LA SECCA.

This is a discussion for the topic LA SECCA. il the board PESCA A BOLENTINO & VERTICAL JIGGING.

Autore Topic: LA SECCA.  (Letto 13996 volte)

PIOMBO

  • ^Member^
  • *
  • Post: 85
  • Calabria pesca on line
il: Marzo 04, 2007, 16:49:26
LA SECCA

IL FONDO DEL MARE CORRISPONDE, COME CONFORMAZIONE, ALLA TERRA, CON LE SUE PIANURE, I SUOI AVVALLAMENTI, LE SUE MONTAGNE. SOLO CHE NON CI E' POSSIBILE VEDERLO, E QUINDI SPESSO NON CE NE RENDIAMO CONTO.


ANCHE LA COMPOSIZIONE MORFOLOGICA DEI FONDALI VARIA: SI PASSA DALLA DISTESA DI SABBIA O DI FANGO ALLE PIANURE SOMMERSE DI ALGHE, DAGLI SCOGLI ISOLATI A VERE E PROPRIE VETTE, CHE SALGONO VERSO LA SUPERFICE ANCHE PER MIGLIAIA DI METRI.
CONOSCERE LA COMPOSIZIONEDEI FONDALI SIGNIFICA ANCHE SAPERE DOVE SI PUO' TROVARE IL PESCE. E LA SECCA E' UN PUNTO DOVE IL PESCE CE N'E' MOLTO.

IN GENERALE, UNA SECCA E' UNA ZONA DOVE IL FONDALE SALE VERSO LA SUPERFICE, CON MAGGIORE O MINORE INCLINAZIONE, ARRIVANDO A VOLTE SOTTO IL PELO DELL'ACQUA.

LE SECCHE POSSONO ESSERE ROCCIOSE, CON PARETI A PICCO, ALCUNE DELLE QUALI, PERICOLOSE PER LA NAVIGAZIONE, RAGGIUNGONO LA SUPERFICE IN PUNTI DOVE LA PROFONDITA' CIRCOSTANTE E' MOLTO ELEVATA. NON SONO DI GRANDE ESTENSIONE E SONO LE MENO ADATTE PER LA PESCA CON LA BARCA, TRANNE PER LA TRAINA, CHE QUI PUO' DARE BUONI RISULTATI CON I GRANDI PESCI D'ALTO MARE CHE SONO DI PASSAGGIO. PERCHE' SI DEVE TENER PRESENTE CHE UNA SECCA, PER RIDOTTA CHE SIA, E' SEMPRE PUNTO DI RITROVO DI UNA GRANDE QUANTITA' DI PESCI, DATO CHE LA VITA MARINA E' PIU' RICCA DOVE LA PROFONDITA' E' PIU' SCARSA.

LE SECCHE PIU' PESCOSE SONO QUELLE POCO PROFONDE MA DI GRANDE ESTENSIONE, CON ANDAMENTO MISTO ROCCIOSO E SABBIOSO, DOVE PRATICAMENTE SI POSSONO TROVARE TUTTE LE SPECI CHE INTERESSANO UN PESCATORE. DA QUELLE DI FONDO E DI TANA COME CERNIE, CORVINE, LABRIDI, SARAGHI, CEFALOPODI E MURENE, AI PESCI DI PASSAGGIO COME TONNI E PALAMITE.

UN TERZO TIPO DI SECCA COMPRENDE QUELLE CHE SI TROVANO A MAGGIORE PROFONDITA', IN GENERE A FONDO FANGOSO, SPESSO ATTORNO AGLI 80/100 METRI, CO0MUNQUE A UN LIVELLO DECISAMENTE PIU' ALTO DEI FONDALI CIRCOSTANTI CHE RAGGIUNGONO O SUPERANO IL MIGLIAIO DI METRI. SI TROVA IN GENERE IN ALTO MARE E CI VUOLE UNA STRUMENTAZIONE ADEGUATA PER LOCALIZZARLE, MA VI SI POSSONO PESCARE NASELLI, GALLINELLE E ALTRI PESCI PREGIATI CON BOLENTINI O PALAMITI DI PROFONDITA'.

LA SECCA NEL MARE, E' UNA SPECIE DI OASI, UN PUNTO DI CONVEGNO, MA SOPRATTUTTO UNA GROSSA FONTE DI CIBO PER I PESCI, SIA CHE SI NUTRANO DI LORO CNGENERI PIU' PICCOLI, SIA CHE VADANO ALLA RICERCA DI CROSTACEI O ALGHE. CIBO CHE, IN MEZZO AL MARE, ESISTE SOLO IN GRANDI PROFONDITA' O NON ESISTE DEL TUTTO, MENTRE LA SECCA NE E' PARTICOLARMENTE RICCA
.


Link sponsorizzati