AUTOCOSTRUZIONE DEI GALLEGGIANTI A PENNA [revisione]

This is a discussion for the topic AUTOCOSTRUZIONE DEI GALLEGGIANTI A PENNA [revisione] il the board PESCA & FAI DA TE AUTOCOSTRUZIONE .

Autore Topic: AUTOCOSTRUZIONE DEI GALLEGGIANTI A PENNA [revisione]  (Letto 28105 volte)

greybear

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 832
Risposta #20 il: Luglio 06, 2010, 22:33:28
hannover ASPETTIAMO (aspetto) LE FOTO
l'orso scende dalla montagna ed esce dal bosco
mangia l'ultima mela dimenticata dal contadino
sull'albero e ruba il miele alle api...
sulla riva del fiume, nascosto all'ombra dei cespugli, osserva l'uomo che pesca...
UOMO! SE RISPETTERAI L'ARIA CHE RESPIRO E LA TERRA SU CUI VIVO E L'ACQUA
CHE MI NUTRE IO SARO' IL TUO TOTEM E I MIEI FIGLI E I TUOI FIGLI VIVRANNO IN PACE.


marsal360

  • -Member-
  • *
  • Post: 1
  • salentino doc
Risposta #21 il: Settembre 08, 2010, 10:47:26
molto bravo complimenti,fossi in te lo brevetterei ;D,io una volta ho provato con la penna bic.


PescaMontepaone

  • ^Member^
  • *
  • Post: 85
Risposta #22 il: Settembre 08, 2010, 10:51:10
Hehe, io la stessacsa la so fare con una canna trovata a mare [Detta cannizza] e una pietra il risultato lo stesto, ho preso anche qualche sfodera !
I ♥ SPINNING !
La grafica, una delle mie passioni !


trany

  • ^Member^
  • *
  • Post: 26
  • TRANY
Risposta #23 il: Settembre 18, 2010, 01:48:37
Congratulazioni nonno ROBI  ! Sei riuscito ad appassionare anche me,nonostante io abbia iniziato a pescare ad agosto,e nello stesso  momento mi sono iscritto al forum. Devo proprio ammettere che mi manca molto il mare solo per IL fatto che non posso andare a pescare perchè vivo a Milano. Alcuni amici e parenti provano ad invitarmi qui nei dintorni.Ma non provo nessun attrazione in acque dolci,so benissimo che è cOmpletamente diverso in tutti isensi. Chissà forse col tempo probabilmente cambiero idea,non si puo mai rinunciare a una forte passione per troppo tempo. Ciao NONNO ROBI.  ;D


greybear

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 832
Risposta #24 il: Settembre 18, 2010, 07:09:52
trany non trascurare le possibilità che ti vengono offerte, dice il proverbio "la pratica vale
più della grammatica" e la pesca in laghetto o al fiume é un'ottimo allenamento... oltre ad affinare la sensibilità personale ti consente di fare pratica con le attrezzature così sarai 'bello caldo' quando tornerai al mare  ;D
l'orso scende dalla montagna ed esce dal bosco
mangia l'ultima mela dimenticata dal contadino
sull'albero e ruba il miele alle api...
sulla riva del fiume, nascosto all'ombra dei cespugli, osserva l'uomo che pesca...
UOMO! SE RISPETTERAI L'ARIA CHE RESPIRO E LA TERRA SU CUI VIVO E L'ACQUA
CHE MI NUTRE IO SARO' IL TUO TOTEM E I MIEI FIGLI E I TUOI FIGLI VIVRANNO IN PACE.


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #25 il: Settembre 19, 2010, 02:46:20
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
trany non trascurare le possibilità che ti vengono offerte, dice il proverbio "la pratica vale
più della grammatica" e la pesca in laghetto o al fiume é un'ottimo allenamento... oltre ad affinare la sensibilità personale ti consente di fare pratica con le attrezzature così sarai 'bello caldo' quando tornerai al mare 
Condivido in pieno il suggerimento di Greybear: che sia fatta in acque dolci che in mare, la pesca è appassionante comunque. Certamente ci sono differenze tra i due tipi di pesca, ma questa divisione potrai sempre farla più tardi, quando la pesca ti sarà 'entrata nel sangue' (sono parole grosse, ma è proprio questo che succede  calabria). Per cominciare ad assaporare questa passione, anch'io ti suggerisco di iniziare a pescare in laghetti e fiumi che trovi vicino a casa. Anche con un'attrezzatura che ti costa due soldi, l'importante è cominciare a pescare.
Ciao
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


catfish

  • ^Member^
  • *
  • Post: 26
Risposta #26 il: Ottobre 04, 2010, 23:54:36
Caro Nonno Roberto, sto aspettando pazientemente che posti la costruzione dei galleggianti realizzati con le cannucce dei palloncini.
Guarda che se non ti sbrighi, ti precedo e posto i miei. A proposito, potresti indicarmi come si fa a postare una foto o un disegno? Avrei parecchia robetta del genere "fai da te" da postare (già immagino le stroncature feroci!) ma non so assolutamente come fare.
Grazie comunque.


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #27 il: Ottobre 05, 2010, 12:19:00
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Caro Nonno Roberto, sto aspettando pazientemente che posti la costruzione dei galleggianti realizzati con le cannucce dei palloncini.
Guarda che se non ti sbrighi, ti precedo e posto i miei. A proposito, potresti indicarmi come si fa a postare una foto o un disegno? Avrei parecchia robetta del genere "fai da te" da postare (già immagino le stroncature feroci!) ma non so assolutamente come fare.
Grazie comunque.
Non cambia assolutamente nulla: ho semplicemente sostituito le cannucce da bibita con quelle da palloncini calabria
Certo che puoi postare i tuoi lavori, ci mancherebbe altro. Le 'stroncature' fanno parte del gioco (ma in genere, se un lavoro non piace, ci si limita ad ignorarlo senza commenti...).
Per postare foto e disegni guarda Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Gianni2

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #28 il: Ottobre 25, 2010, 17:25:13
Salve, avrei una domanda sulla taratura dei galleggianti. Nel tutorial Roberto fa immergere il galleggiante con la torpilla in una bottiglia di acqua. Quest'acqua è dolce o salata (di mare)? 

Anche io ho provato a creare degli stick fload tarandoli nello stesso modo in acqua dolce, ma in acqua marina il galleggiante tiene un po' di più!

Quindi..qualcuno conosce il rapporto che c'è tra acqua dolce e marina, oppure devo andare al mare e riempire una bottiglia?


Vi ringrazio in anticipo.


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #29 il: Ottobre 25, 2010, 18:07:24
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Salve, avrei una domanda sulla taratura dei galleggianti. Nel tutorial Roberto fa immergere il galleggiante con la torpilla in una bottiglia di acqua. Quest'acqua è dolce o salata (di mare)? 

Anche io ho provato a creare degli stick fload tarandoli nello stesso modo in acqua dolce, ma in acqua marina il galleggiante tiene un po' di più!

Quindi..qualcuno conosce il rapporto che c'è tra acqua dolce e marina, oppure devo andare al mare e riempire una bottiglia?


Vi ringrazio in anticipo.
La differenza non sta tanto tra una bottiglia di acqua dolce o salata, che è minimissima agli effetti della taratura. La vera differenza (ma anch'essa abbastanza minima) sta tra il volume di una bottiglia d'acqua e quello del mare...
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Gianni2

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #30 il: Ottobre 26, 2010, 17:17:49
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
La differenza non sta tanto tra una bottiglia di acqua dolce o salata, che è minimissima agli effetti della taratura. La vera differenza (ma anch'essa abbastanza minima) sta tra il volume di una bottiglia d'acqua e quello del mare...

Ok, allora in pratica quello che regge nella bottiglia lo regge anche in mare senza fare variazioni.

Ti ringrazio, ciao!


raffo96

  • -Member-
  • *
  • Post: 3
Risposta #31 il: Novembre 12, 2010, 20:38:31
ciao a tutti io o 14 anni ma pesco piu o meno da 5 anni questo galleggiante e i miglioramenti riportati dalle altre persone e moltocomodo e poche costoso anche se ne o fatti gia tre si sn rotti ma cn il consiglio della cannuccia da palloncio e diventato molto piu robusto e meno flessibile all'urto cn l'acqua io questo galleggiante lo uso nei dintorni dei porti anche se devo dire la verita o preso pochi pesci xo e stato molto divertente costruirlo ma o inventato anche altri oggettini come un paio di ascensori e un piccolo mulinello fatto in casa anche se e molto rudimentale... ;D


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #32 il: Novembre 13, 2010, 08:59:42
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
ciao a tutti io o 14 anni ma pesco piu o meno da 5 anni questo galleggiante e i miglioramenti riportati dalle altre persone e moltocomodo e poche costoso anche se ne o fatti gia tre si sn rotti ma cn il consiglio della cannuccia da palloncio e diventato molto piu robusto e meno flessibile all'urto cn l'acqua io questo galleggiante lo uso nei dintorni dei porti anche se devo dire la verita o preso pochi pesci xo e stato molto divertente costruirlo ma o inventato anche altri oggettini come un paio di ascensori e un piccolo mulinello fatto in casa anche se e molto rudimentale...
Ciao Raffo,
lo scopo primario dell'autocostruzione non è il risparmiare i soldi, quanto la soddisfazione di usare un oggetto autocostruito.
Per quanto riguarda la cannuccia da palloncino, questa è indubbiamente più robusta di quella da bibite, però anche i galleggianti che ho costruito con la cannuccia da bibite a me durano tantissimo tempo prima di rompersi.
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Murlan

  • ^Member^
  • *
  • Post: 51
Risposta #33 il: Gennaio 23, 2012, 23:57:31
Lo starlight normale , non quello sottile calza benissimo sulla parte '' a fisarmonica '' e sotto per chiudere li metto del semplice cavo coassiale icollato con l'atac e uso il filo rigido in mezzo  per agganciarlo con il moschettone , non so se è una buona idea ma cmq volevo condividere con voi  ;D


fede74

  • -Member-
  • *
  • Post: 5
Risposta #34 il: Ottobre 27, 2012, 17:05:11
semplice e geniale


Link sponsorizzati

Tags: