STOP ALLE RETI ABUSIVE IN CALABRIA

This is a discussion for the topic STOP ALLE RETI ABUSIVE IN CALABRIA il the board NOTIZIE E SEGNALAZIONI.

Autore Topic: STOP ALLE RETI ABUSIVE IN CALABRIA  (Letto 26393 volte)

olandesevolante

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 322
Risposta #120 il: Maggio 19, 2013, 19:14:34
vi racconto la mia vicenda di circa 10 giorni fa:
finalmente 2 giorni liberi da dedicare, si sperava, alla pesca, beachledgering. Con il mio compagno di pesca decidiamo, il pomeriggio, di visionare uno spot nuovo, accanto ad una foce. Ci piace parecchio, stranamente non si vedono reti  e quindi stabiliamo l'ora di pesca, 6.30 del mattino. Il giorno dopo alle 6.45 siamo in pesca, felici di provare quella zona e sperare in qualche buona cattura, 5 canne,portacanne, relativi borsoni, tavolini portaesche e tutto l'occorrente. Passano circa 3 minuti dal primo lancio ed ecco arrivare una barchetta con 2 pseudopescatori, si fermano a circa 20-30 metri esattamente davanti a noi e fanno cadere 2 boe, quindi lanciano le loro reti, esattamente 500 metri da un lato e 500 dall'altro e noi in mezzo. Ecco quindi che parte la prima chiamata al 1530, risponde Roma, mi dicono che se non un'emergenza in mare devo chiamare dal TELEFONO FISSO, vabb. Decidiamo, per poter almeno passare una mattinata senza nervi a fior di pelle, di spostarci, ovviamente di 500 metri, quanto la rete!! Ritorno a casa, prendo il fisso e di nuovo 1530. Mi risponde REGGIO CALABRIA, spiego il tutto con tanto di luogo e ora e mi sento rispondere che non competenza loro, di chiamare la capitaneria di Roccella Jonica. Bene, chiamo la capitaneria di Roccella, rispiego il tutto alla persona che risponde,la quale mi dice che non sa cosa fare e che mi passa il maresciallo/tenente non ricordo di preciso chi o cosa fosse. Cmq ririspiego la mia vicenda e mi sento chiedere "ha per caso visto se la barca aveva lo stemma dell'autorizzazione?"...rispondo "tenente/maresciallo/capo di stato o cosa sia, mi dica, quale legge permette, con autorizzazione, di gettare reti a circa 30 m dalla riva?"...silenzio assoluto. Cmq dopo 10 minuti discussione mi rimanda alla capitaneria di porto a me piu vicina. Mi reco di persona alla capitaneria e alla fine, dopo incazzature varie,(premetto che negli uffici pubblici quando vedo disservizi,quindi sempre, comincio ed elencare leggi,leggine e leggette!), la risposta finale che loro non hanno mezzi per scendere in mare(qu do la colpa allo stato), quindi avviseranno chi di dovere(non so chi intendesse visto che loro sarebbero la legge).Beh, concludo, sono passato mattina e pomeriggio in quella zona di pesca, le reti sono rimaste l per 2 giorni, poi tolte, il giorno dopo rimesse. Poi ancora 2 giorni, tolte e rimesse...cio nessuno ha fatto niente, semplicemente i pseudopescatori le ritiravano e rimettevano.
Addio Stato Italiano....non cambier MAI nulla.
 ;D  ;D


ValeLucky

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 108
Risposta #121 il: Maggio 19, 2013, 19:42:07
Tutto questo vergognoso! Noi continuamo a parlare, a lamentarci ma loro continueranno a gettare sempre le loro reti.. 1 settimana f sono andato a pescare con amici a manfria, in sicilia.. Arrivati subito sul posto vediamo 2 barche che ritiravano le reti e cambiamo subito spot... Andiamo nel secondo spot e vediamo una barca che getta le reti.. Presi dal nervoso andiamo a casa! Non sapevo cosa fare.. Voi cosa mi consigliate fare nel caso in cui questo dovrebbe succedere di nuovo?


diki

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 209
Risposta #122 il: Giugno 27, 2013, 18:06:33
sembra che nella zona di gioia qualcosa si stia muovendo..... amici mi dicono che da un mese a questa parte la capitaneria ha sequestrato diverse reti.......... e arrivano sul posto pocho dopo la segnalazione........ se vero speriamo che duri ::)


Tags: