surf,prima uscita e consigli mare mosso

This is a discussion for the topic surf,prima uscita e consigli mare mosso il the board PESCA A FONDO.

Autore Topic: surf,prima uscita e consigli mare mosso  (Letto 6244 volte)

Francepisa

  • ^Member^
  • *
  • Post: 36
il: Ottobre 12, 2016, 03:41:53
salve a tutti dopo aver acquistato un po' di materiale finalmente sono andato  a pescare un paio di volte.
Sono toscano e frequento soprattutto la spiaggia di Marina di Vecchiano; un posto immerso nel verde con una grande spiaggia.
Ieri sera(mare piatto piatto e leggermente torbido) ho pescato con le mie due trabucco nightwish una da 160  e una da 200 con due mulinelli rispettivamente un tica scepter 9000 con un 20 in bobina e uno shimano navi 7000 con un 25 in bobina.
e più spostata avevo una canna da ledgering con 70 grammi di peso.
Su quest'ultima canna avevo montato un anti tangle scorrevole con un bracciolo dello 0.18 fluo di circa 1.70 m e americano.
Sulla 160 avevo un paternoster con due braccioli di 1.00 m circa con un'arenicola e un americano mentre sulla 200 avevo un piombo fisso con un trave relativamente corto  e un bracciolo sempre dello 0.18 di circa 70 cm.

P.S. dovrei prendere una daiwa supercast-x da 4 oz a 80 euro tenuta maniacalmente... è un buon acquisto?
Sono stato dalle 18.30 fino alle 23.30 e ho preso una decina di orate tutte da 15 cm quindi tutte rilasciate prontamente. Mi chiedo perchè non sono riuscito  a tirare su un pesce di taglia.
Un'altra cosa  curiosa è che ho visto una gran tocca sulla 160 grammi, ho dato una bella ferrata decisa convinto che ci fosse il pesce.....invece qualcosa aveva tagliato la mia lenza sopra lo shock leader....un serra?

Non riesco  a insidiare pesci di taglia perchè il mare è troppo calmo? avevo intenzione di andare con mare mosso o fare una bela scaduta ma sono così attrezzato:
Bobine di riserva dei muli con lo 0.26,travi dello 0.40 e come finale posso usare una lenza di nylon? o fluo anche a mare mosso? di che spessore?
L'ultima cosa che volevo chiedervi è che piombi dovrei utilizzare i scaduta o a mare mosso...uno spike? oppure possono andare anche quelli a oliva?
grazie mille anticipatamente!! calabria


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #1 il: Ottobre 12, 2016, 11:30:23
Ciao, anzitutto ho spostato il topic in "ambiente" più idoneo visto che certamente non si parla di surf.
Caro Francesco, qualche consiglio e qualche indicazione ti sono stati dati e vedrò di chiarire meglio qualche aspetto. Il surfcasting non è una moda e lo si fa quando ci sono le condizioni idonee e con i mezzi adeguati. Tu ti sei messo in mezzo a due strade che non ti conducono da nessuna parte. Hai una canna, la 200 gr. con cui potresti affrontare delle scadute e un'altra, la 160 idonea per la pesca a fondo e le metti insieme (con contorno di cannetta da spinning sacrificata con piombo) in una condizione di PAF tradizionale. Come se non bastasse riempi le bobine con fili da beachlegering o quasi e adotti braccioli da laghetto. Devi deciderti da che parte stare.
La Supercast (presumo che intendi la 4/8 oz) è una bellissima canna ma, scusa se mi permetto di dirtelo, penso che si annoierebbe a venire a pesca con te.  calabria
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


kimura

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 111
  • zaanghete!!
Risposta #2 il: Ottobre 12, 2016, 23:22:44
Ahahah se c'è qualcosa che altera la tranquillità di Oltremare è proprio quella di confondere il surfcasting con la Paf...comunque Francepisa se intendi avvicinarti a questa tecnica di pesca, l'intervento di Oltremare è un imput per documentarti bene di cosa si tratta!!
Personalmente è da poco che mi sono avvicinato al surfcasting, per quanto non sarei all'altezza di darti veri consigli basati sull'esperienza,,, solo un piccolo accenno alle tue domande: i piombi ad oliva nella cassetta di un surfista non esistono.. calabria
Quando le circostanze ti suggeriscono di arrenderti : è il momento di perseverare, è allora che tutto avrà inizio.


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #3 il: Ottobre 13, 2016, 00:25:38
Pensi che sia stato duretto col nostro amico Francepisa? Purtroppo quando ha indicato la spiaggia, in testa mi si è realizzata la scena di un pescatore poco esperto messo lì mentre sale la mareggiata: da scappare a gambe levate. Ho calcato un pochino la mano proprio per metterlo in guardia su eventuali future delusioni. Per i piombi lascia perdere gli spike per ora. Per le olive ti ha risposto Kimura. Prendi le piramidi che hanno la tenuta migliore ma solo dopo aver risolto tutto il resto.  calabria
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


igor88tv

  • ^Member^
  • *
  • Post: 77
Risposta #4 il: Ottobre 13, 2016, 13:24:33
Ciao francepisa da quanto ho capito eri in una situazione da paf attrezzato da paf ovviamente a surf il discorso cambia e molto. .se nella prima si cercano la leggerezza , i momenti , maree , i piccoli particolari e gusti dei pesci nella seconda a grandi linee è fondamentale la lettura del mare per essere nel posto giusto nel momento giusto ovviamente attrezzati per far fronte alle difficoltà (aria onda corrente alghe...)
c è molto da leggere e mettere in pratica soprattutto tener presente di numerosi cappotti che arriveranno e per quanto mi riguarda sono molto utili sia in una condizione che nell'altraper capire l "errore" dato che oogni spiaggia può comportarsi in maniera diversa
per la supercast io ho la 2-4 da rotante (controlla l anellatura) se a te non interessa in caso girami il venditore per piacere che non mi dispiacerebbe farmi la coppia


Francepisa

  • ^Member^
  • *
  • Post: 36
Risposta #5 il: Ottobre 18, 2016, 00:39:33
In effetti sono sempre uscito a mare calmo pescando relativamente fine....! Non so leggere il mare ma la passione è tanta dato che vado a pesca anche 4 volte a settimana..! Non ho mai beccato il mare mosso per fare Esperienza a surf. Dovrei prendere la
Mia prima ripartita: una shimano Catania 130 rd.
Proprio perché ho tanta passione vado a pesca in ogni condizione meteorologica(mare
Calmo,mare mosso) non ho una gran disponibilità di canne e muli ma sto cercando di organizzarmi al meglio.
L'altro giorno ho fatto la mia prima scaduta usando un piombo a
Sfera,un 30 in bobina e dei finali del 30. Ho trovato pure una buchetta (secondo me lo era) ma purtroppo ho catturato solo due oratelle da 10 cm.
Sono 5 o 6 volte che esco. E non prendo pesci di taglia.
Se solo riuscissi a trovare qualcuno che mi insegnasse per bene ne sarei felice.
Mi scusa se non ho postato nella
Sezione adeguata calabria
P.S. Sono giorni che mi documento e leggo post su questo forum! Mi sono fatto un'idea di cosa sia il surf ma non ho ancora avuto occasione di uscire
Con mare
Mosso


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #6 il: Ottobre 18, 2016, 09:40:51
Ciao Francesco, anzitutto ti ricordo che qui è d'obbligo il tu e sono banditi i convenevoli.
Sei fortunato a poter uscire tante volte a pesca e proprio per questo ti puoi avvicinare al surfcasting per gradi. Purtroppo tutti quanti, quando siamo agli inizi, facciamo gli stessi errori ovvero adottiamo soluzioni da surfcasting a prescindere dalle condizioni del mare. Ad esempio, le oratelle le avrai prese con esche da fondo e certamente il mare non sarà stato da surf. Altra cosa: cercare di leggere un mare calmo è come cercare di leggere delle pagine bianche di un libro. Diciamo anche che la stagione del surf comincia ora e certamente avrai modo di vedere delle belle mareggiate. Se poi frequenti le spiagge di Vecchiano non ti mancheranno certo le occasioni per far conoscenza con qualche pescatore esperto ma vacci quando il mare è mosso e senza attrezzatura.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Francepisa

  • ^Member^
  • *
  • Post: 36
Risposta #7 il: Ottobre 18, 2016, 11:27:55
È proprio quello che farò fra un mesetto quando mi daranno di nuovo la patente(eh sì,me l'hanno tolta) ! Non vedo l'ora di farmi insegnare da qualcuno!
Mi sono esercitato parecchio e riesco a fare dei discreti above. Adesso con la catana(credo che sia giusta per iniziare
Con le rip vero?!) inizierò anche ad apprendere il ground! Avevo letto anche di un corso tecnico dalle mie parti,credo che lo frequenterò dicuramente.
Comunque si,le oratelle le ho prese con americano! Un paio di volte ne ho prese anche di taglia ma ultimamente sempre più di rado!


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #8 il: Ottobre 18, 2016, 13:07:41
Ciao, la Catana (e comunque qualunque canna da 8 oz) non è proprio l'ideale per far pratica ma, se non abbiamo altro a disposizione, consoliamoci pensando che se si parte dal difficile si impara meglio  calabria. I corsi tecnici, se non sono svolti da un provetto lanciatore e se il numero di partecipanti non sta sulle dita di una mano, lasciano il tempo che trovano quindi meglio fare la faccia tosta con un pescatore bravo incontrato sulla spiaggia.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Francepisa

  • ^Member^
  • *
  • Post: 36
Risposta #9 il: Ottobre 18, 2016, 14:28:42
Beh il corso lo svolge m. Nardi. Oltre alla catana dovrei prendere pure una poetica mn 200 gr


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #10 il: Ottobre 18, 2016, 23:21:02
Immaginavo!!!  Se ti posso dare un consiglio spassionato evita i corsi tenuti da promoter di questa o quella marca di canne: il fine ultimo è solo quello di far pubblicità al prodotto. E poi occorre raggiungere un certo numero di partecipanti, di solito piuttosto alto, quindi caos totale.
La Toscana è la patria del lancio tecnico, se vuoi dare una sbirciata bazzica i campi
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Francepisa

  • ^Member^
  • *
  • Post: 36
Risposta #11 il: Ottobre 19, 2016, 08:53:13
Farò un salto in qualche campo..! Che poi oltremare ho visto che sei ligure...! Io tutti i giorni sono dalle orti di Marinella per lavoro quindi potremmo approfittarne ahaha


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #12 il: Ottobre 19, 2016, 10:29:22
Alt!!! io sono calabrese ma abito da tantissimi anni in Liguria, regione bellissima a cui devo molto.  calabria. Abito comunque a ponente e, purtroppo, ultimamente i miei movimenti sono un pò limitati ma.... non si sa mai!!! Ad ogni modo a S. Stefano Magra ci dovrebbe essere ancora un campo di lancio anche perchè Coltano forse è meno accessibile. Ciao
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Link sponsorizzati

Tags: