TOMBARELLI a mosca

This is a discussion for the topic TOMBARELLI a mosca il the board PESCA A MOSCA IN MARE.

Autore Topic: TOMBARELLI a mosca  (Letto 1940 volte)

^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
il: Febbraio 18, 2013, 13:06:53
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


blue jack fin

  • FISHING FRIEND
  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 368
Risposta #1 il: Marzo 28, 2013, 10:15:29
Un buon giorno a tutti gli amanti della pesca a mosca. E' da un pò di tempo che vorrei farvi qualche domanda a riguardo. Sono infatti molto affascinato da questa tecnica e mi piacerebbe prendere qualche cappotto anche in questa maniera.
Nello specifico mi piacerebbe praticarla dalla mia piccola lancetta sulle mangianze di tombarelli e alletterati che trovo nel mio mare alla fine dell'estate. Il problema è che non sò nulla. N'è come si dividono le canne (grammature?) nè i mulinelli. N'è soprattutto ho mai visto una canna da mosca dal vivo.
Per affrontare piccoli pelagici (dai 2 ai 5 kg) che tipo di canna e di mulo mi servirebbe? Ed infine, quanto dovrei/potrei spendere per acquistare un'attrezzatura adeguata (certamente il top di gamma non potrei prenderlo).
Ringrazio anticipatamente tutti coloro che risponderanno. Un saluto, Francesco

p.s. se mi dite che per un neofita senza un maestro lanciare una mosca è pressochè impossibile non mi offendo! Sò già che è molto difficile, vedo sul prato nel parco vicino a casa mia gente che si allena la domenica e in pochi lanciano in modo soddisfacente.


^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
Risposta #2 il: Marzo 28, 2013, 11:32:33
Ciao Francesco, Alla DECATHLON dovresti trovare dei kit completi (canna mulinello e coda) a prezzi accessibili che fanno al caso tuo. La canna dovrebbe essere di 9 piedi che lanci una coda decentrata del n° 7/8.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

p.s. se mi dite che per un neofita senza un maestro lanciare una mosca è pressochè impossibile non mi offendo! Sò già che è molto difficile, vedo sul prato nel parco vicino a casa mia gente che si allena la domenica e in pochi lanciano in modo soddisfacente.

In mare non hai bisogno di lanci particolari, dovresti imparare ad eseguire la Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login.(clicca sopra)

Certo che se ci fosse al tuo fianco qualcuno che conosce il lancio sarebbe molto più semplice.

Di dove sei?
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


blue jack fin

  • FISHING FRIEND
  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 368
Risposta #3 il: Marzo 29, 2013, 09:54:56
Ciao Fly, grazie mille per la risposta! Sono di genova, anche se non troverò qualcuno già capace nelle vicinanze, guardando qualche video di spiegazioni e soprattutto provandoci, qualcosa riuscirò a fare.
Tornerò anche in seguito a rileggere il tuo bellissimo post sulla doppia trazione. Sicuramente provando capirò sempre di più quello che hai scritto, perchè al momento non tutto mi è chiaro, non perchè è spiegato male ma perchè cercando di immaginare un qualcosa che non ho mai fatto non può essermi tutto chiaro al 100%.

Rinnovo inoltre i complimenti all'autore del video perchè l'ultimo pesce, che è un tonno rosso, viene inquadrato molto bene. Sono in molti purtroppo che li trattengono anche di queste dimensioni, un pò perchè se ne infischiano delle leggi e dell'etica piscatoria, un pò perchè non sanno che quando è colorato a bande così è un tonno vero. E' quindi importante saperli riconoscere.

Un'altra domanda visto che sei così gentile. La piuma da lanciare me la farò da solo, credo o almeno ci proverò, volevo sapere quanto dovrebbe pesare utilizzando l'attrezzatura da te consigliata.
Grazie ancora, saluti, Francesco


^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
Risposta #4 il: Marzo 29, 2013, 11:04:24
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Un'altra domanda visto che sei così gentile. La piuma da lanciare me la farò da solo, credo o almeno ci proverò, volevo sapere quanto dovrebbe pesare utilizzando l'attrezzatura da te consigliata.
Grazie ancora, saluti, Francesco

Qualsiasi artificiale da lanciare con coda di topo dovrebbe essere il più leggero possibile per agevolare il lancio, il peso che ti serve è distribuito sulla coda. Darei più importanza alle dimensioni e al colore dell'artificiale in relazione all'esca che si vuole imitare. Altra cosa importante sono i materiali che devono "bere acqua" per poterli far lavorare alla profondità desiderata.

Dai un'occhiata a questo Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Ciao, Aldo.
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link sponsorizzati

Tags: