A MOSCA NEL PARCO URBANO FIUME IRNO (SALERNO)

This is a discussion for the topic A MOSCA NEL PARCO URBANO FIUME IRNO (SALERNO) il the board PESCA CON LA MOSCA.

Autore Topic: A MOSCA NEL PARCO URBANO FIUME IRNO (SALERNO)  (Letto 1424 volte)

donatot

  • Il pescatore con la mosca SELE e TANAGRO
  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1410
  • Donato Tedesco P.a.M. TECNICA T.L.T.
il: Ottobre 16, 2012, 23:25:09
La cattura č stata fatta dal giovane PaM Cristiano Castiello, io ho solo girato il filmato. Lui mi chiama a casa e chiede a me di fare una pescata lampo! Che dire queste sono la migliore e guardate il risultato...
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Le mie soddisfazioni sono queste! Dare alle nuove leve la parte migliora delle uscite di pesca... quando trovo da pescare qualche buona trota la faccio prendere a loro a parte la mosca migliore! Questo solo x i buoni amici. L'egoismo sta da un'altra parte...io non lo conosco!
>(((((((((°><°)))))))))<
Molto meglio la riva silenziosa di un fiume in una calda giornata di primavera con gli insetti che ti schiudono tutto intorno e accompagnati solo da qualcuno che č capace di assaporare questa magica atmosfera.


^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
Risposta #1 il: Ottobre 17, 2012, 09:32:16
I miei complimenti a Cristiano per la cattura e a tutti gli amici del PARCO FIUME IRNO per l'impegno e il tempo che dedicate alla rinascita di questo fiume. I risultati sono molto incoraggianti. Continuate cosė! 
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


heron1

  • -Member-
  • *
  • Post: 23
Risposta #2 il: Ottobre 18, 2012, 11:09:12
  ;D
La peggior giornata di pesca č sempre preferibile alla miglior giornata di lavoro ...


Submariner

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 505
Risposta #3 il: Ottobre 20, 2012, 15:17:39
Bravo Donato! Il tuo impegno, da vero maestro di pesca, unitamente alla passione degli amici dell'Irno, regala qualcosa in pių di una semplice speranza a noi pescatori del Sud che, pur con le spigole sotto casa (si fa per dire...), abbiamo un tuffo al cuore ad ogni bollata di trota e non vogliamo il nostro patrimonio di acque interne con relativa fauna ittica vada tanto facilmente in malora.


Link sponsorizzati

Tags: