L'ATTREZZATURA PER LA MOSCA

This is a discussion for the topic L'ATTREZZATURA PER LA MOSCA il the board PESCA CON LA MOSCA.

Autore Topic: L'ATTREZZATURA PER LA MOSCA  (Letto 12043 volte)

^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
Risposta #20 il: Ottobre 02, 2009, 09:25:08
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per iniziare con la mosca secca alla trota ho acquistato una canna crown da 7'6" in 3 pezzi per coda 3/4 - mulinello in alluminio large arbor per coda 3/4 e una coda DT3 galleggiante scientific angler (modello supreme 2); posso avere un parere su quest'attrezzatura e se va bene per cominciare? ;D

Ciao flyspin, benvenuto su ;D Le caratteristiche dell'attrezzatura sono quelle giuste per pescare con la mosca secca. Non conosco la canna crown ne che tipo di azione ha. Io personalmente preferisco la due elementi. Aspettiamo il parere di qualcuno più esperto di me.

p.s. se ti va, puoi fare la tua presentazione   Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


donatot

  • Il pescatore con la mosca SELE e TANAGRO
  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1410
  • Donato Tedesco P.a.M. TECNICA T.L.T.
Risposta #21 il: Ottobre 02, 2009, 22:09:54
ciao Aldo,

La di flyspin ( Carmine ), ha l'azione "Fast" l'ho provata con la coda e mulinello in sua dotazione, va benissimo.
Poi ci sarà anche lui al raduno e sicuramente, la proverai anche tu.

Ciao Donato
>(((((((((°><°)))))))))<
Molto meglio la riva silenziosa di un fiume in una calda giornata di primavera con gli insetti che ti schiudono tutto intorno e accompagnati solo da qualcuno che è capace di assaporare questa magica atmosfera.


oreste711986

  • -Member-
  • *
  • Post: 10
Risposta #22 il: Ottobre 29, 2012, 22:41:41
salve fly,
mi piacerebbe iniziare a pescare a mosca xke è una tecnica che mi ha sempre affascinato moltissimo..leggere i tuoi post mi ha chiarito le idee sulle attrezzature "x iniziare" pero resta la paura di dover conservare questa attrezzatura fino a dimenticarla xke non sarei in grado di utilizzarla :)
beh quello che mi chiedevo è se esiste qui a cosenza un gruppo da poter seguire in qualche uscita per osservare dal vivo questa tecnica..
penso che la pratica sia importante x imparare e poi poter chiedere a chi ne sa di piu di persona non ha prezzo..
grazie a presto e complimenti


^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
Risposta #23 il: Ottobre 30, 2012, 09:17:58
Ciao Oreste e grazie per gli apprezzamenti.

La pesca a mosca ha bisogno principalmente di passione e applicazione. Molti lasciano prima di iniziare perché non hanno la pazienza di saper attendere. Vogliono prender pesci e subito. La pam è una "filosofia", è una delle tecniche più complicate per prender pesci, allora perché sceglierla se con un vermetto o un bigattino possiamo avere subito successo? Chi la sceglie deve essere consapevole che il numero di prede e la taglia hanno importanza secondaria, quello che conta per il pam sono le modalità con cui si insidia la preda. Se sei convinto di ciò allora io sono a tua disposizione, per quello che è nelle mie possibilità.

A Cosenza ci sono parecchi pescatori che utilizzano questa tecnica (molti dei quali li ho io sulla coscienza) ma non esiste un vero gruppo organizzato.
Si era tentato di costituirlo ma alcuni hanno confuso lo spirito di gruppo con "l'adozione", son bastate alcune uscite senza avvisarli per andare su tutte le furie e dirne "peste e corna" nei confronti del sottoscritto.

Mi sono sempre adoperato per la diffusione della pesca a mosca in Calabria e mi metto sempre a disposizione di chi vuole imparare e accetta i miei limiti.
Siamo concittadini, tu da che parte abiti? Se vuoi io non ho problemi ad incontrarci per una dimostrazione di lancio o di costruzione mosche.
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


donatot

  • Il pescatore con la mosca SELE e TANAGRO
  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1410
  • Donato Tedesco P.a.M. TECNICA T.L.T.
Risposta #24 il: Ottobre 30, 2012, 10:52:23
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
(molti dei quali li ho io sulla coscienza)
Quarda me purtroppo...
>(((((((((°><°)))))))))<
Molto meglio la riva silenziosa di un fiume in una calda giornata di primavera con gli insetti che ti schiudono tutto intorno e accompagnati solo da qualcuno che è capace di assaporare questa magica atmosfera.


^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
Risposta #25 il: Ottobre 30, 2012, 11:01:47
Donato, non scherzare! Resto sempre un tuo discepolo mediocre. E poi mica sei di Cosenza!  ;D
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


oreste711986

  • -Member-
  • *
  • Post: 10
Risposta #26 il: Ottobre 30, 2012, 16:17:42
Concordo in pieno con quello che dice FLY, io pratico la pesca con la bolognese da piu di dieci anni ormai e da qualche tempo ho iniziato con lo SPINNING in mare (anche se nel mio cuore resterà sempre la bolognese) e forse condivido con i "moschisti" (o almeno quelli che la pensano come lei) l'idea che nella pesca sportiva l'importante non è prendere il pesce ma divertirsi!
Mi è capitato centinaia di volte di uscire in pesca a prendere freddo su quei maledetti scogli o banchine e non avere neanche un'abboccata, eppure in ogni uscita che ho fatto, redditizia e non, ricordo di essermi sempre divertito! certo la cattura è stupenda, la soddisfazione che si prova e l'emozione del combattimento non hanno paragoni ma la pesca non è solo questo....
E' anche studiare, variare, sperimentare e per questo vorrei iniziare a praticare anche questa tecnica!!

Io sono di Trenta comunque, vicino Casole Bruzio per intenderci, sarei veramente felice di unirmi a lei in una uscita anche solo per osservare sopratutto perchè non praticando la pesca in acque interne sono sprovvisto di licenza calabria e poi per avere qualche informazione riguardo l'eventuale attrezzatura per avvicinarsi alla PAM.

Grazie a presto.

Un saluto a tutti i malati di pesca come me!!



donatot

  • Il pescatore con la mosca SELE e TANAGRO
  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1410
  • Donato Tedesco P.a.M. TECNICA T.L.T.
Risposta #27 il: Ottobre 30, 2012, 16:41:43
Caro Oreste... stai in buone mani    Aldo (fly) e un vero maestro... su tutto!
>(((((((((°><°)))))))))<
Molto meglio la riva silenziosa di un fiume in una calda giornata di primavera con gli insetti che ti schiudono tutto intorno e accompagnati solo da qualcuno che è capace di assaporare questa magica atmosfera.


^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
Risposta #28 il: Ottobre 31, 2012, 11:19:32
Oreste, lascia stare il "lei" in questo forum siamo tutti pescatori.
Con questo tempo è difficile che si possa uscire, per la pam occorrono acque limpide. ma se vuoi vedere il lancio si può fare anche su un prato.
Ti ho mandato un MP con la mia mail.
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #29 il: Ottobre 31, 2012, 23:50:02
Io sono un rude surfcaster  calabria ma la mia filosofia di pesca coincide con quanto detto da Oreste. Sei sulla buona strada, anzi sei a cavallo di una libellula.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
Risposta #30 il: Novembre 01, 2012, 10:15:57
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Io sono un rude surfcaster calabria ma la mia filosofia di pesca coincide con quanto detto da Oreste. Sei sulla buona strada, anzi sei a cavallo di una libellula.

Nicola, per non cadere nel solito equivoco che la pam sia una pesca di elite, ho scritto "filosofia" tra virgolette.
Sono del parere che tutte le tecniche lecite siano sportive, ma converrai con me quando dico  "la pam  è una delle tecniche più complicate per prender pesci, allora perché sceglierla se con un vermetto o un bigattino possiamo avere subito successo?" Quindi se la si sceglie bisogna essere consapevoli di ciò.

Lungi da me voler affermare che la pesca a mosca sia al di sopra delle altre.
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #31 il: Novembre 01, 2012, 13:54:12
Aldo, dopo qualche annetto di permanenza in questa famiglia credo ormai di conoscere il pensiero e la "filosofia" tuoi e di tanti altri. Stai tranquillo, non cado nei luoghi comuni. Sai cosa rispondo quando qualcuno mi chiede come si fa a prendere con certezza un pesce a surfcasting? Gli rispondo di prendere una bolognese e una manciata di bigattini. Questo non perchè la pesca a galleggiante sia semplice ma perchè è il surf ad essere difficile e non garantire risultati. Come vedi anch'io parlo di passione e non di elite
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


donatot

  • Il pescatore con la mosca SELE e TANAGRO
  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1410
  • Donato Tedesco P.a.M. TECNICA T.L.T.
Risposta #32 il: Novembre 01, 2012, 15:29:51
Vi risponde uno che ha vissuto un po’ di tutto nella pesca.
Sono passato alla pesca a mosca, perché mi ero seccato di slamare i pesci e recuperare l'amo, che molte volte si trovava in fondo allo stomaco dei pesci. Vederli poi sanguinare ... almeno con la pesca a mosca a parte che l’amo, non tocca alcun organo vitale e poi la slama tura e molta semplice da fare... questo e uno dei vantaggi per noi e x i pesci.

La pesca con mosca artificiale nasce nei fiumi e sopratutto specifica x la trota.
Mentre le altre tecniche sono rimaste come son nati a parte la variazione x migliorarle... nella pesca a mosca e successo di tutto in questi ultimi tempi, ha subito tanti di quei cambiamenti. C'è una”elite" che ancora oggi non sa cosa ne vuole fare di questa pesca e, sopratutto dove si vuole arrivare... e meglio non allungarci nei discorsi.

Comunque per me rimane sempre la pesca a mosca di una volta... quella che c’e stata insegnata.
>(((((((((°><°)))))))))<
Molto meglio la riva silenziosa di un fiume in una calda giornata di primavera con gli insetti che ti schiudono tutto intorno e accompagnati solo da qualcuno che è capace di assaporare questa magica atmosfera.


^FLY^

  • ))ADMIN((
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1940
  • Il Maestro
Risposta #33 il: Novembre 01, 2012, 19:42:55
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Aldo, dopo qualche annetto di permanenza in questa famiglia credo ormai di conoscere il pensiero e la "filosofia" tuoi e di tanti altri. Stai tranquillo, non cado nei luoghi comuni. Sai cosa rispondo quando qualcuno mi chiede come si fa a prendere con certezza un pesce a surfcasting? Gli rispondo di prendere una bolognese e una manciata di bigattini. Questo non perchè la pesca a galleggiante sia semplice ma perchè è il surf ad essere difficile e non garantire risultati. Come vedi anch'io parlo di passione e non di elite

Nicola, non mi riferivo a te ma a tutti quelli che vogliono iniziare la pesca con la mosca, conosco anch'io il tuo pensiero.
.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link sponsorizzati