Dopo 5 anni..domande

This is a discussion for the topic Dopo 5 anni..domande il the board PESCA A FONDO.

Autore Topic: Dopo 5 anni..domande  (Letto 381 volte)

innersphere

  • -Member-
  • *
  • Post: 20
il: Maggio 04, 2019, 18:33:39
Salvee a tutti torneró a pescare dopo 5 anni.. E ci sono ovviamente molte cose che non ricordo..non essendo un massimo esperto
Allora ho in bobina uno 0.22 quindi dovrei fare uno shock leader, ho dei monofili ancora nuovi che potrei usare e sono dello 0.35 0.22 e 0.20.. Ma ho dei dubbi :

- Posso usare lo 0.35 sia per lo shock leader che per il trave o deve essere necessariamente più spesso per lo shock leader?
- Siccome in bobina ho uno 0.22 , il filo usato per il termnale deve essere più sottile di questo? Penso al carico di rottura, se uso uno 0.22 anche per il terminale rischio di perdere tutta la montatura in caso di rottura?



^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #1 il: Maggio 18, 2019, 15:29:52
Ciao, avresti dovuto specificare quanto piombo usi per avere una panoramica più ampia. Ad ogni modo, partendo dal filo in bobina dello 0.22 per il quale avrai le tue motivazioni, lo shock sarà dello 0.35 con il quale potrai utilizzare piombi fino ad 80/90gr. Anche il trave dovrà essere dello stesso diametro. Ricorda che il rapporto deve esistere tra gli elementi su cui grava l'impatto de piombo al momento del lancio quindi shock e trave. Premesso ciò, i braccioli di conseguenza potranno invece avere vincoli più elastici determinati dal tipo di pesce che stiamo pescando e dalle condizioni del mare. Pertanto per la classica battuta a mormore e sparidi in genere andranno bene braccioli dallo 0.18 allo 0.25
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Link sponsorizzati

Tags: