Come riparare la paletta danneggiata di un Tide Minnow

This is a discussion for the topic Come riparare la paletta danneggiata di un Tide Minnow il the board PESCA & FAI DA TE AUTOCOSTRUZIONE .

Autore Topic: Come riparare la paletta danneggiata di un Tide Minnow  (Letto 9708 volte)

^DAVIDE^

  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1071
Spesso accade che la paletta del nostro bellissimo artificiale (magari pagato anche un occhio della testa) si rompa.
Se dovesse accadervi questo spiacevole inconveniente non buttatelo nella spazzatura ma rimettetelo semplicemente a nuovo.
Come?
Eccovi illustrata la mia personale tecnica di riparazione delle palette.
In passato ho provato semplicemente a limare il "muso" dell'artificiale spalettato ed incollarvi sopra una paletta identica a quella di prima.
Tale soluzione, apparentemente rapida ed efficace si rivelava deludente dopo poche uscite in quanto la paletta si staccava con grande facilità.
Ho pensato, quindi, di creare una scanalatura nel "muso" dell'artificiale in modo tale da permettere alla paletta (ed alla colla) di aderire su due diverse superfici, con il risultato di ottenere una tenuta estremamente salda.
Passiamo ora alla spiegazione illustrata di questo semplice procedimento di riparazione.
Supponiamo di voler riparare un Tide Minnow.
Prendiamone uno integro e osserviamone attentamente la paletta, le sue dimensioni e la sua inclinazione:



Adesso prendiamo il nostro tide spalettato, e pratichiamo due tagli (x ed y) nel punto in cui dovremo inserire la nuova paletta.
Il taglio X deve avere la stessa inclinazione della paletta originale e deve essere perpendicolare al taglio Y.



Adesso prendiamo un pezzetto di plexiglass da 3 mm e tagliamone un rettangolino della lunghezza della paletta originaria maggiorata di 1 cm (es. paletta originaria lunga 2 cm, rettangolino lungo 3 cm) e della largezza maggiorata di 1 o 2 mm rispetto a quella della paletta originaria.



Ora smussiamo gli angoli alla nostra nuova paletta strofinandola contro un pezzo di carta vetrata con grana 100 (perderemo quindi quei due millimetri aggiunti in precedenza)



Riscaldiamo poi questa nuova paletta con un accendino (occhio a non bruciarla!!) e poggiamola, forzando leggermente, su una superficie piana, avendo l'accortezza di poggiarla perfettamente perpendicolare al piano di lavoro.



Otterremo così una base e la nostra paletta assumerà una forma a "T".



Lavoriamo questa "T" con un cutter e della carta abrasiva facendola diventare una "L"



Adesso lavoriamo la base della "L" facendola diventare una mezzaluna.



La paletta è quasi pronta, non ci resta che incollarla al nostro Tide con della colla ATTACK avendo l'accortezza di posizionarla correttamente nell'incavo precedentemente creato.
Dopo averla incollata al minnow aspettiamo che la colla asciughi perfettamente.
Non ci resta che limare eventuali sbavature, misurare la paletta ottenuta,e accorciarla con MOLTA DELICATEZZA (se ricordate l'avevamo costruita più lunga dell'originale), conferendole una lunghezza esatta a quella originale.



Il nostro Tide adesso è come nuovo (o quasi).
L'estetica dell'artificiale rimane integra (in fondo anche l'occhio vuole la sua parte), ma la cosa più importante è che la paletta è incollata saldamente all'artificiale ed il suo movimento è ASSOLUTAMENTE IDENTICO a quello originario.
In caso di urti accidentali, la paletta si potrà spezzare di nuovo ma non si scollerà MAI.

In bocca al lupo

Davide












and9e3

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 166
  • " W LA REGINA "
Risposta #1 il: Aprile 29, 2009, 07:46:46
GRAZIE Davide! 


Dom80

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 140
Risposta #2 il: Maggio 06, 2009, 12:00:43
Geniale, proprio quello che mi serviva.  ;D ;D
Sei un grande ! ùùooiuuy
Se danzi col diavolo, devi aspettarti che la musica cambi


andrea1280

  • -Member-
  • *
  • Post: 22
Risposta #3 il: Settembre 22, 2009, 20:48:59
veramente un'ottima idea.....geniale!!!!


sugolo65

  • ^Member^
  • *
  • Post: 68
Risposta #4 il: Giugno 24, 2010, 11:59:26
questo procedimento si può applicare anche con il lexan?
Morire non mi piace per niente...sarà l'ultima cosa che farò.
(R. Benigni)


spinningman

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 180
Risposta #5 il: Giugno 24, 2010, 12:20:07
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
questo procedimento si può applicare anche con il lexan?
Per esperienza direi che con il lexan sarebbe preferibile una colla bicomponente.


sugolo65

  • ^Member^
  • *
  • Post: 68
Risposta #6 il: Giugno 24, 2010, 20:07:05
perchè non si può attaccare il lexan con una semplice cianoacrilica?
Morire non mi piace per niente...sarà l'ultima cosa che farò.
(R. Benigni)


luciano chiaro81

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 201
Risposta #7 il: Dicembre 28, 2011, 21:44:35
secondo me ha fatto un buon lavoro...... consiglio di ricoprire il tutto con della resina bi componente molto liquda che evitera possibili infiltrazioni di aqua  perche l attac la teme,  bel lavoro te lo assicuro
io pesco solo con art auto costruiti e ti dico che hai fatto  un bel lavoretto bravo ciao
ci vuole il manico per pescare grossi pesci, e si ma il manico della pazienza,,,,,,,,,,,


Link sponsorizzati

Tags: