GLI INSETTI ACQUATICI Un po' di ENTOMOLOGIA

This is a discussion for the topic GLI INSETTI ACQUATICI Un po' di ENTOMOLOGIA il the board PESCA CON LA MOSCA.

Autore Topic: GLI INSETTI ACQUATICI Un po' di ENTOMOLOGIA  (Letto 7211 volte)

^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
il: Aprile 20, 2007, 12:04:52
Gli insetti più imitati dai costruttori di mosche artificiali sono quelli che hanno vita acquatica e tra questi i principali sono:EFFIMERE ; TRICOTTERI ; PLECOTTERI.
Le Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login sono insetti che vivono la maggior parte della loro esistenza nell'acqua. Durante questo ciclo subacqueo, dopo la schiusa dell'uovo, passano con successive mute graduali dallo stadio di larva a quello di ninfa per trasformarsi infine in un insetto adulto pronto per la riproduzione.
La ninfa, raggiunta la sua fase culminante, deve risalire alla superficie dell'acqua: nel suo corpo si forma una certa quantità di gas che la costringe ad emergere. Qui avviene la trasformazione in insetto alato che dopo aver asciugato le ali prende il volo. Ma il ciclo vitale dell'Effimera non è ancora concluso: dopo alcune ore avverrà una muta successiva. L'Effimera, dallo stadio di subimmago (dun) con colori spenti e ali opache, si spoglierà della pellicola che la ricopre per trasformarsi in imago (spinner) con colori vivi e ali trasparenti. In questa ultima brevissima fase avverranno gli accoppiamenti e la conseguente deposizione delle uova in acqua.
Tutti questi stadi possono essere imitati dal costruttore di mosche.
TRICOTTERI: La larva di questo insetto è il comunissimo portasassi, un animaletto che nel periodo di vita acquatico si costruisce una dimora ricoperta di sassolini o vegetali.Vive in questo rifugio fino alla crisi metamorfica, dopo di che raggiunge la superficie dell'acqua e nuotando conquista la riva dove si nasconde nella vegetazione. A sera avvengono i voli e gli accoppiamenti. le femmine depositano le uova in acqua.
I tricotteri si riconoscono facilmente per le ali pelose che in posizione di riposo coprono il corpo come un tetto.
I PLECOTTERI sono insetti che prediligono le acque correnti e specialmente quelle di montagna. Allo stadi larvale vivono in acqua. Quando le ninfe sono mature fuoriescono dall'acqua e aggrappandosi a qualche sasso si liberano dell'involucro che le ricopre. a terra tengono le ali in posizione piatta e sovrapposta.
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link sponsorizzati

Tags: