IL NO KILL IN ITALIA - di Mauro Nini -

This is a discussion for the topic IL NO KILL IN ITALIA - di Mauro Nini - il the board PESCA CON LA MOSCA.

Autore Topic: IL NO KILL IN ITALIA - di Mauro Nini -  (Letto 13158 volte)

donatot

  • Il pescatore con la mosca SELE e TANAGRO
  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1410
  • Donato Tedesco P.a.M. TECNICA T.L.T.
Risposta #60 il: Aprile 22, 2013, 10:11:12
Ecco ! parliamo dei No-Kill in Italia:

Ho letto un poco in uno dei forum, dove ci sono solo "pescatori con la mosca", perché la ricerca la fatta, attraversa la riga di ricerca di Google (NO KILL IN ITALIA) é ho trovato il forum. Dopo aperto il link dato da google, anche se era datato 2009, cmq, il succo é lo stesso, che c'era da leggere: c'è chi lo vuole e chi no! E tre o quattro a discuterne del (NO KILL IN ITALIA).

Ora, dico che possono essere anche di più che lo vogliono sto No-Kill... ma, sono sempre pochissimi a praticarlo.

Riflettendo anche, specialmente più a nord della Campania, dove i NK s'incominciano a trovarli, sempre più numerosi e più ne sono... sempre con meno di frequentatori di pesca a mosca. Perché succede: prima per  i costi... 20€ il giorno e 100€ all'anno x ogni No-Kill che si deve frequentare ... ma, chi ci va!
 
Se uno fa una riflessione, nella propria zona ... quanti PAM c’è e, quanti ci pescano e devono solo pescare nella loro zona, perché se vogliono spostarsi ci voglio altri €/orini, perche considerando i costi delle spese di viaggio oggi ... quanti sono disposti a viaggiare ... diciamo … una volta a settimana!!

Nella mia zona, da un paio di anni e stato fatto un No-Kill solo pesca a mosca, un tratto da lungo: 9 km di fiume per gruppo di pescatori quanto le dite delle mani e con la speranza che ci siano altri ad andarci. Cosa é successo ... la guerra tra pescatori locali e ne sono tremila circa ... dico: ma si può fare questo!! Ditelo voi!

Oggi tutto questo si chiama anzi si vantano... dicono che hanno creato una realtà di pesca... bella roba!

Arrivato a questo punto, serve o non servono queste REALTA'.
>(((((((((°><°)))))))))<
Molto meglio la riva silenziosa di un fiume in una calda giornata di primavera con gli insetti che ti schiudono tutto intorno e accompagnati solo da qualcuno che è capace di assaporare questa magica atmosfera.


Link sponsorizzati

Tags: