pesca con la sarda intera

This is a discussion for the topic pesca con la sarda intera il the board PESCA A FONDO.

Autore Topic: pesca con la sarda intera  (Letto 17990 volte)

mondopesca

  • ^Member^
  • *
  • Post: 29
il: Novembre 07, 2011, 15:50:14
Ciao ragazzi !!!
Io a poco a poco vado conoscendo nuove tecniche di pesca,tutti mi parlano di mettere per esca la sarda perchè dicono che si prendono pesci di taglia molto grossi, ho provato alcune volte,prendendo delle belle murene da un kg a salire e polpi di taglia!!!
Io come lenza uso uno 0.45,ma gli altri mi consigliano il cavetto d'acciaio mai visto e usato in tutta la mia vita,però,in effetti hanno ragione perchè alcune volte capita di prendere qualche murena un po più grossa dalle altre e mi tranciano la lenza.
Se avete tempo per favore potete mettere delle fotografie di alcune montature per innescare la sarda intera e che cavetto d'acciao usare???


carlo86

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 689
  • ..é nu morzu,è propio piccolo!!!uahauhau
Risposta #1 il: Novembre 07, 2011, 16:44:36
Prova a vedere questo,potrà esserti utile..........Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Carlo!!


Surf 33

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 919
Risposta #2 il: Novembre 07, 2011, 16:51:41
Questo è uno dei metodi più utilizzati per innescare la sarda flotterata..

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


invece della schiuma pop up puoi utilizzare del comune polistirolo. Se hai dubbi non esitare a chiedere..Ciao
************Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login************


mondopesca

  • ^Member^
  • *
  • Post: 29
Risposta #3 il: Novembre 07, 2011, 17:01:47
scusa ma a che serve questo pop up???


fra85

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 118
Risposta #4 il: Novembre 07, 2011, 17:15:25
serve per tenere la sarda alzata dal fondo


Surf 33

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 919
Risposta #5 il: Novembre 07, 2011, 17:49:15
L'utilizzo del pop up, come detto sopra serve ad alzare l'esca dal fondo, lo scopo principale è quello di rendere maggiormente visibile l'esca, e soprattutto per l'utilizzo nei periodi caldi serve ad evitare gli attacchi dei granchi che consumerebbero l'esca in pochi minuti... calabria
************Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login************


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #6 il: Novembre 07, 2011, 19:38:57
La sardina, anche se freschissima, è un'esca molto delicata e per escarla intera, senza rovinarla troppo con gli ami o durante il lancio, puoi costruirti un semplicissimo accessorio con uno spezzone di acciaio armonico inox da 2/3 mm, lungo una quindicina di cm: con le pinze a becchi tondi piega un'estremità dell'asta per formare un piccolo uncino, mentre con una lima fai la punta (non troppo acuminata) all'altra estremità:

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Infila l'asta nella bocca della sardina dalla parte della punta e, trapassando tutto il corpo della sardina all'interno, falla uscire il più vicino possibile alla coda (fai l'operazione senza fretta, cercando di mantenere l'asta la più attaccata possibile alla lisca).

Adesso preparati il cavetto d'acciaio seguendo il link che ti ha suggerito Carlo, però usando il solo amo finale e non anche quello scorrevole.
Non ti resta che agganciare l'asola del cavetto al gancetto dell'asta e tirarlo lentamente sino a farlo fuoriuscire vicino alla coda: l'amo andrà ad appoggiare la sua curva sulla bocca della sardina (la punta deve resterare fuori). Dai un buon numero di giri di elastico tra la coda ed il cavetto che vi fuoriesce.
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


mondopesca

  • ^Member^
  • *
  • Post: 29
Risposta #7 il: Novembre 07, 2011, 19:41:35
capito però volevo sapere quante libre deve essere il cavetto d'acciaio per prendere serra e murene oltre il chilo??
E che piombatura ci vuole??


Surf 33

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 919
Risposta #8 il: Novembre 07, 2011, 19:50:57
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
capito però volevo sapere quante libre deve essere il cavetto d'acciaio per prendere serra e murene oltre il chilo??
E che piombatura ci vuole??
La piombatura va calcolata in base alla potenza di lancio della canna ed alle condizioni del mare.
Su quante libre deve essere il cavetto di acciaio, be qui è questioni di gusti, io utilizzo un 15 libre, ma siccome molti degli utenti di  ;D consigliano un 40 libre, ti consiglio di utilizzare questo per andare sul sicuro.Ciao
************Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login************


beka

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 454
  • Calabria pesca on line forum:il forum sulla pesca in Calabria
Risposta #9 il: Novembre 08, 2011, 12:35:34
secondo me comunque chi taglia non è la murena ma un grongo (murene ne ho prese a vagonate anche grosse con nylon....... mai strappata una)
non è la paura a dominarmi ma solo l'irrequietezza


Spectr22

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 861
Risposta #10 il: Novembre 08, 2011, 13:48:48
Quoto beka mai perso una murena con il nilon... per quanto riguarda il serra io uso cavetto da 40 lb piu un metro e mezzo di nilon dello 0.45
VIVA LA PESCA ED IL MARE!!!
Pure passion...


saviuzzo

  • FISHING FRIEND
  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 287
  • Brutia me genuit!
Risposta #11 il: Novembre 08, 2011, 13:59:25
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
tutti mi parlano di mettere per esca la sarda perchè dicono che si prendono pesci di taglia molto grossi
chi lo dice????? sai quante volte con la sarda ho preso tracine sui 300gr? certo è più appetibile dai predatori, ma la pesca è tutto FC...
In ogni caso se usi la sarda, ti consiglio di innescarla a filetti e non intera, secondo me è più catturante.... la prendi, togli le lische e la inneschi con la carne all'esterno, inserendo del polistirolo all'interno e chiudendo il tutto con qualche giro di filo elastico..
ciao!
Saviù


mondopesca

  • ^Member^
  • *
  • Post: 29
Risposta #12 il: Novembre 08, 2011, 19:34:00
grazie per le risposte che mi avete dato forse mi daranno molta fortuna!!! ;D ;D


mondopesca

  • ^Member^
  • *
  • Post: 29
Risposta #13 il: Novembre 08, 2011, 19:50:46
no ti sbagli beka era proprio una murena non un grongo


mondopesca

  • ^Member^
  • *
  • Post: 29
Risposta #14 il: Novembre 12, 2011, 12:03:38
[IMMAGINE NON DISPONIBILE SI PREGA GLI AUTORI DI RICARICARE LE IMMAGINI GRAZIE][IMMAGINE NON DISPONIBILE SI PREGA GLI AUTORI DI RICARICARE LE IMMAGINI GRAZIE]/photo/my-images/62/murena1.jpg/
Era proprio così beka!!


mondopesca

  • ^Member^
  • *
  • Post: 29
Risposta #15 il: Dicembre 31, 2011, 09:37:23
Cari amici di  ;D

ho usato tutte le tecniche che voi mi avete detto.

Ho preso solo murene e polpi tutti di taglia (poi metterò le foto ) .

Ora però invece di questi serpenti (murene) vorrei prendere qualche spigola,ma come devo fare??

Per favore aiutatemi ,se avete delle foto di qualche montatura (sempre per la sarda) mettetela ,però più adatta alla spigola,non a fondo.


emil.anto

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 199
  • faith and perseverance
Risposta #16 il: Gennaio 05, 2012, 12:02:08
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Cari amici di  ;D

ho usato tutte le tecniche che voi mi avete detto.

Ho preso solo murene e polpi tutti di taglia (poi metterò le foto ) .

Ora però invece di questi serpenti (murene) vorrei prendere qualche spigola,ma come devo fare??

Per favore aiutatemi ,se avete delle foto di qualche montatura (sempre per la sarda) mettetela ,però più adatta alla spigola,non a fondo.

Premetto che le tue continue catture di gronghi e murene rendono almeno appassionante e movimentata la tua battuta...
Detto ciò,anche se questo è periodo di spigole da riva,non è detto che se tu usassi determinate montature ne riusciresti a beccarne una. Con questo non voglio mica scoraggiarti. Valutare,per prima cosa,le condizioni meteo,le condizioni del fondale,la posizione dello spot sono le principali regole che devi osservare. Poi vengono le montature.
Dunque,io non so di che zona sei e in quale mare peschi,ma in genere se peschi sull'adriatico,meglio effettuare la battuta con venti di tramontana o da est (venti grecali),se la effettui sullo ionio o tirreno con venti di scirocco o da ovest. Detto ciò,meglio posizionarti in zone in cui sono presenti foci di fiumi o in generale,in zone pescose in cui sono presenti minutaglia come ad esempio i cefali. Osserva,altra cosa importante,la presenza di canaloni nel mare (fai una ricerca nel sito per capire meglio i termini).
Poi passa alla montatura e alle esche. E ti consiglio nuovamente di intraprendere una ricerca sul sito sulle montature per la spigola,non perché non mi va di elencarle,ma perché ci sono centinaia di post di persone meglio informate di me,e sicuramente più esaustivi.
E.
MAI ODIARE IL MARE!


kicco88

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 118
Risposta #17 il: Gennaio 06, 2012, 22:02:53
Forse sono in OT ma come mai consigli di pescare con determinati venti ?? per esperienza o c'è qualche "legge" ???


emil.anto

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 199
  • faith and perseverance
Risposta #18 il: Gennaio 08, 2012, 02:25:06
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Forse sono in OT ma come mai consigli di pescare con determinati venti ?? per esperienza o c'è qualche "legge" ???

No,non c'è nessuna legge. Ma se sei alla ricerca della spigola,la ricerchi in zone dove c'è molta schiuma e quindi molta mangianza. Quindi la si trova più facilmente con venti che seguono la direzione del mare (tramontana sull'adriatico,scirocco sullo ionio ad esempio).
Poi ovviamente,non è detto che anche in moti ondosi di pochi nodi non puoi beccarla,ma in generale è preferibile avere determinate accortezze prima di effettuare una battuta.
MAI ODIARE IL MARE!


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2620
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #19 il: Gennaio 08, 2012, 12:30:52
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
In ogni caso se usi la sarda, ti consiglio di innescarla a filetti e non intera, secondo me è più catturante....

Ciao saviuzzo, permettimi di dissentire da questa tua affermazione. Sarà una mia convinzione personale, ma negli anni ho visto che, all'aumentare delle dimensioni dell'esca, aumenta proporzionalmente la probabilità di beccare pesci di "peso". E' vero, ho preso anche spigole da 900gr con tranci di cefalo che sfioravano i 300gr, ma sono state eccezioni a conferma che a pesca non esistono regole e che tutto può sempre succedere. Se non si ha la necessità di lanciare a grandi distanze consiglio sempre di non lesinare sulla dimensione del boccone perchè un'esca "grande" riversa in mare una quantità maggiore di "profumo" rispetto ad un'esca "piccola", e quindi in grado di richiamare anche i pesci più distanti dalla nostra esca.
Concordo con te sull'innesco flotterato e con le carni all'esterno ... 


Link sponsorizzati

Tags: