao Draycon, si tratta di uno spinning che si esegue pescando con il fluoro carbon diretto dal mulinello al quale sarà attaccata una gomma montata a proprio piacere. L' azione di pesca consiste nel lanciare la nostra esca e recuperarla a piccoli jerk, flip o pitch a stretto contatto col fondo (mebaru GAME) o a mezz'acqua (ajing GAME) rispettivamente potremo insidiare pesci di fondo oppure sugarelli e pesci foraggio.
La novità consiste nel pescare pesci, naturalmente da rilasciare, senza ferirli, come spesso capita quando ingoiano il coreano, e divertendosi quando i BIG non sono in caccia!

Naturalmente sono sempre disponibile per ogni tipo di curiosità e spero di poter postare qualche cattura effettuata in estate.  ;D

 ;D


crokicio

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 325
Risposta #3 il: Marzo 02, 2013, 15:40:04
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login non ho trovato il video giusto,di passione pesca,cercatelo che e molto interessante ..e come pesca è molto bella..L ho fatta poco con attrezzatura non idonea ma e stato interessante
spinning forever


Emyspinner

  • -Member-
  • *
  • Post: 22
Risposta #4 il: Marzo 02, 2013, 17:53:13
Ciao Crokicio, i video li ho visti quasi tutti, ma penso ke l 'esperienza bisogna costruirsela andando a mare.

Contrariamente a quanto dicono loro io ho praticato questa pesca dalla spiaggia e ho avuto risultati maggiori. Io ho un 'attrezzatura mostruosa, visto che mio padre odia lo spinning e io ho dovuto trovare i miei hotspot da solo con pinne e maschera. Per quanto riguarda gli incagli, e. Solo una bufala perché le testine piombate se sapute muovere non si incagliano mai, non per vantarmi, però io ho una certa manualità e in una stagione di tre mesi ho perso un solo artificiale. La cosa più difficile, visto che si pesca con canne leggere e fluoro carbon diretti sottili dal mulinello bisogna fare attenzione a non fare intonare i serranidi soprattutto. Son contento che ci sia qualcuno a cui piace questa pesca e, come sempre, sono disponibile ad illustrarvi anche con foto anche le mie attrezzature (3-4 canne per i diversi spot) vi consiglio vivamente di non investire troppo per una pesca che non praticherete molto, perché  io ho speso circa 400euro come nulla.  ;D.

Ciao


Link sponsorizzati

Tags: