Tataki Misaki fishing. (Squid fishing, Eging)

This is a discussion for the topic Tataki Misaki fishing. (Squid fishing, Eging) il the board PESCA A BOLENTINO & VERTICAL JIGGING.

Autore Topic: Tataki Misaki fishing. (Squid fishing, Eging)  (Letto 21596 volte)

^ALFIO^

  • Lieve è l’oprar se in molti è condiviso!
  • ))ADMIN((
  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 292
  • ><(((°<ALFIO><(((°>
il: Novembre 12, 2010, 11:54:19
SQUID FISHING, EGING

Come faccio a scegliere una esca per calamari?

Il mio consiglio  è di utilizzare un esca piccola di colore rosa. Misura 2.0 è il mio preferito! Pink e arancione sono i miei colori fortunati ma per lo più la sera.
Si dice che le colorazioni blu e verde sono i colori migliori da utilizzare in inverno, mentre le esche rosa e arancio sono i migliori in estate. (Qualche bagliore e le esche nel buio hanno i loro risultati).
Alcune esche hanno una riga supplementare nella parte centrale. Queste esche 'Razorback' sembrano funzionare abbastanza bene. Tuttavia, Yo-Zuri (un produttore di esche ben consolidata) sostiene che queste righe extra, possono solo spaventare i calamari timidi e come risultato un tasso di cattura ridotta.

Che canna usare per la cattura dei calamari?

Personalmente mi piace usare una lunga canna da pesca da 8-10 libre. Se il vostro artificiale è abbastanza pesante per affondare in meno di 10 secondi, legare il jig direttamente sulla lenza madre. Se l'esca richiede un tempo molto lungo per affondare (o galleggianti !!!),  fissare l'esca con un metro circa di terminale e al di sopra una zavorra piccola a palla.
Si lascerà affondare un po' e se ci sono calamaretti, saranno molto attratti andando molto vicino alla superficie per inseguire l'esca, mentre per insidiare i calamari più grandi bisogna andare più in profondità.
Far fare all'esca un paio di scatti brevi per ottenere l'attenzione dei calamari nelle vicinanze. Se si pesca sotto le luci brillanti si sarà in grado di vedere i calamari avvicinarsi all'esca.
Se un calamaro arriva ad alta velocità, questo significa che è attratto dalla colorazione e dal movimento dell'esca e si avvinghierà ad essa.
Tenetevi pronti! Non appena si vede il calamaro afferrare l'esca si deve ferrare per allamarlo  e poi con un costante recupero, portare il calamaro al guadino! Non lasciare allentare la lenza.... altrimenti si rischia di perdere il calamaro! Si consiglia di utilizzare il guadino perché i calamari sono spesso allamati da un solo tentacolo molto sottile e non appena si tenta di farli uscire dall'acqua cadono dalla totanara. Con calamari di grandi dimensioni, a volte mi chino a raccoglierli, afferrandoli dietro la testa con la mano. Questo sembra funzionare bene ma attenzione a non farsi mordere e a non farsi inchiostrare!
Sperando che espellerà il suo inchiostro nero in acqua è necessario essere molto attenti a gestire il calamaro perché la loro fornitura di inchiostro sembra essere infinita!
Se il calamaro non è attratto dall'esca sarà più difficile catturarli e si dovrà lavorare un po' di più! Bisognerà dare all'esca un paio di scatti brevi (come sopra) e quindi recuperare il jig molto lentamente. Se un calamaro si avvicina lentamente all'esca, è possibile provare i seguenti movimenti:

Lasciate che il jig affondi lentamente fino a quando il calamaro lo afferra.
Dare al jig dei colpetti in modo da ottenere uno scatto breve e mantenere un recupero lento
Se il calamaro non sembra terribilmente eccitato, a volte è possibile farli eccitare tramite un veloce e irregolare recuperare. Se si riesce ad ottenere l'attenzione del calamaro da avvicinarsi al jig molto velocemente, le probabilità di un hook-up spesso migliorano. A volte il movimento a scatti può anche spaventare i calamari e quindi si dovrebbe studiare il calamaro con attenzione per vedere come reagisce.

Spesso il calamaro seguirà l'esca fino all'ultimo momento mentre si sta per sollevare il jig dall'acqua.
Se un gruppo di calamari seguirà il vostro artificiale, allora le vostre probabilità saranno superiori, perché la concorrenza extra può incoraggiare il calamaro ad afferrare l'esca.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. <a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/register/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Registati</a>&nbsp;o effettua&nbsp;<a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/login/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Login</a>

Ho potuto constatare che a volte un calamaro 'timido sarà più disposto a prendere un esca se essa viene recuperata attraverso una zona luminosa più tosto che in una zona ombreggiata. Questo potrebbe accadere quando si pesca su un molo di notte sotto le luci artificiali. Le luci illuminano il molo e l'acqua forse fino a 2 metri di distanza dal molo. Tuttavia, l'acqua accanto al molo è nelle tenebre. Trascinare il jig in questa zona oscura, un calamaro 'timido può decidere che questo è un buon momento per attaccare.
Il calamaro spesso testa la preda toccandola timidamente. Usano i loro lunghi tentacoli per toccare la preda, ma in realtà non la afferrano. Cerco spesso (con poco successo) a colpire quando il calamaro tocca l'esca . Sembra che a meno che il calamaro non voglia realmente la nostra esca, si avrà un tempo abbastanza frustrante nel cercare di catturarli.

Si può provare da un molo locale, da una barca, o da una costa rocciosa. Evitare di pescare in zone con forti correnti di marea, perché i calamari non sembrano stazionare in questi settori.
Il fondo marino dovrebbe avere chiazze di erba o di roccia per dare rifugio  ai calamari. Idealmente l'acqua sarà molto chiara, ci sarà poco vento (eolica off-shore, piuttosto che il vento onshore) e si avrà una profondità d'acqua di 2-6 metri. Se la pesca si svolge su un molo, cercate le macchie d'inchiostro (dei calamari) sul molo. Queste macchie di inchiostro, lasciate da precedenti catture indicano che si è trovato un buon posto di pesca del calamaro!
Io preferisco i litorali rocciosi se non esco in barca, altrimenti credo che la pesca dalla barca sia meglio. Una barca consente l'accesso alle zone più remote della scogliera dove vengono pescati meno pesantemente.

Qual è il miglior tempo e le maree per la pesca del calamaro?

Secondo Yo-Zuri, i periodi migliori per pescare calamari sono la mattina presto (06:00-09:00) e in prima serata (18:00-21:00).
Se si pesca in una zona con la luce artificiale come un molo o pontile, allora si può pescare tutta la notte! I calamari sono attratti dalle luci.
Le stagioni migliori sono la primavera e l'estate. Trovo che i calamari tendono ad essere meno attivi quando fa molto freddo.
Sembra che la pesca in alta marea è più produttiva. Anche se personalmente ritengo che la qualità del tempo e l'acqua in un dato giorno è molto più importante che lo stato della marea.

Qual è la fase lunare migliore per la pesca del calamaro?

La questione della fase lunare? Secondo il pescatore commerciale, hanno più successo in tutto con Luna Nuova. I calamari sono più facilmente attratti dalle luci delle barche da pesca quando non c'è luna per distrarli. Il Cielo nuvoloso tende a bloccare il chiaro di luna, e questo può anche contribuire a migliorare i tassi di cattura.

Catch and release – I calamari sopravvivono se liberati dopo la cattura?

Se rilasciare rapidamente i calamari riducendo al minimo il tempo di movimentazione (meno di 30 secondi) allora il calamaro ha buone possibilità di sopravvivenza.

 

Non è vero che i calamari si catturano solo di notte, i soliti giapponesi ce lo hanno dimostrato con questa nuova tecnica il "Tataki fishing". I tataki sono dei piccoli gamberi molto ben fatti che variano da cm.3,5 ai cm.7,0 e possono avere 1 o 2 cestelli di aghi, i colori sono sempre molto belli e brillanti. La montatura si costruisce a 2 o 3 braccioli di 2/5 centimetri, distanziati di 40/50 centimetri l'uno dall'altro ed il piombo si pone in fondo.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. <a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/register/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Registati</a>&nbsp;o effettua&nbsp;<a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/login/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Login</a>

MISAKI - Tataki Jig modello cm.6 - 1 cestello - corpo trasparente sfaccettato con all'interno un liquido gel che si muove, la testa è rossa e gli occhi grandi tridimensionali



Impariamo la tecnica.
Tataki Fishing Yamashita

Non sei autorizzato a visualizzare i link. <a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/register/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Registati</a>&nbsp;o effettua&nbsp;<a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/login/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Login</a>ated

Impariamo la tecnica.
Non sei autorizzato a visualizzare i link. <a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/register/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Registati</a>&nbsp;o effettua&nbsp;<a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/login/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Login</a>

Non sei autorizzato a visualizzare i link. <a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/register/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Registati</a>&nbsp;o effettua&nbsp;<a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/login/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Login</a>

Non sei autorizzato a visualizzare i link. <a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/register/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Registati</a>&nbsp;o effettua&nbsp;<a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/login/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Login</a>
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come può uno scoglio arginare il mare...
Risposta #1 il: Febbraio 01, 2011, 16:49:19
EGING SHIMANO

Non sei autorizzato a visualizzare i link. <a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/register/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Registati</a>&nbsp;o effettua&nbsp;<a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/login/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Login</a>

Non sei autorizzato a visualizzare i link. <a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/register/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Registati</a>&nbsp;o effettua&nbsp;<a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/login/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Login</a>

Non sei autorizzato a visualizzare i link. <a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/register/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Registati</a>&nbsp;o effettua&nbsp;<a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/login/?PHPSESSID=bono15qov7m308u9l27fk8oal7">Login</a>

Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa è lunga e, alla fine, è solo con te stesso.




È bello morire per ciò in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


dbmaxim

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 338
Risposta #2 il: Febbraio 01, 2011, 19:13:17
loro inventano noi miglioriamo  ;D ;D
dbmaxim    la mia esca preferita e' "l'esca che pesca"


Link sponsorizzati

Tags: