La Costanza nello spinning

This is a discussion for the topic La Costanza nello spinning il the board PESCA A SPINNING.

Autore Topic: La Costanza nello spinning  (Letto 10979 volte)

Marcaldinho

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 301
  • La perseveranza è la madre del successo
il: Settembre 18, 2008, 10:49:06
Credo che una delle cose piu' importanti nella pesca a spinning, sia proprio la costanza e determinazione.
Sono due stati d'animo che servono assolutamente nell'approccio di questa tecnica. Oggi sono molte le persone che si sono avvicinate a questa tecnica con grande entusiasmo, con la smania di comprare attrezzatura e artificiali a go go magari spendendo anche un sacco di soldini, tuttavia non mancano chi dopo un paio di uscite ripongono  le canne in cantina o magari le troviamo nei mercatini dei varii forum di pesca.
Quindi caro amico profano in materia che leggi queste quattro righe, sappi che le foto che vedi in questo forum, farcite di mostri come le spigole di Peppino di Vincenzo o di Govanni come i serra di peppino di Vincenzo o di Giovanni, di Lory, o le lecce di sampei etc etc sono frutto di grandi sacrifici e soprattutto di grande forza caratteriale.
Non a caso ho citato prima delle persone del forum, e non me ne vogliano chi ho dimenticato, ma quel tridente il P V G  riesce ad avere delle soddisfazioni, perchè oltre ad una tecnica ed esperienza che si acquisisce con il tempo, ha una grande passione e perseveranza che sono alla base.
Il concetto e l'invito è chiaro per chi si affaccia a questo nuovo mondo, non abbattersi alle prime difficoltà, aprire le orecchie, ascoltare da chi ne sà di piu', I RISULTATI ARRIVERANNO


^FLEA^

  • MINANU???
  • Moderatore
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 727
  • Il mare (e la costanza) premia, eccome se premia!
Risposta #1 il: Settembre 18, 2008, 11:11:28
Marcaldì, ti sei dimenticato di dire che oltre a spendere tanti soldi in attrezzature, artificiali ecc. ecc. sarabbe bene mettere da parte qualche soldino per comprare due o tre armadi molto capienti... I cappotti, a spinning, sono all'ordine del giorno!!!
Luigi  

Il mare sembra piatto, ma so per certo che nel fondo avvengono continui agguati ed infinite e cruente battaglie....



devilinux

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Insisti, Resisti e Conquisti!
Risposta #2 il: Settembre 18, 2008, 11:16:54
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Marcaldì, ti sei dimenticato di dire che oltre a spendere tanti soldi in attrezzature, artificiali ecc. ecc. sarabbe bene mettere da parte qualche soldino per comprare due o tre armadi molto capienti... I cappotti, a spinning, sono all'ordine del giorno!!!

Vero vero, anche loro penso che prendono cappotti ogni tanto :D


^PEPPINO^

  • "CapoTosta"
  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1930
  • il Mare unisce le terre che gli uomini dividono
Risposta #3 il: Settembre 18, 2008, 13:06:02
Proprio così, hai perfettamente ragione!

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Marcaldì, ti sei dimenticato di dire che oltre a spendere tanti soldi in attrezzature, artificiali ecc. ecc. sarabbe bene mettere da parte qualche soldino per comprare due o tre armadi molto capienti... I cappotti, a spinning, sono all'ordine del giorno!!!


A tal proposito, Vi racconto, l'ultima mia uscita.

Mattina di mercoledì 17 settembre 2008: sveglia alle (ore 01.00), barba e caffè, (ore 01.30) via si parte!
Come sempre, carico, anzi stracarico di entusiasmo! (come un bimbo che ha appena ricevuto in dono la sua prima bicicletta).

Dopo un’ora e mezza di macchina (ore 3.00), arrivo al primo spot, dopo un’ora di lanci a vuoto, decido di cambiare spot.
Riparto e dopo un’altra mezzora arrivo al secondo spot, (ore 04.30), rimonto l’attrezzatura e ricomincio ma anche qui, dopo un’altra oretta, desisto e mi risposto!

Arrivo al nuovo spot, (ore 05.15), per fortuna questo è sulla strada di ritorno, ricomincio daccapo ma purtroppo anche in questo spot “nada”! sono ormai le 07.00 ed è ora di tornare, perché oggi non è domenica ma, purtroppo è mercoledì e il lavoro mi attende!

Ore 8.30, arrivo al lavoro, è vero sono un po’ stanco ma non mi interessa, ho passato una bella notte con il mio hobby preferito!
Tanti mi dicono: e dopo una nottata così, riesci anche a lavorare? Certo! Forse è l’abitudine, probabilmente ci ho fatto il “callo”!!!

P.S.: lo spinning (lo dico sempre a chi inizia) è una disciplina “tosta”, bisogna essere disponibili a tanti sacrifici e accettare di buon grado i tantissimi cappotti che verranno!!! Perché (per me) una sola “spigolasauro” vale tutto ciò!

peppino.  
Ricorda di fare la tua presentazione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di creare un nuovo topic, usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualunque problema o domanda inerente l'utilizzo del forum, puoi chiedere aiuto in Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login sezione, saremo lieti di aiutarti.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua LoginNon sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login  Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login     Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

E' sicuramente importante essere convinti delle proprie idee,
ma bisogna saper cambiare le proprie certezze perché abbiamo sempre da imparare.

Sentirsi strappare la canna dalle mani non ha prezzo!
Per tutto il resto c'è...
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Marcaldinho

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 301
  • La perseveranza è la madre del successo
Risposta #4 il: Settembre 19, 2008, 20:29:54
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Proprio così, hai perfettamente ragione!

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Marcaldì, ti sei dimenticato di dire che oltre a spendere tanti soldi in attrezzature, artificiali ecc. ecc. sarabbe bene mettere da parte qualche soldino per comprare due o tre armadi molto capienti... I cappotti, a spinning, sono all'ordine del giorno!!!


A tal proposito, Vi racconto, l'ultima mia uscita.

Mattina di mercoledì 17 settembre 2008: sveglia alle (ore 01.00), barba e caffè, (ore 01.30) via si parte!
Come sempre, carico, anzi stracarico di entusiasmo! (come un bimbo che ha appena ricevuto in dono la sua prima bicicletta).

Dopo un’ora e mezza di macchina (ore 3.00), arrivo al primo spot, dopo un’ora di lanci a vuoto, decido di cambiare spot.
Riparto e dopo un’altra mezzora arrivo al secondo spot, (ore 04.30), rimonto l’attrezzatura e ricomincio ma anche qui, dopo un’altra oretta, desisto e mi risposto!

Arrivo al nuovo spot, (ore 05.15), per fortuna questo è sulla strada di ritorno, ricomincio daccapo ma purtroppo anche in questo spot “nada”! sono ormai le 07.00 ed è ora di tornare, perché oggi non è domenica ma, purtroppo è mercoledì e il lavoro mi attende!

Ore 8.30, arrivo al lavoro, è vero sono un po’ stanco ma non mi interessa, ho passato una bella notte con il mio hobby preferito!
Tanti mi dicono: e dopo una nottata così, riesci anche a lavorare? Certo! Forse è l’abitudine, probabilmente ci ho fatto il “callo”!!!

P.S.: lo spinning (lo dico sempre a chi inizia) è una disciplina “tosta” (da qui la mia firma sotto l’avatar), bisogna essere disponibili a tanti sacrifici e accettare di buon grado i tantissimi cappotti che verranno!!! Perché (per me) una sola “spigolasauro” vale tutto ciò!

peppino. 


ecco a cosa mi riferisco complimenti San peppino da Lamezia calabria


sanpei90

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 810
  • Chi Legge NON cappotta :D
Risposta #5 il: Settembre 19, 2008, 20:57:38
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

A tal proposito, Vi racconto, l'ultima mia uscita.

Mattina di mercoledì 17 settembre 2008: sveglia alle (ore 01.00), barba e caffè, (ore 01.30) via si parte!
Come sempre, carico, anzi stracarico di entusiasmo! (come un bimbo che ha appena ricevuto in dono la sua prima bicicletta).

Dopo un’ora e mezza di macchina (ore 3.00), arrivo al primo spot, dopo un’ora di lanci a vuoto, decido di cambiare spot.
Riparto e dopo un’altra mezzora arrivo al secondo spot, (ore 04.30), rimonto l’attrezzatura e ricomincio ma anche qui, dopo un’altra oretta, desisto e mi risposto!

Arrivo al nuovo spot, (ore 05.15), per fortuna questo è sulla strada di ritorno, ricomincio daccapo ma purtroppo anche in questo spot “nada”! sono ormai le 07.00 ed è ora di tornare, perché oggi non è domenica ma, purtroppo è mercoledì e il lavoro mi attende!

Ore 8.30, arrivo al lavoro, è vero sono un po’ stanco ma non mi interessa, ho passato una bella notte con il mio hobby preferito!
Tanti mi dicono: e dopo una nottata così, riesci anche a lavorare? Certo! Forse è l’abitudine, probabilmente ci ho fatto il “callo”!!!

P.S.: lo spinning (lo dico sempre a chi inizia) è una disciplina “tosta” (da qui la mia firma sotto l’avatar), bisogna essere disponibili a tanti sacrifici e accettare di buon grado i tantissimi cappotti che verranno!!! Perché (per me) una sola “spigolasauro” vale tutto ciò!

peppino. 

Straquoto Peppino...7 battute su 10(per 10 intendo una persona come me che puo' andare al massimo una volta a settimana perchè non possiede una macchina) a me vannò sempre in questo modo...Ma quando prendi un pesce a spinning ripaga tutti i cappotti...Bisogna insistere e saper capire il mare(io lo  capisco sempre  piu'  grazie a  ;D ),i risultati non mancheranno!!!     ;D a tutti  calabria


mike

  • -Member-
  • *
  • Post: 4
Risposta #6 il: Settembre 30, 2008, 17:29:34
Peppino complimenti per la tenacia....... io non so se ce l'avrei fatta ad andare al lavoro!!!!!

Un salutone

MIKE
MIKE


magnus833

  • ^Member^
  • *
  • Post: 35
Risposta #7 il: Febbraio 11, 2009, 23:20:07
quindi diciamo che ora che ho tutto e non appena il tempo permette , e posso iniziare a spinnare, se mi piazzo per 12 giorni di fila a mare  ( che grazie a dio è sotto casa) qualcosa se ho calabria potrei prenderla  calabria
alla faccia di chi deve prendere la macchina per andare a pescare!!! ;D
SCHEEERZO ovviamente  ;D
WWW---C&F---WWW ache io lo pratico fallo anche tu


liska

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 602
  • La costanza PREMIA!!!
Risposta #8 il: Febbraio 12, 2009, 13:54:46
come potete notare il mio motto è "la costanza premia"
quando ho iniziato a praticare lo spinning...ho collezzionato solo cappotti....la prima cattura è arrivata solo dopo 1 mese e mezzo...e in questo mese e mezzo andavo a spinnare 3 volte a settimana...
ora mi dedico ancor più con passione...e con risultati soddisfacenti  calabria
"L’esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi"       Randy Pausch


fattispecie

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 183
  • Spes ultima dea
Risposta #9 il: Febbraio 17, 2009, 12:02:42
Costanza come già avete detto voi. Aggiungo la frase del mio profilo "spes ultima dea", la speranza è l'ultima a morire. E nella pesca credo debba essere così! Ed anche tanto studio...
La mia data di registrazione al forum è 22 agosto 2008, son passati quasi 6 mesi da quando ho iniziato a leggere dello Spinning per la prima volta su qesto sito! La voglia di andare a comprare canna e mulinello era tantissima, così irrefrenabile da guardare quasi con "disprezzo" le mie due canne per la pesca all'inglese, i galleggianti da 2,3,4 grammi, i fluorocarbon 0,8 , 0,10, e tutta l'attrezzatura che avevo e ho ancora! Non era giusto e via ancora a continuare all'inglese! Ma nel cuore qualcosa di nuovo ormai era entrato!
6 mesi, quasi la preparazione di 2 ottimi esami universitari, lo scritto di macroeconomia e statistica e i succesivi orali! Come libri e dispense i report di Peppino, Vincenzo, Lory, Gionny, Sanpei, Kekkolino e TUTTI voi del forum, come pratica andare a scovare qualcuno del posto per capire ancora di più cosa di buono apprendere!
Ieri finalmente ho fatto l'ordine per canna e mulinello (che non svelo per ora altimenti vi incazzate!) poi dovrò pensare a artificiali, filo e moschettoni. Infine appena tornerò a Sapri (verso Pasqua - ma spero prima) ecco la prova dell'esame tanto attesa!
Ho voluto studiare a fondo questa tecnica per non lasciare nulla al caso una volta che farò la mia prima uscita ufficiale. Un GRAZIE a TUTTI voi del Forum per quanto avete scritto! ;D


liska

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 602
  • La costanza PREMIA!!!
Risposta #10 il: Febbraio 17, 2009, 12:30:49
come dice fattipesce...la costanza è l'ultima a morire...
ieri sono andato a spinnare (con quel freddo)...ma è stato solo un cappottone...comunque....arrivato in uno spot noto un'altro spinner...ho chiesto se aveva preso qualcosa o almeno avuto qualche inseguimento..."lui mi dice zero...niente di niente, nemmeno una toccata sto per tornare a casa" e mi dice pure che il prossimo lancio sarebbe stato l'ultimo....neanche a dirlo e SBAM   ;D  ;D barracuda...2 lanci successivi un'altro barra....qualche altro lancio dopo...un'altro barra più grosso ma che si è liberato...ed io accanto a lui nemmeno un inseguimento   ;D
"L’esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi"       Randy Pausch


vincenzo92

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 367
  • M.M. Semper Fidelis
Risposta #11 il: Febbraio 17, 2009, 14:16:15
be la costanza premia, ma a volte si scorda di qualce utente calabria

se tutte le volte chesi fa cappotto davano un punto a questora ciavevo tutto il catalogo dei premi a casa



comunque non demordo e continuo a spinnare, nella speranza che oltre a non prendere niente, non perdo neanche il pesce che ho lanciato ;D ;D
il cuoco copre i suoi errori con la maionese,  l'avvocato con le parole, il medico con la terra.

pescare e un arte, non una gara a chi piglia piu pesci


gio48

  • ^Member^
  • *
  • Post: 26
Risposta #12 il: Febbraio 18, 2009, 22:12:57
anche io sto collezzionando solo cappotti (che con questo freddo potrebbero starci).Spero con l'arrivo delle belle giornate e acqua piu' calda,spero di indossare almeno un maglione calabria
 ;D


BenZ

  • ^Member^
  • *
  • Post: 50
Risposta #13 il: Febbraio 22, 2009, 17:13:18
io e da ottobre che non vedo nulla ... ;D
e comincio ad avere  dubbi...non credo siano i pesci a non esser presenti..ma bensì io a non saper spinnareeee


DOMECUDA

  • -Member-
  • *
  • Post: 16
Risposta #14 il: Marzo 22, 2009, 18:16:16
tranquillo benz , purtroppo col  freddo pesce ne gira davvero poco , anche dalle mie parti , ma adesso è arrivata la primavera e tra poche settimane si ricomincia con barra serra e palagici in genere, comunque si sà ci vuole anche un pò di fattore c... ogni tanto  ;D, la cosa piu importante è la costanza , solo quella può darci l esperienza per andare avanti  ;D


tonyspinner

  • ^Member^
  • *
  • Post: 85
Risposta #15 il: Marzo 22, 2009, 18:52:24
concordo con Domecuda....
sono tempi duri e soprattutto freddi...molto anche qui sul litorale laziale....speriamo che le rondi non tardino...
 
ed ora tocca alla regina!!!!


Fabrifix

  • ^Member^
  • *
  • Post: 41
Risposta #16 il: Maggio 06, 2010, 19:26:11
Io sono nuovo in questa disciplina, persisto come non mai!!! E' un pesca che mi appassiona,
ma ancora niente risultati, ma non mi abbatto, non è da me, vi rendero' partecipi della mia prima cattura!!!!
  ;D
Fabrifix


spinfocus

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 210
Risposta #17 il: Maggio 25, 2010, 09:41:16
io è da un bel pò che non prendo nulla ... ultimamente mi è sfuggito anche qualche bel pesce ... ma se non hai costanza, nello spinning non vai molto avanti ...
Andrea


Bigbass

  • ^Member^
  • *
  • Post: 35
Risposta #18 il: Novembre 30, 2010, 00:10:06
E bello trovare gente con questo amore per questa fantastica tecnica!  ;D
Io dopo ogni cappotto, mi carico ancora di più... e soprattutto la pescata successiva sono carico come se fosse il primo giorno di pesca!
Anche io posso testimoniare che nello spinning, il sogno e dietro l'angolo ma certe volte questo angolo e lontano! bisogna solo percorrere la strada senza perdersi d'animo che l'angolo si supera!!! ;D


il MATTOdiCHEB

  • ^Member^
  • *
  • Post: 92
Risposta #19 il: Dicembre 13, 2012, 10:26:07
La COSTANZA è la prima virtù dello spinner.
Poi viene tutto il resto.


Link sponsorizzati

Tags: