P.A.F. - settori e strategie

This is a discussion for the topic P.A.F. - settori e strategie il the board PESCA A FONDO.

Autore Topic: P.A.F. - settori e strategie  (Letto 12798 volte)

Gias

  • ^Member^
  • *
  • Post: 73
Risposta #40 il: Ottobre 03, 2012, 15:37:34

E pensare che ero io solo a farmi delle pi**e mentali sul cosa avevo sbagliato in tutte le notti di cappotti a PAF, senza considerare che per amor di provare a trovare una soluzione ho provato di tutto; su 900 mt di arenile girato in lungo e in largo, pensando influisse la luna , l'orario, la postazione, ho provato anche a fare montature a due ami ( per me che sono contrario a pescare con più di un amo per canna), mi son preparato una  scorta di terminali di tutti i tipi di ami e sezioni di filo diverse, ho provato tutte le esche che mi son venute in mente, alla fine ero arrivato anch'io alla conclusione che la cosa più importante è il fattore " C " ed è per qusto che scelgo anch'io il posto più vicino alla macchina calabria.
Considerando poi che io a pesca ci vado il venerdì sera dopo esser ritornato dal lavoro, portandomi spesso anche la cena da casa e restando tutta la notte ne ho avuto di tempo per pensare su quale sia la postazione migliore. Sono speranzoso ( anche mia moglie )di poter andare qualche domenica mattina invece del venerdì, visto che mi figlio avendo già 7 anni e continua spesso a chiedermi quando lo porto con me.Magari se come spero io che gli piaccia davvero tanto potrei ritornare a dormire il venerdì notte.
Comunque anche se spesso si ritorna a casa senza niente di rilevante, non riesco a non aspettare con ansia il venerdì per potermi dedicare alla pesca.

I miei complimenti a oltremare per  questo post "esaustivo"


P.S.Anche se vecchiotto come post rispondo per non aprire altri post simili sui cappotti.
"Sulla riva del mare è scritta la storia della vita che si rinnova di continuo, come le onde che cancellano le impronte sulla sabbia oppure vi lasciano nuovi oggetti venuti da chissà dove."
Romano Battaglia, Notte infinita


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6152
Risposta #41 il: Ottobre 03, 2012, 17:44:56
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
......Comunque anche se spesso si ritorna a casa senza niente di rilevante, non riesco a non aspettare con ansia il venerdì per potermi dedicare alla pesca.......

Ciao Gias e grazie per i complimenti. Ho citato questa tua frase perchè ritengo che in essa sia condensata l'essenza della pesca. Infatti per tanti di noi l'importante non è riempire il secchio ma andare a pescare: pure passion  calabria
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Gias

  • ^Member^
  • *
  • Post: 73
Risposta #42 il: Ottobre 03, 2012, 19:13:36
Finalmnete riesco a loggarmi anche col telefono!!!
Be Oltremare, aggiungo anche che io tutte le mattine mi alzo alle 4, e fino alla 18 almeno sono in azienda; facendo 4 conti , considerando che anche se ho il mare a 17 Km rientro intorno alle 9 del sabato facciamo che sono circa 29 ore senza letto..
Se non è Passione questa a
ggiungo anche che oltre a far abituare moglie e figlio a questa routine quando ritorni senza niente in mano mi sorbisco i commenti di ogni tipo ma nonostante tutto l'importante rimane non sentire null'altro all'infuori del mare con la sua musica e con la natura attorno .
Secondo voi mi sono innamorato? ;D
"Sulla riva del mare è scritta la storia della vita che si rinnova di continuo, come le onde che cancellano le impronte sulla sabbia oppure vi lasciano nuovi oggetti venuti da chissà dove."
Romano Battaglia, Notte infinita


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #43 il: Ottobre 03, 2012, 19:19:57
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Secondo voi mi sono innamorato?

Probabilmente si.
Sicuramente hai contratto anche tu il virus della 'peschite acuta', per il quale purtroppo non esiste ancora un antivirus valido.
Benvenuto nel 'lazzaretto' super affollato calabria
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Gias

  • ^Member^
  • *
  • Post: 73
Risposta #44 il: Ottobre 03, 2012, 19:34:49
 ;D
Grazie Nonnoroby della notizia, ma devo dire che oltre al mio amico che mi ha chiesto a marzo se mi andava di fare una nottata come ai vecchi tempi(quindi ha riacceso la fiamma) la colpa è anche di  ;D , visto che per non fare brutta figura con l'amico mio ho iniziato a consultare per attingere alla inesauribile fonte di informazioni!!:)
Leggi oggi, leggi domani la fiamma è diventata un'incendio indomabile
"Sulla riva del mare è scritta la storia della vita che si rinnova di continuo, come le onde che cancellano le impronte sulla sabbia oppure vi lasciano nuovi oggetti venuti da chissà dove."
Romano Battaglia, Notte infinita


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #45 il: Ottobre 03, 2012, 19:54:52
Potrai però toglierti la soddisfazione di dire al tuo amico << Ma che cosa combini? Mica si fa così...>> e snocciolargli tutta una tiritera da lasciarlo a bocca aperta. Magari corri il rischio che il tuo amico non ti inviti più a trascorrere una nottata a pesca con lui, ma vuoi mettere il compiacimento di fargli le pulci? ;D
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Gias

  • ^Member^
  • *
  • Post: 73
Risposta #46 il: Ottobre 03, 2012, 20:04:47
In un certo senso è gia successo visto che da maggio che non andiamo insieme a parte un paio di volte che ci siamo incontrati sugli per pura casualità.
Purtroppo le ultime battute fatte insieme il rapporto è stato spesso 5 per me e 1 per lui . Mi sorge il dubbio che si scocci a venir con me  calabria3

A perte gli scherzi è uno di quei pochi amici fidati che si hanno nella vita (ne ho solo 2 così fidati), siamo cresciuti insieme e ne abbiamo passate veramente tante insieme; e poi a dire il vero il primo ad inziarmi alla pesca è stato il padre ( pace all'anima sua ), poi ho continuato con lui, poi ancora per ragioni di lavoro ho abbandonato tutto, ed alla fine ho ripreso dopo soli 10anni di nuovo con lui. Lui più che altro è un "carparo" difatti mi sono fatto anche la licenza per le acque interne per stare un po insieme. Ci conosciamo da circa 24 anni e ti posso assicurare che la notte ne abbiamo di cose da ricordare.   
"Sulla riva del mare è scritta la storia della vita che si rinnova di continuo, come le onde che cancellano le impronte sulla sabbia oppure vi lasciano nuovi oggetti venuti da chissà dove."
Romano Battaglia, Notte infinita


Calambrone

  • ^Member^
  • *
  • Post: 49
Risposta #47 il: Febbraio 18, 2013, 19:20:54
Se la politica al posto di brumeggiare sui pescatori professionisti, scontare il gasolio, consentire di stendere 6km di tremagli ad imbarcazione, lasciare fare lo scaccio vicino alle reti, e lo strascico avesse detto: pesce non ce ne e' piu', non e' possibile vedere nei mercati leccie amia di 30cm. Gli incentivi ve li diamo per riconvertire la vostra attivita', vi diamo una parte dei soldi per realizzare i vostri allevamenti e le concessioni che vi servono non le pagate per 10 anni. Invece no, si continua cosi ad andare avanti con le reti sotto riva, con palamiti da 500 ami, con la capitaneria che sorvola perche' anche i pescatori devono campare. Io mi sono rotto le scatole di questa storia. Fra poco sara' colpa nostra e ci bloccheranno anche noi. Io sta gente voglio mandarla tutta a casa! Tenere i pescatori professionisti con l'acqua alla gola fa comodo a tanti. Troppi.


Link sponsorizzati

Tags: