COME PESCARE LA MORMORA QUALE MONTATURA LONGARM O PATERNOSTER

This is a discussion for the topic COME PESCARE LA MORMORA QUALE MONTATURA LONGARM O PATERNOSTER il the board PESCA A FONDO.

Autore Topic: COME PESCARE LA MORMORA QUALE MONTATURA LONGARM O PATERNOSTER  (Letto 17097 volte)

RIO

  • -Member-
  • *
  • Post: 17
  • Calabria pesca on line
Sembra una domanda scontata e forse molti di voi diranno tra loro la mormora si la mormora non ? forse il pesce che in estate si pesca di piu' pescando a fondo, penso che ognuno ha la sua tecnica la sua montatura il suo spot dove pescare la mormora, nella mia breve dico breve esperienza di pescatore perch? pesco solo da qualche anno ne ho catturate tante mormore ma guardando un po in giro e parlado e vedendo ci sono pescatori che da riva fanno dei bei carnieri di mormore che io non sono mai riuscito ad ottenere .

Come canna uso una 90 gr mulinello  biomaster shimano     filo dello 0.25 trabbucco  terminale adopero e un logarm dello 0.22 lungo  m 1.5 con un amo 0.10 esca arenicola o americano
Voglio sapere come si pesca la mormora  come la pescate voi o come la peschereste e dove soprattutto e consigliabile insidiarla in che orari..

Mi diceva un amico che a pescare con il paternoster la mormora ? pi? proficuo ? vero'?????

Lui dice che con piu' ami vi ? piu' possibilita'................

che filo e che ami bisogna usare se mi date le marche vado a comprarli subito

Il fluorocarbon   funziona ??????????????'

Insomma ho deciso di attrezzarmi per l'estate e vorrei un po di consigli...

 :-*


^PEPPINO^

  • "CapoTosta"
  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1930
  • il Mare unisce le terre che gli uomini dividono
Risposta #1 il: Giugno 30, 2007, 09:19:56
Ciao Rio, forse lo hai gia' visto, altrimenti dai un'occhiata a questo topic postato da Nettuno, è veramente ben fatto:



Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ricorda di fare la tua presentazione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di creare un nuovo topic, usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualunque problema o domanda inerente l'utilizzo del forum, puoi chiedere aiuto in Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login sezione, saremo lieti di aiutarti.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua LoginNon sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login  Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login     Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

E' sicuramente importante essere convinti delle proprie idee,
ma bisogna saper cambiare le proprie certezze perché abbiamo sempre da imparare.

Sentirsi strappare la canna dalle mani non ha prezzo!
Per tutto il resto c'è...
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Valerio

  • -Member-
  • *
  • Post: 7
Risposta #2 il: Ottobre 21, 2007, 23:02:21
la mormora + grande ke ho preso era di 200grammi ;D


SPINBAT

  • ^Member^
  • *
  • Post: 51
  • Calabria pesca on line
Risposta #3 il: Febbraio 03, 2008, 09:29:57
Nella pesca alle mormore di solito uso 4 canne:
- la prima a corta distanza;
- la seconda a media distanza;
- la terza a lunga distanza
e la quarta a trainetta.
Per la corta e media distanza utilizzo canne da beach legering mt. 4,00 fino a 90 gr.; per la lunga distanza utilizzo una B.B. Rose della Bad Bass, un frustino che con una buona tecnica di lancio di permette di scagliare i piombi veramente molto lontano (dove purtroppo, a  volte si trova il pascolo).
Come terminali il long arm su tutti; in caso di buona mangianza Paternoster con braccioli pi? lunghi (rispetto alla versione classica); in presenza di granchi short rovesciato. Per la trainetta un piombo con rampini (in grado di graffiare la sabbia ) ed un finale lungo max cm. 50; si lancia e si recupera lentamente. Recuperando si solleva un nuvoletta di sabbia da cui la mormora ? attratta, ed in mezzo  a questa  nuvoletta deve trovarsi l'amo con l'esca. Ecco la necessit? di questo finale lungo max 50 cm. Un finale pi? lungo porterebbe l'amo con l'esca oltre la nuvoletta e quindi al di fuori del raggio d'azione  del pesce.


antonik83

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
  • Meglio Vivere che Esistere!!!
Risposta #4 il: Maggio 19, 2008, 15:37:21
Per la mormora la lenza più indicata non è ne il Pater Noster e ne il Long Arm bensi devi utilizzare un piombo piatto montato scorrevole sulla lenza madre e utilizzare un terminale di 1,5 - 2 metri con amo 12 (possibilmente con i ferma esca) e utilizzare esca rossa o americano. Su alcune riviste portano 2 ami anzicchè 1 sul terminale ma io ti consiglio di metterne 1 per evitare ingarbugliamenti e inutili perdite di tempo. Fammi poi sapere se funziona.......con me ha funzionato....ho preso una mormora da 500 grammi, una da 300.......pensa che con questa montatura una sera ho preso anche dei pagelli da 250 e 200 grammi!!!
Esperienza+Perfezione+Fortuna=PESCA!!!


sanpei90

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 810
  • Chi Legge NON cappotta :D
Risposta #5 il: Maggio 19, 2008, 15:43:49
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
devi utilizzare un piombo piatto montato scorrevole sulla lenza madre e utilizzare un terminale di 1,5 - 2 metri con amo 12 (possibilmente con i ferma esca) e utilizzare esca rossa o americano
Questo è il classico long arm...  calabria


antonik83

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
  • Meglio Vivere che Esistere!!!
Risposta #6 il: Maggio 19, 2008, 18:48:03
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
devi utilizzare un piombo piatto montato scorrevole sulla lenza madre e utilizzare un terminale di 1,5 - 2 metri con amo 12 (possibilmente con i ferma esca) e utilizzare esca rossa o americano
Questo è il classico long arm...  calabria
Mi dispiace Sampei ma il "classico" long arm è con il piombo alla fine della lenza e con uno spezzone di filo dov'è legato l'amo a metà (possibilmente con una pallina galleggiante, vicina all'amo ma non troppo, che sollevi l'esca e la faccia stare in sospensione)! Quella che ho descritto prima è proprio un terminale utilizzato per insidiare le Mormore............ti consiglio di riguardati i vari tipi di terminali, soprattutto questi che sono quelli più usati! Ciao.
Esperienza+Perfezione+Fortuna=PESCA!!!


sanpei90

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 810
  • Chi Legge NON cappotta :D
Risposta #7 il: Maggio 19, 2008, 19:29:23
Il long arm può essere sia con attacco alto e sia con piombo scorrevole sulla lenza madre.Come mi hai detto me li sono riguardati,ora guardali tu!Ciao.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


antonik83

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
  • Meglio Vivere che Esistere!!!
Risposta #8 il: Maggio 19, 2008, 19:58:59
Anche io ho seguito il tuo consiglio.....e tutte le riviste che ho consultato portano il Long Arm con piombo basso e amo montato a metà lenza in modo da viaggiare a mezz'acqua (la pallina galleggiante è un'aggiunta).......beh a questo punto caro Sampei non ci resta che dare come buone entrambe le affermazioni......la montatura che dicevo io è anche sul mensile "Pesca da Terra" del mese di Aprile e, tale montatura, non la chiama Long Arm..................dice comunque che è una delle lenze più fruttuose per la cattura delle Mormore.

P.s. Aggiungo che caratteristica principale del Long Arm è far stare l'esca a mezz'acqua (per prede come spigole, orate, saraghi)....la mormora viaggia sondando il fondo......non andrebbe bene il Long-Arm.

Cmq chi vuole unirsi a questa discussione costruttiva tra me e Sampei e aggiungere opinioni e conoscenze..... è il benvenuto!
Esperienza+Perfezione+Fortuna=PESCA!!!


OLTREMARE

  • Visitatore
Risposta #9 il: Maggio 20, 2008, 08:35:12
Ciao Antonik83
Anzitutto devo confermare quanto detto da Sanpei90. Il long arm è un termine da surfcasting relativo al bracciolo e non al trave e quindi al tipo di attacco. Nel surf non viene impiegato il piombo scorrevole per questo negli articoli sulle riviste vedrai sempre il piombo finale ed il bracciolo attaccato a qualche cm. dal piombo. Pescare a mezz'acqua è una cosa abbastanza relativa che dipende dalla profondità del mare. Su un fondale da 5 metri attaccando un bracciolo con flotterino ad 1,5 metri dal piombo non arriverai mai a pescare a mezz'acqua anche perchè tutto l'apparato pescante si "corica" e non rimane perpendicolare.
La pesca a mezz'acqua inoltre può essere proficua per alcune specie come boghe e sugarelli ma la mormora, come giustamente tu osservi, è un grufolatore e quindi opera in prossimità del fondo.
Io ti consiglio spassionatamente di lasciar perdere le riviste del settore e attingere informazioni sul nostro forum (e anche su altri) dove si danno consigli per esperienza vissuta e gli utenti non sono vincolati da leggi di mercato.
Tornando al discorso mormora, a mio modesto avviso tutti i calamenti vanno bene: il long arm, il pater noster, il piombo scorrevole e quello fisso. Tutto dipende dalle abitudini locali di pesca e anche dalle abitudini locali del pesce (passami il termine). Nel senso che in alcune zone o in particolari condizioni la mormora è più reattiva verso un'esca presentata su un bracciolo corto mentre altre volte si fa tentare da un long arm con flotterino e altre volte ancora da un bracciolo attaccato in alto. Io personalmente preferisco il piombo fisso finale con long arm attaccato ad una decina di cm. dal piombo.
L'importante è non fossilizzarsi su una montatura, specie se non abbiamo risultati.
Ciao


antonik83

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
  • Meglio Vivere che Esistere!!!
Risposta #10 il: Maggio 20, 2008, 09:52:42
Ciao Oltremare.......grazie mille per le osservazioni. Riguardo a questo benedetto Long-Arm......beh se voi mi dite che si definisce Long-Arm anche quello con piombo scorrevole.....beh........amen, ci credo; mi ero "fossilizzato" su questa montatura perchè sono un'appassionato Surfcaster e mi piace sperimentare nuove montature e adattare le montature che conosco, alle condizioni meteo che incontro quando vado a pesca.........ecco perchè insistevo sulla distinzione tra le 2 montature e la loro utilizzazione.........vi racconto l'ultima mia uscita........sono andato a pesca con i soliti amici in una zona dove c'è lo sbocco di un fiumiciattolo e dove in genere c'è un pò di tutto......ho lanciato la mia Hexagon con un Long-Arm e la mia Selenia con questa montatura con piombo scorrevole a due ami però (dove facevo passare il verme in modo da avere le 2 estremità del verme con le punte degli ami).......con la montatura scorrevole ho preso 1 Mormora da 300 gr., una da 250 e un'altra da 150 (apparte qualche tracina piccola poi rilasciata).......con la montatura Long-Arm ho preso 4-5 Pagelli dai 200 ai 100 grammi......ecco perchè credo che le 2 montature siamo differenti.....altrimenti avrei dovuto prendere un pò e un pò! Ciao comunque a tutti!
Esperienza+Perfezione+Fortuna=PESCA!!!


Corrado

  • ^Member^
  • *
  • Post: 82
  • Aretuseo originario
Risposta #11 il: Gennaio 23, 2009, 00:12:50
oncordo con Oltremare molto eloquente ed esperto.
WIWA       Inter


orata12345

  • -Member-
  • *
  • Post: 1
Risposta #12 il: Aprile 13, 2009, 10:52:00
un saluto a oltremare                                                                                                                                    sono nuovo di questo forum e poco pratico del computer volevo rivolgerti una domanda riguardo alla pesca della orata dalla scogliera a protezione del porto come canne ho due italcanne miura da 120 gr con due mulinelli tica gf 9000 se vanno bene mi diresti qualche montatura in proposito e tipo di esche migliori un grazie anticipato 


OLTREMARE

  • Visitatore
Risposta #13 il: Aprile 14, 2009, 08:40:52
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
un saluto a oltremare                                                                                                                                    sono nuovo di questo forum e poco pratico del computer volevo rivolgerti una domanda riguardo alla pesca della orata dalla scogliera a protezione del porto come canne ho due italcanne miura da 120 gr con due mulinelli tica gf 9000 se vanno bene mi diresti qualche montatura in proposito e tipo di esche migliori un grazie anticipato 
Ciao Orata12345, grazie per il saluto ma ti invito anche a salutare tutti gli altri amici del Forum presentandoti nell'apposita sezione.
Per quanto riguarda la domanda specifica direi che l'attrezzatura va più che bene. Io personalmente sulle scogliere adopero addirittura canne più leggere se effettuo una pesca mirata alle orate in quanto, pescando dall'alto, si riesce a stare in pesca con piombi abbastanza leggeri (75 gr) anche con mare mosso.
Per la montatura ti consiglio quella più semplice in assoluto: piombo scorrevole con un pezzetto di tubicino salvanodo fra piombo e girella, terminale da circa 150 cm o anche più, se riesci a lanciare dagli scogli, ami a becco d'aquila dal n° 4 al n° 2 e come esca americano o bibi ma anche grancio, trancio di seppia o tentacolo di polpo. Ed un robusto guadino a portata di mano
Ciao


Free_Sp1r1t

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 113
Risposta #14 il: Aprile 25, 2009, 11:07:04
A mormore io generalmente uso il pater noster così costruito:

-in genere piombi da 50 gr o 80 gr, dove pesco io nn serve il lancio lungo
-Trave lungo 4.50 mt dello 0.35
-3 snodi Bad Bass Micro Murphy, armati con 3 braccioli di cui i primi due(basso e centrale) da 1.20 mt dello 0.17 FC con amo B.B. 614 n° 10, mentre il bracciolo alto dello 0.15 FC lungo 2 mt e armato con amo B.B. 614 n°12 e pallina di polisterolo alla ricerca di qualche altro pesciolino da superficie ^^

Il trave sopra, chiamato anche "La Santissima", è un trave da ricerca estremamente valido che mi ha regalato splendidi carnieri, ma oviamente richiede mare forza olio e una buona gestione della canna nel lancio per via del trave molto lungo...io in genere prima del lancio con un semplice gesto allungo per bene il trave dietro di me e poi con un normale lancio sulla testa lo spedisco in acqua bello pulito e senza ingarbugli ^^

Un'altro consiglio, e quello di usare la colla sulle perline ai snodi: con braccioli così lunghi e sottili, meno roba c'è agli snodi e meno sono le probabilità che vi si ingarbugli tutto ^^

questo è il mio personale modo di dare la caccia alle mormore 


gnegnegne24

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 426
  • Sono BICCERELLO...ahahah
Risposta #15 il: Maggio 27, 2009, 17:02:16
Quoto per la santissima. Ovviamente le canne devono essere adeguate a questo tipo di calamento. Non è molto indicato una canna di 420cm ma almeno una 498 500cm.
- Francesco -


mirkuzzo

  • -Member-
  • *
  • Post: 9
Risposta #16 il: Luglio 15, 2009, 17:01:00
caro antonik
comuque ha ragione sampei90 il tuo e il classico long arm scorrevole che si puo costruire sia fisso che scorrevole è il più facile da costruire
io uso il pater noster per le mormore che è il migliore trave per i grofulatori si possono fare anche delle coppiole con il pater noster ok vedi il post dei terminali
ok ciao  ;D


Link sponsorizzati