esche siliconiche piumate

This is a discussion for the topic esche siliconiche piumate il the board PESCA & FAI DA TE AUTOCOSTRUZIONE .

Autore Topic: esche siliconiche piumate  (Letto 3424 volte)

sampey dello stretto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 76
il: Agosto 30, 2014, 01:49:17
Ciao a tutti. Questo è il primo anno in cui mi cimenterò nella costruzione di questo tipo di esche usate per i tonnetti alletterati costitutite da un pezzo di silicone trasparente e delle piume colorate. Apro questo topic con l'intento di chiedervi in che modo rendere il silicone più dritto, sottile e tondo possibile senza usare alcuno stampo e in che superficie applicarlo. Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login le esche di cui vi parlo sono più o meno come queste
La pesca è come il gioco d'azzardo, chi rischia a volte viene ripagato, a volte ne esce da perdente...


Eugenio68

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 761
  • MARE MARE E... MARE
Risposta #1 il: Agosto 30, 2014, 08:10:21
Ciao. Idea interessante la tua. Posso chiederti se usi un tipo di silicone particolare?
Uomo libero, amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell’onda che rotola e il tuo spirito è un abisso altrettanto amaro.
Charles Baudelaire


sampey dello stretto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 76
Risposta #2 il: Agosto 30, 2014, 15:58:53
Il silicone trasparente, quello nel tubetto che si vende nelle ferramenta. Però non so in quale superficie applicarlo per non attaccarsi e in che modo farlo rotondo e sottile
La pesca è come il gioco d'azzardo, chi rischia a volte viene ripagato, a volte ne esce da perdente...


Eugenio68

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 761
  • MARE MARE E... MARE
Risposta #3 il: Settembre 01, 2014, 09:22:33
Quindi normalissimo silicone. Può darsi che si usino degli stampi o che gli stessi stampi siano prima derivati da calchi in gesso dagli originali.
Uomo libero, amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell’onda che rotola e il tuo spirito è un abisso altrettanto amaro.
Charles Baudelaire


sampey dello stretto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 76
Risposta #4 il: Settembre 01, 2014, 23:37:09
no, non esistono stampi per queste esche. bisogna sparare il silicone con il beccuccio tagliato in modo tale che non venga sottilissimo. in pratica si spara sotto forma di pezzi di silicone lunghi senza usare stampi, si lascia asciugare, si taglia la parte più fine in due parti e si accorcia; infine si passa l'amo con le piume. a me hanno detto così ma sembra quasi impossibile renderlo al meglio visto e considerato che di mezzo ci si mette anche la superficie (l'ho fatto su marmo, legno, cartone, tovagliolo) sulla quale l'ho applicato.

COMUNQUE, CHE MALE HO FATTO PER NON RICEVERE RISPOSTA ALLA DOMANDA FATTA INIZIALMENTE (e mi riferisco agli utenti che l'anno letta e anche se sapevano qualcosa non mi hanno detto nada)?  ;D ;D
La pesca è come il gioco d'azzardo, chi rischia a volte viene ripagato, a volte ne esce da perdente...


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #5 il: Settembre 02, 2014, 20:54:28
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
COMUNQUE, CHE MALE HO FATTO PER NON RICEVERE RISPOSTA ALLA DOMANDA FATTA INIZIALMENTE (e mi riferisco agli utenti che l'anno letta e anche se sapevano qualcosa non mi hanno detto nada)?
Ciao sampey
Devi sapere che questo è un forum libero dove nessuno è obbligato a dare una risposta o meno... Tutti quanti, dal semplice utente all'amministratore, partecipiamo alle discussioni per i più svariati motivi: perché ci fa piacere aiutare chi è meno esperto; per condividere esperienze e consigli; per distrarci un'attimo e parlare di una passione che è la pesca!!! Ma nessuno è pagato per partecipare, quindi non esiste alcun obbligo di dover dare, per forza di cose, una risposta!!! Tra l'altro, l'argomento in questione, è un po' complicato perché si parla di una tecnica di costruzione che forse in pochi conoscono!!! Il suggerimento che posso darti e di portare pazienza e vedrai che, prima o poi, una risposta arriverà senz'altro!!! Se poi non arriva pazienza... D'altronde parli di una cosa che ti è stata riferita:
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
a me hanno detto così...
da chi probabilmente l'ha già fatto e, sempre probabilmente, ne sa qualcosa in più degli utenti qui sul forum!!!

Chiusa questa piccola parentesi, posso dirti che, navigando in rete, ho visto alcuni thread dove venivano autocostruite esche in silicone. Il silicone utilizzato però, non è quello utilizzato comunemente per sigillare, ma si tratta di siliconi particolari (es. SPL 435 o Plastisol) che una volta riscaldati, quando si raffreddano, solidificano... Solitamente presentano una colorazione trasparente, necessitano perciò di coloranti particolari qualora si voglia ottenere degli artificiali colorati!! I siliconi in questione vengono colati (a caldo) in appositi stampi in resina poliestere senza dover utilizzare alcun tipo di lubrificazione!!!
Ciao!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


cippalippa

  • ^Member^
  • *
  • Post: 50
Risposta #6 il: Settembre 24, 2014, 22:24:50
la risposta e' semplice,devi usare un tubetto di nylon o teflon della misura che desideri,in pratica lo stesso materiale con cui e' fatto il beccuccio del tubo di silicone al quale il collante non si attacca,una volta rimediato uno spezzone di tubo lo tagli in vari pezzi,ci spari dentro il silicone senza fare bolle e aspetti che si asciughi bene,2 giorni minimo,poi basta spingere con qualcosa del diametro inerno del tubo,se no potresti bucare il silicone e verdai che bel tubetto esce fuori,poi lo lavori come vuoi con una lametta ,ciao


Link sponsorizzati

Tags: