Pesca a fondo Quale amo?

This is a discussion for the topic Pesca a fondo Quale amo? il the board PESCA A FONDO.

Autore Topic: Pesca a fondo Quale amo?  (Letto 23808 volte)

OLTREMARE

  • Visitatore
Risposta #20 il: Giugno 03, 2009, 07:57:05
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
L'esprerienza che ho accumulato nel tempo mi porta a consigliarti di usare:
- Per l'Orata ami gambo corto: Mustad N4 (con la paletta ed a becco d'aquila); Gamakatsu - Serie 7535N - N6.
- Per la Spigola: dovrei vedere perch non me li ricordo, ma in genere utilizzo ami della Mustad con l'anellino.
- Per la Mormora sia a gambo corto che a gambo lungo: Gamakatsu - Serie 142N - N10 (gambo corto); Gamakatsu - Serie 120N - N10 (gambo lungo).

Sono tutti ami con la paletta, tranne quelli che utlizzo per la Spigola.

Michele
Caro Michele
fornire il proprio contributo e parere ad un topic come quello in oggetto sempre positivo, ma se fai una citazione ad un intervento, parlando al presente, significa che non ti sei accorto che lo stesso fermo a circa un anno e mezzo fa. Occhio per il futuro.
Ciao


tano_pesca

  • -Member-
  • *
  • Post: 9
Risposta #21 il: Maggio 15, 2010, 16:45:49
ciao  dalle mie parti usimo  un  piombo scorrevole    girella e lenza fluro carbon  amo  vbb  dipende che prede vuoi prendere? io per prendere  x esempio un orata a fondo   do grossa taglia uso amo nukmero 1 piu  grande  oppure amo n.6  oppure amo n. 10 ma ti consoglio amo  n. 6 con esce il bibi o granchio ciao ;D


surfmancs

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 160
Risposta #22 il: Agosto 07, 2010, 19:10:11
gli ami che si utilizzano nel surfcasting sono di tre tipi
ABERDEEN  - lamo fatto su misura per linnesco dei vermi, specialmente quelli fini e lunghi come larenicola e la tremolina
BECK (becco d'aquila) utilizzato per l'innesco di sarda o vermi pi consistenti come l'americano, ed utilizzarto per palati ossei come quello dell'orata.
O SHAUGHNESSY Caratterizzato da una curvatura stretta nella parte prossima alla punta, particolarmente indicato per la pesca al tocco, in quei casi dove i pesci attaccano violentemente lesca appena il piombo si posa sul fondo, o quando si vuole dare la ferrata mentre il pesce sta assaporando il boccone. E poco indicato coi vermi sottili, in quanto nella curvatura stretta della sua gola questi potrebbero spezzarsi. D un buon innesco con tutti gli altri tipi di esca. Da preferirsi ad occhiello e di ampia misura per inneschi voluminosi, e a gambo lungo in caso di vermi particolarmente lunghi come americani e grossi bibi.
Giuseppe


Surfin Bird

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 454
  • Una pescata allunga la vita!!
Risposta #23 il: Luglio 27, 2012, 10:45:00
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Il coreano ? un verme piuttosto scarso, per nulla paragonabile come efficacia ad altri tipi di verme quali arenicola, americano, rimini, bibi ecc..
Ha tuttavia il grandissimo pregio di essere altamente vitale, se lo si aggancia intero all'amo "appuntandolo" dalla sola testa rimane vivo a lungo contorcendosi per parecchio tempo...i pesci adorano questo movimento...


Ciao davide, riprendo questo post un p vecchio, spero che tu lo legga.

per piacere potresti fare una descrizione e\o un disegno su come agganciarlo solo per la testa?
spesso mi capitato che il coreano mentre lo aggancio si contorce talmente tanto che si spezza, non capisco se sono io che stringo troppo le dita per poterlo infilare nell'amo, oppure una strategia naturale di rompersi per scappare e sopravvivere come fanno le lucertole con la coda.

GRAZIE  GENERALE-01-LEE

Per innescare i vermi in genere, bisogna usare l'ago apposito, inoltre per tenerli fermi, specie quelli che si muovono e mordono, puoi usare uno straccio.
Anche le formiche nel loro piccolo si incazzano!!


Danielealfa

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 303
Risposta #24 il: Luglio 27, 2012, 13:57:02
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Forse l'americano passer? pure nell'amo ad occhiello ma il coreano assolutamente no..per non parlare dell'arenicola.
Per innescare il verme puoi usare anche l'amo corto e storto ma a mio avviso quello lungo, dritto e sottile si presta meglio.
L'amo a gambo corto e storto rende bene col gambero,prova!!

ciao Davide, sinceramente io uso molte esche varie, a volte le metto insieme sull'amo anche, tipo americano e bibi, arenicola e bibi, e uso molto il coreano perch lo trovo con una estrema facilit e devo dire che uso ami aberdeen occhiellati e non ho mai, e dico mai, avuto problmi nell'effetuare l'innesco. Anzi, cn gli ami a paletta molti coreani mi si non rivoltati dentro-fuori, con gli ami ad occhiello non ho mai avuto nesun problema. Il trucco sta nel saper eseguire un perfetto innesco, cosa che avver facendo un po' di pratica.


GENERALE-01-LEE

  • ^Member^
  • *
  • Post: 42
Risposta #25 il: Luglio 27, 2012, 15:38:17
Citato da: ^DAVIDE^ su Dicembre 27, 2007, 19:27:52

Il coreano un verme piuttosto scarso, ecc. ecc.
Ha tuttavia il grandissimo pregio di essere altamente vitale, se lo si aggancia intero all'amo "appuntandolo" dalla sola testa rimane vivo a lungo contorcendosi per parecchio tempo...i pesci adorano questo movimento...




Ciao davide, riprendo questo post un p vecchio, spero che tu lo legga.

per piacere potresti fare una descrizione e\o un disegno su come agganciarlo solo per la testa?
spesso mi capitato che il coreano mentre lo aggancio si contorce talmente tanto che si spezza, non capisco se sono io che stringo troppo le dita per poterlo infilare nell'amo, oppure una strategia naturale di rompersi per scappare e sopravvivere come fanno le lucertole con la coda.

GRAZIE  GENERALE-01-LEE


Danielealfa

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 303
Risposta #26 il: Luglio 27, 2012, 15:44:43
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Citato da: ^DAVIDE^ su Dicembre 27, 2007, 19:27:52

Il coreano un verme piuttosto scarso, ecc. ecc.
Ha tuttavia il grandissimo pregio di essere altamente vitale, se lo si aggancia intero all'amo "appuntandolo" dalla sola testa rimane vivo a lungo contorcendosi per parecchio tempo...i pesci adorano questo movimento...




Ciao davide, riprendo questo post un p vecchio, spero che tu lo legga.
Generale, secondo me lo stringi tu troppo, perch a me non mai capitato
per piacere potresti fare una descrizione e\o un disegno su come agganciarlo solo per la testa?
spesso mi capitato che il coreano mentre lo aggancio si contorce talmente tanto che si spezza, non capisco se sono io che stringo troppo le dita per poterlo infilare nell'amo, oppure una strategia naturale di rompersi per scappare e sopravvivere come fanno le lucertole con la coda.

GRAZIE  GENERALE-01-LEE

Ciao Generale, secondo me lo stringi troppo perch a me non mai capitato di avere questi problemi. Prova ad essere un po' pi "delicato"


Link sponsorizzati

Tags: