SPIGOLA + BIGATTINO + PELLETZ

This is a discussion for the topic SPIGOLA + BIGATTINO + PELLETZ il the board PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE.

Autore Topic: SPIGOLA + BIGATTINO + PELLETZ  (Letto 15282 volte)

sampei47

  • -Member-
  • *
  • Post: 4
il: Settembre 01, 2007, 22:43:08
SONO NUOVO  E TROVO MOLTO INTERESSANTE  , SPIGOLA + BIGATTINO + PELLETZ.

     VIBONESE      PUOI DARMI UN CONSIGLIO ,  I MIEI  LUOGHI DI PESCA  E     LA SPIAGGIA   CON    USCITA DI ACQUA DOLCE,  SI PUO PESCARE CON IL PASTUTATORE?
 L'ESCA DEVE POGGIARE  O SOLLEVATA DAL FONDO

grazie


RIKI

  • -Member-
  • *
  • Post: 9
Risposta #1 il: Maggio 28, 2008, 10:53:33
Non sono Vibonese , ma visto che pesco da piu' di 2 anni col pellet mi ritengo "specializzato" ...calabria calabria . Allora su quello che diceva Vibonese io quoto tutto pero' ormai credo sia inutile pescare in bigattino e pasturare in pellet infatti io pesco e pasturo soltanto in pellet perche' con essi si puo' prendere saraghi , orate , spigole , cefali , leccie , leccie stelle , aguglie e perfino mormore ( che nn so neanke io per quale motivo sono abboccate.....). Ora ti do alcune dritte che per me sono fondamentali per la pesca col pellet:
1 . La sera prima di andare a pesca prepari  la pastura fatta col pellet . Ci sono 2 modi per fare la pastura : una e' quello di sfarinare i pellet e di bagnarli con acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata o di metterli in un secchiello con acqua per renderli morbidi e' piu facile da impastare.
2. Appena arrivi sul luogo di pesca butti 5 o 6 palle di pastura grosse quanto arance ,fatta la sera prima, sulla tua zona di pesca e poi dopo ogni mezz'ora ne butti una grande quanto una noce.
3. L'esca si puo' fare in 2 modi diversi :
Il primo e' di farla sotto forma di pasta e metterla sull'amo . Per fare questa pasta basta soltanto aggiungere nella pastura detta nel punto 1 un po' di farina per renderla piu' "collosa".Il vantaggio e che si presenta molto morbida e quindi il pesce lo predilige. Lo svantaggio e che se c'e' minutaglia , prendi anche quella......
Il secondo metodo , ed e' quello che io preferisco , e' di bucare con una punta di trapano molto sottile il pellet per fargli un buco per fargli entrare l'amo. Questo "lavoro " viene fatto a mano , in senso che con una mano tieni il pellet con l'altra tieni la punta di trapano e pian pian con un movimento rotatoio delle dita buchi il pellet facendo attenzione a nn spezzarlo. Le prime volte vedrai delle difficolta' a bucarlo e molti ti si spezzeranno ma dopo che ci hai preso la mano ne fai molti in poco tempo e ne spezzi pochissimi ( io ne riesco a fare un centinaio in un'ora ). Il vantaggio di questa esca e che appena la preda tocca con la bocca il pellet rimane agganciato all'amo.
4. Tu poi devi lasciare un po' di pellet normali , senza trasformali in pastura perche' poi questi verranno buttati sul tuo gallaggiante per richiamare tt i pesci nelle vicinanze.

Io credo che il pasturatore per questa pesca sia inutile , perche' da come puoi ben notare viene buttata in acqua molto pastura e anche vicino al tuo galleggiante. L'amo , da quello che io ho potuto vedere deve essere sollevato dal fondo dai 30 cm ai 50 cm .

Io consiglio a tutti di provare questa pesca col pellet perche' e' abbastanza divertente infatti  possono abboccare prede di grosse taglie ( io con i pellet ho preso una spigola di 3 kg ) e poi devi pensare che con 10 euro prendi 4 buste di pellet da un kilo e con queste ci puoi andare a pesca per una settimana.
Io da quando ho conosciuto questa tecnica di pesca non l'ho mai lasciata perche' la trovo davvero redditizia e divertente. Spero di essere stato utile .CIAO ;D


lors3366

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 233
Risposta #2 il: Luglio 12, 2008, 15:12:43
l'anno scorso io ho pescato a pellet ma non ho mai preso niente ;D
però non bucavo il pellet ma quello del negozio di pesca mi aveva dati dei tubicini di plastica trasparente dove infilare l'amo e poi il pellet
visto che non prendevo niente con il pellet mi sono dato ai bigattini e devo dire che ho avuto buoni risultati
adesso proverò a fare come dici tu e a bucare il pelet(speriamo bene)


RIKI

  • -Member-
  • *
  • Post: 9
Risposta #3 il: Agosto 27, 2008, 11:24:27
Io quando vado a pesca con la canna all'inglese vado quasi sempre con 2€ di bigattino , una busta di pelletz  e una scatola della margherina pieni di pellet bucati .Ho notato che il pelletz va bene soltanto di giorno e nn di notte e poi che pasturando a bigattino e a pelletz insieme le probabilita' di avvicinare qualke pesce di grossa taglia aumentano. Ora se riesco metto l'immagine di quello che ho preso sabato mattina.....

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

P.S. Ho visto che al pellet oltre che spigole e orate abbocano molto facilmente occhiate , saraghi , cefali e tt quei pesci che adorano la sarda....

Ho anche migliorato il fatto di bucare i pellet basta prendere un trapano a mano di questo tipo Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e con l'aiuto di qualkuno bucare i pellet .....Il risultato e' migliore visto che i buchi vengono perfetti si rompono meno pellet rispetto quelli bucati a mano!Provare per credere! ;D ;D


pallini2

  • -Member-
  • *
  • Post: 3
Risposta #4 il: Ottobre 04, 2008, 19:48:12
che tipo di pellet usi, io ne ho provati alcuni ma con scarsi risultati, eventualmente mi puoi far saper per email dove li prendi?

 ;D

 ;D


PATOS

  • ^Member^
  • *
  • Post: 73
Risposta #5 il: Ottobre 05, 2008, 08:16:51
Ciao ragazzi volevo solo dirvi che oramai nei negozi di pesca vendono anche il pellet da innesco, molto  più morbido del normale e adatto quindi ad essere innescato.....provare per credere......


pescatorecalabrese

  • -Member-
  • *
  • Post: 10
Risposta #6 il: Novembre 02, 2008, 11:13:40
Ciao sono nuovo, spero di essere soddisfatto dalle vostre risposte

mi hanno consigliato di usare del pellet per pasturare ma non riesco a trovarlo in commercio perchè viene usato negli allevamenti.
dove trovarlo?

grazie in anticipo+


amarone

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 197
Risposta #7 il: Novembre 02, 2008, 12:02:10
Ciao Pescatorecalabrese, il pellet da allevamento non lo trovi, ma il pellet da pastura lo trovi in tutti i negozi anche in quelli più piccoli e nei paesi più remoti d'Italia. Lo troverai di tutte le marche, per tutti i pesci, per tutte le esigenze e per tutti i gusti. Anzi parecchi marchi per farsi pubblicità sulle buste di pellet mettono la dicitura: "stessa conformazione del pellet di allevamento".
Adesso se ti và puoi fare un salutino di presentazione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login così ci dici di dove sei, che tecniche di pesca ti piace...etc....


Link sponsorizzati

Tags: