montature

This is a discussion for the topic montature il the board PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE.

Autore Topic: montature  (Letto 5615 volte)

jolli22

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
il: Luglio 15, 2014, 17:54:22
Ciao a tutti, chiedo venia per la mia ignoranza. vorrei sapere se sulla montatura all'inglese posso metterci due microgirelline. mi spiego: una la metterei vicino al gallegiante per legare lenza madre e spezzone di filo e l'altra mi servirebbe per montare spezzone di filo e finale, potrebbe andar bene? o sarebbe meglio per legare lo spezzone di filo e finale fare asola asola? Chiedo cio' perche' ho un po' di finali (fluoro ) dello 0,08  di 60cm e la lenza madre è uno 0,14 ( ma non fluoro ) vorrei metteci uno spezzone 0,12 per allugare il finale.


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #1 il: Luglio 15, 2014, 19:31:02
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
...... vorrei sapere se sulla montatura all'inglese posso metterci due microgirelline. mi spiego: una la metterei vicino al gallegiante per legare lenza madre e spezzone di filo e l'altra mi servirebbe per montare spezzone di filo e finale......

Ciao, se non ho capito male vorresti allungare il finale in fc da 60 cm. dello 0.08 con uno spezzone dello 0.12 tramite una girella? Personalmente te lo sconsiglio. Nylon tradizionale e fluorocarbon hanno rigidità diverse per cui la vedo problematica. Se proprio devi usare questo 0.08 (ma perché è in spezzoni così corti?) affidati ad un nodo di sangue ma tanti nodi su diametri così sottili non sono certo una garanzia.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #2 il: Luglio 15, 2014, 20:31:36
Io quoto Oltremare. Meglio una girellina tra due fili di materiale diverso, come in questo caso. Mentre siamo in discussione mi è sorta questa domanda: ma se mettessi una microgirella a monte del galleggiante, con lenza madre provvista di un micro attacco rapido? Così facendo, sarebbe utile per cambiare tutto l'apparato pescante, qualora le condizioni di mare subiscano una variazione?

Pietro



Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #3 il: Luglio 15, 2014, 20:37:51
Scusate ho letto di fretta...intendevo la girellina tra fc e filo bobina...

Pietro



jolli22

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
Risposta #4 il: Luglio 15, 2014, 21:11:08
Ciao Oltremare, lo spezzone di filo che vorrei aggiungere dello 0.12 e di fluorocarbon. Mi trovo finali dello 0,08 in fluoro perchè comprati in negozio un po di tempo fa in quanto non esperto e tantomeno capace di fare il nodo all'amino, e cosi' mi sono comprato una lenza fluoro dello 0,12 in modo tale da poter accoppiare i due fili.


SognandoSampei

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 325
Risposta #5 il: Luglio 16, 2014, 10:31:17
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Mi trovo finali dello 0,08 in fluoro perchè comprati in negozio un po di tempo fa in quanto non esperto e tantomeno capace di fare il nodo all'amino,

Ciao, la prima cosa che ti consiglio è di imparare a fare il nodino all'amo altrimenti la vedo dura... Magari, fai come me, che all'inizio preparavo i terminali a casa, magari perdendo qualche soldino perchè li facevo di 2.5 mt in modo tale che anche se mi servivano più corti tagliavo e via.... Col tempo acquisirai una dimestichezza tale da prepararli anche la mattina alle 4 col buio, il sonno e la piccola torcia in testa... Oppure potresti comprare gli ami con l'occhiello in modo da evitare il nodo specifico all'amo(premetto che io non gli ho mai usati), oppure ti posso suggerire di acquistare uno di quei lega ami manuali che si trovano nei negozi di pesca che ti aiutano a fare il nodino... Sul forum ci sono tante discussioni a riguardo sia sull'articolo che sull'utilizzo e , in ogni caso, penso che il tuo negoziante di fiducia ti possa mostrare come usarlo se glielo chiedi al momento dell'acquisto.....Purtroppo la pesca col galleggiante, soprattutto se si vuole insidiare la spigola, pesce sospettoso per antonomasia, ha bisogno di sensibilità e di tanta naturalezza... Mettendo le 2 girelline, come dice Oltremare, dai all'esca innaturalità dovuta alla rigidezza diversa dei fili e alle girelline ... Inoltre i 60 cm, facendo i nodi diminuiscono a 55 e avrai l'esca molto vicina alla girella e ciò non permette all'esca di muoversi in modo libero e naturale..... ;D
"Si può dire che la pesca con la lenza è come la matematica: non la si può mai imparare completamente."

Izaak Walton, Il pescatore perfetto, 1653/76


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #6 il: Luglio 16, 2014, 11:08:58
Quotando il consiglio di SognandoSampei di esercitarti con i nodi per gli amini, secondo me devi lasciar perdere gli spezzoni di 0.08 e realizzare i finali con un unico spezzone di 0.12. Ognuno di noi compra e poi relega in cantina un'infinità di accessori da pesca per cui non dobbiamo farcene un cruccio. Al limite. se ti capita di pescare su un fondo di ciottoli o scogli puoi usarli in quell'occasione (ovviamente senza prolunghe  calabria)
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #7 il: Luglio 16, 2014, 11:20:11
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
...vorrei sapere se sulla montatura all'inglese posso metterci due microgirelline....

Quelle illustrate sono due montature classiche per la pesca all'inglese: la prima è col galleggiante fisso, adatta a fondali bassi, la seconda è col galleggiante scorrevole, adatta sia ai fondali bassi che alti.
Si utilizza una sola microgirellina tra lenza madre e bracciolo. Le misure che utilizzo io sono: madre 0.16, bracciolo 0.12, amo N. 14 o N.12 a seconda dell'esca. La lunghezza del bracciolo non deve essere eccessiva, altrimenti si ingarbuglia ad ogni lancio. Per ulteriori suggerimenti dai uno sguardo Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


jolli22

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
Risposta #8 il: Luglio 17, 2014, 17:33:12
Ciao a tutti, ho iniziato con molta difficolta a legare gli amini , ma con un po di testardaggine penso che alla fine ci riusciro'. Vorrei sapere se bastano 5 spire per fare il nodino e poi in media quando lungo dovrei fare il terminale. Io in bobina ho uno 0,16 affondante, posso legarci tramite una microgirellina un finale 0,08. Inoltre sono in possesso di una canna all'inglese di 4 mt e vorrei pescare al porto dove la profondita' è di 5/6 mt di conseguenza devo pescare con scorrevole, usando il galleggiante a penna trasparente ( 3+1- 2+1 ecc) quel grammo che dovrei aggiungere per tarare il galleggiante come lo predispongo sulla lenza? Poi se dovrei andare a pescare slla spiaggia con profondita 2/3 metri e utilizzando sempre il sistema dello scorrevole come dovrei preparare la lenza?


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #9 il: Luglio 18, 2014, 11:36:48
Ciao, la lunghezza del terminale puoi farla di 1,5-2 mt senza piombini, in modo da presentare l'esca in modo più naturale. Quel grammo che ti manca, potresti aggiungerlo nella parte di lenza madre che va sott'acqua, considerando anche il piombino di stop del galleggiante (se non usi le perline). Per il numero di spire inerente all'amo, anche io ne effettuo cinque prima del nodo, e non ho mai avuto problemi. Attendi qualcuno che ti possa dare consigli per la pesca in spiaggia.

Pietro



SognandoSampei

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 325
Risposta #10 il: Luglio 18, 2014, 12:32:01
Ciao...

Sulle prime domande la risposta te l'ha già data pietro.on... Per quando riguarda la pesca dalla spiaggia ti consiglio di usare la montatura fissa perché lo scorrevole si usa se si hanno 7-8 mt d'acqua.... La lenza la dovresti preparare cosi: stopper -perlina-attacco all'inglese-perlina- stopper- girella ad una distanza variabile col fondo(io solitamente la metto ad una distanza peri alla lunghezza della penna)-terminale.... I pallini di piombo per tarare il galleggiante il metto tra il secondo stopper e la girella, vicino al galleggiante solitamente oppure più lontano se voglio pescare più in basso.. Considera che io tendo sempre a non piombare il terminale ma lasciarlo libero in modo tale da dare la naturalezza... Magari se voglio pescare più in basso aumento la distanza tra stopper e girella, ridistribuisco i piombini e accorcio il galleggiante(quando vedo presenza di orate uso un terminale da 50 cm per esempio)..

Sul porto non saprei che dirti perché pesco solo dalla spiaggia però secondo me anche là, essendoci poco fondo non so fino a che punto ti servirebbe lo scorrevole visto che si usa in generale su profondità di 7-8 mt però quest'ultima parte prendila con le "pinze" e aspetta chi è più esperto di me sulla pesca in porto e con lo scorrevole..... ciaoooo  ;D
"Si può dire che la pesca con la lenza è come la matematica: non la si può mai imparare completamente."

Izaak Walton, Il pescatore perfetto, 1653/76


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #11 il: Luglio 18, 2014, 14:05:12
Ciao Jolli22, ritengo che i due amici sopra ti abbiano fornito i migliori consigli. Mi permetto di allegare il solito schemino per spiegare meglio la disposizione del peso aggiuntivo (+1) su una montatura leggera adatta alla pesca in porto.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Anche a mio parere pescando dalla spiaggia, con quella profondità ti conviene andare sul galleggiante fisso.
Per quanto riguarda la legatura degli "amini" con fili sottili confesso che ogni volta che cerco di legarli con un numero di spire superiori a 5/6 inevitabilmente mi viene una porcheria.  calabria
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #12 il: Luglio 18, 2014, 21:56:44
Ho appena realizzato una montatura simile per la pesca dagli scogli. Domani probabilmente la proveró. Vi farò sapere. :)

Pietro



jolli22

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
Risposta #13 il: Luglio 18, 2014, 23:12:59
Ciao Oltremare scusa la mia cocciutaggine , ho visto lo schemino e se ho capito bene, se pesco con una profondita' di 3mt il finale deve essere di 2,80mt? cioè togliere quei 20cm del galleggiante in modo tale che esso non supera la girellina che lega il terminale.


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #14 il: Luglio 18, 2014, 23:51:25
Ciao Jolli22, questo tipo di montatura è semplicissima ma allo stesso tempo si presta ad un'infinità di variabili. Il tuo ragionamento non fa una grinza e rimanendo con quei circa 20 cm.di distanza  tra girella e attacco del galleggiante si garantisce il massimo della leggerezza e naturalezza. Gli spot che frequento io e in cui questa montatura non mi ha mai deluso, sono meno profondi, diciamo che nel raggio medio d'azione del galleggiante saremo intorno ai 2- 2,5metri e difficilmente pesco sul fondo per cui il terminale di solito lo faccio intorno ai 150/180cm. Ora, se non ti disturba pescare con un terminale da 280cm (ma tieni conto che in caso di mare calmo bastano anche due bigattini per far depositare l'esca sul fondo e farla finire nelle grinfie delle onnipresenti tracinette o bavose) non ci son problemi, in caso contrario puoi allungare quei 20cm. ed accorciare il terminale. Tieni conto che più aumenta la distanza della girella dal galleggiante e più si appesantisce la montatura (ovviamente entro limiti molto contenuti se si adopera una microgirella. Spero di essermi spiegato
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


vespedimare

  • -Member-
  • *
  • Post: 20
Risposta #15 il: Luglio 19, 2014, 23:34:12
comunque come diametro della lenza madre e troppo piccolo. come 0.14. andrebbe bene minimo un 0,22 per le stagioni estive ma poi quando il mare inizia a cambiare di stazione io metterei uno 0,25 comr lenza madre.


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #16 il: Luglio 20, 2014, 09:34:51
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
comunque come diametro della lenza madre e troppo piccolo. come 0.14. andrebbe bene minimo un 0,22 per le stagioni estive ma poi quando il mare inizia a cambiare di stazione io metterei uno 0,25 comr lenza madre.

Ciao Vespedimare, guarda che stiamo parlando di pesca a galleggiante non di pesca a fondo.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #17 il: Luglio 20, 2014, 11:06:23
Un filo spesso, appeso ad un galleggiante, oltre ad essere visibile, va ad irrigidire tutto l'apparato pescante. Non conviene per nulla salire oltre lo 0.16.

Pietro



vespedimare

  • -Member-
  • *
  • Post: 20
Risposta #18 il: Luglio 20, 2014, 13:10:43
ma stiamo parlando di pesca all'inglese giusto???


Pietro.on

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
  • Bisogna aver pazienza.
Risposta #19 il: Luglio 20, 2014, 17:17:29
Si, in questo caso gli amici stanno descrivendo delle montature con galleggiante, per praticarla anche in spiaggia

Pietro


Link sponsorizzati

Tags: